La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheIl Galeotto

Diagonale, gaffe dell'Assessore Bosi: 'Ecco il corridoio ecologico'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel giorno dell'affidamento dei lavori per la realizzazione della pista ciclabile, già presentata, l'assessore ai lavori pubblici la confonde con altro


Diagonale, gaffe dell'Assessore Bosi: 'Ecco il corridoio ecologico'

'Un corridoio ecologico è una particolare area verde, studiata ad-hoc per preservare specie animali e piante che vivono in quel tipo di habitat.

La funzione principale del corridoio ecologico è quella di permettere il passaggio graduale tra un habitat e un altro. Un esempio perfetto di corridoio ecologico, nella definizione classica, è quello di un fiume; quest’ultimo infatti preserva le specie ma funziona anche da confine netto per animali e vegetazione.

I corridoi ecologici hanno quindi più funzioni, dalla ripopolazione di determinate specie alla preservazione di piante ed elementi territoriali, altrimenti a rischio nella normale situazione urbana'

E' la definizione di corridoio ecologico che un utente FB, commentando la presentazione del progetto di Diagonale da parte del sindaco e dell'assessore ai lavori pubblici nel giorno dell'affidamento dei lavori, ricorda allo stesso Assessore ai lavori pubblici Andrea Bosi, al quale evidentemente il concetto non è chiaro. Al punto chiamare come tale quella che altro non è (e anzi cosa ben diversa è), che una pista ciclabile. 'I lavori dureranno circa un anno e consentiranno alla nostra città di avere un corridoio ecologico' - afferma invece Bosi soddisfatto.

Pista ciclabile, invece. Quella che al costo di un milione di euro a chilometro (nonostante il tracciato sia già definito con tanto di fondo stabilizzato), sarà realizzata sulla sede dell'ex linea ferroviaria storica, da anni dismessa, in grado di collegare su un percorso in sede propria, e già tracciato, l'area della stazione ferroviaria e di S.Anna, già servita da pista ciclabile, alla zona ovest della città, fin oltre le fonderie di via Zarlati. Un progetto che si limita ad una pista ciclabile senza programmare, se non con tempi indefiniti (che a Modena visti i precedenti equivale ad un 'mai'), un servizio di trasporto pubblico in sede propria. Una scelta, quella limitata ad una pista ciclabile in sede propria, e che mantiene di fatto una cerniera divisoria tra due aree della città, che anche settori del mondo ecologista ed ambientalista ritengono retaggio di una concezione già superata e non in linea a quella che vedrebbe (come tra l'altro ricordato e sostenuto dallo stesso direttore Amo Burzacchini citando l'esempio di Friburgo, in cui vive), piste ciclabili ricavate dalla sede stradale e trasporto pubblico su rotaia in sede propria. Elementi che avrebbero meritato e che meriterebbero un approfondimento, magari in sede di discussione di Piano Urbano della sedicente Mobilità Sostenibile, ormai in fase di approvazione (cosa che purtroppo non è avvenuta), e che sicuramente dovrebbe partire da basi ben diverse da quelle che non distinguono una pista ciclabile da un corridoio ecologico.

 

Gi.Ga. 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Stangata Irpef, così la crisi economica a Modena peggiora'
Politica
29 Febbraio 2020 - 15:19- Visite:2090
Madonnina, i progetti della 'diagonale' scaldano il quartiere
Politica
08 Maggio 2018 - 21:35- Visite:1586
Fiori d'arancio in casa Lega, si è sposato il capogruppo a Modena ..
Societa'
13 Giugno 2020 - 17:35- Visite:1423
Un milione di euro a chilometro per la ciclabile diagonale
Societa'
01 Giugno 2020 - 10:56- Visite:1277
'Legge omofobia? Si vieta pure di parlare di illeciti commessi da gay'
Politica
14 Luglio 2019 - 13:26- Visite:1242
Francamente: la diagonale dimenticata
Parola d'Autore
29 Novembre 2017 - 09:52- Visite:1120
Il Galeotto - Articoli Recenti
Le certezze del Presidente Tomei: ..
Il Presidente della Provincia risponde ad un genitore che su FB segnalava problemi. Che solo..
31 Ottobre 2020 - 18:59- Visite:732
E il PD promuove in Consiglio la ..
Mentre il sindaco faceva appello alla responsabilità e all'invito a non fare feste, un ..
15 Ottobre 2020 - 20:59- Visite:1954
Modena, la giunta si autocelebra. Il ..
In fondo si trattava di una festa di partito e, qui a Modena, non si sa bene dove finiscano ..
16 Settembre 2020 - 23:30- Visite:1686
Covid, l'Oms mette al bando ..
Una buona notizia perchè, forse, da domani verrà posto un freno alle foto di rito di ..
13 Settembre 2020 - 21:49- Visite:2578


Il Galeotto - Articoli più letti


Minniti, Renzi e Richetti: ecco gli ..
Ultima giornata di lavoro della Conferenza programmatica del Pd
30 Ottobre 2017 - 23:00- Visite:12242
I Promessi Consip
Renzi e la Musti. E l'Ultimo uomo mascherato a fare da innominato
17 Settembre 2017 - 00:07- Visite:12114
Pessime notizie
'L’annuncio dell'apertura della Pressa rappresenta una pessima notizia... No mi sono ..
23 Aprile 2017 - 08:55- Visite:11811
Bonaccini, collezione-estate
Un bel selfie di Stefano Bonaccini con il potentissimo Gianni Prandi
26 Luglio 2017 - 10:31- Visite:11668