Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Fiorano, festa per i 101 anni di Giovanni ed Ebe

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il primo cittadino Francesco Tosi ha portato i suoi auguri a Giovanni Casolari e Ebe Vivi


Fiorano, festa per i 101 anni di Giovanni ed Ebe

Oggi il sindaco Francesco Tosi è andato fare visita a due ultra centenari del Comune fioranese. Il primo incontro è avvenuto con Giovanni Casolari, assessore comunale a Fiorano Modenese dal 1951 al 1956, che ha spento 101 candeline lo scorso 14 febbraio; ma a causa del Covid il primo cittadino ha dovuto rimandare la visita. Casolari vive a Nirano dove ha sempre vissuto. Dopo un primo periodo di lavoro nei campi, è entrato in ceramica per restarvi fino alla pensione. Giovanni può contare sull’affetto e sulla vicinanza dei figli Antonella e Savino, del genero Ildo, della nuova Alessandra e godere della gioia dei nipoti Silvia, Sara, Fabrizio, Francesca e delle pronipoti Irene, Chiara e Bianca.
La seconda visita odierna è stata a Ebe Vivi, signora che oggi ha compiuto 101 anni.
Nata e cresciuta a Fiorano Modenese, in via Delle Vigne, ha sposato Gino Boni nel 1945 presso il Santuario della Beata Vergine del Castello. Fioranesi doc entrambi: “na Marasteina” lei, “un Rivatà” lui, nel 2015 hanno festeggiato i 70 di matrimonio insieme. Poi purtroppo lui è venuto a mancare. Ebe è nata l‘8 luglio del 1920, vive l’infanzia e la giovinezza a contatto con la natura, lavorando nei campi. Una volta sposata, si è dedicata alla cura della casa. Dal suo passato nasce l’amore per il giardinaggio, grande passione, insieme alla lettura, all’uncinetto e al liscio. Oggi sarà circondata dall’affetto dei nipoti, parenti ed amici che condivideranno con lei questo giorno di festa. Anche il Sindaco è andato a farle gli auguri di persona, a nome di tutta la comunità fioranese.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
Piane di Mocogno imbiancate dalla ..
Alle ore 15:00 di oggi intensa precipitazione. Temperatura passata dai 30 ai 17 gradi e ..
28 Luglio 2022 - 19:38
Mirandola, Comune dona 35 bici senza ..
Mezzi per i quali sono scaduti i termini di conservazione all’interno del deposito ..
28 Luglio 2022 - 15:24
Bastiglia, spaccata all'edicola: ..
A quanto pare una testimone che abita poco distante dal negozio ha notato intorno alle 4 del..
28 Luglio 2022 - 09:52
L'appennino modenese definito area ..
L'area interna della provincia di Modena comprende tutti i 18 Comuni montani del territorio.
26 Luglio 2022 - 18:26
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57