La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheIl Galeotto

Scivolone di Vinci, su FB lancia falso allarme spari, poi spiega

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il segretario Lega Emilia, con un post, genera l'allarme delle forze dell'ordine che intervengono a Villa Cella, dove non era successo nulla. E il segretario si scaglia contro i media


Scivolone di Vinci, su FB lancia falso allarme spari, poi spiega
'Voci di una sparatoria a Villa Cella (frazione di Reggio Emilia) poco piu' di mezz'ora fa, in una nota pizzeria. Se confermata sarebbe un ennesimo grave fatto, altro che la 'Citta' delle Persone''.

E' l'allarme che alle 22.14 di ieri sera Gianluca Vinci, deputato, segretario della Lega dell'Emilia e non ultimo avvocato, lancia con un messaggio sulla sua pagina Facebook.
Aggiungendo poco dopo tra i commenti: 'Sembra che ci fossero solo molte Forze dell'ordine e un'ambulanza'. Si scoprira' che era una notizia non vera, ma dopo pochi minuti il post scatena una pioggia di commenti. C'e' chi si preoccupa e chiede qual e' la fonte, e Vinci la cita diligentemente: 'Uno che passava di li''.

Chi prende per buona la notizia e utilizza l'ironia, con frasi come 'tanto Reggio ha gli anticorpi', oppure 'sara' una percezione' e ancora, in sostegno del Carroccio, 'per fortuna che la Lega esagera'.

Ma intanto in conseguenza del messaggio pubblico, anche le Forze dell'ordine si mobilitano. La Questura invia due volanti in zona Cella a controllare una a una tutte le pizzerie, aperte e chiuse. Il risultato? Nessun riscontro conferma la stessa Questura. Non c'e' stata alcuna sparatoria. Come pure nessuna segnalazione alle forze dell'ordine da parte del parlamentare leghista. Le conclusioni le trae infine un cittadino che sempre su Facebook scrive: 'A casa mia si chiama procurato allarme, articolo 658 del codice penale. L'avvocato e onorevole Gianluca Vinci dovrebbe essere informato in merito'.

La replica del Deputato: 'Sarebbe meglio che i media parlassero della moglie indagata del sindaco'

Il deputato di Reggio Emilia della Lega Gianluca Vinci, al centro delle polemiche per denunciato sui social una sparatoria mai avvenuta, non gradisce le attenzioni mediatiche che gli vengono riservate in queste ore. E dal suo profilo Facebook replica a muso duro: 'Mi lusingano, ma se parlassero della moglie indagata del sindaco sarebbe piu' interessante saperne qualcosa in piu'. Cosa ne pensate voi?'.

Il riferimento e' all'inchiesta della Procura reggiana con 18 dirigenti indagati relativa all'affidamento degli incarichi esterni del Comune con focus sul 2013, anno in cui era in servizio nell'amministrazione comunale anche Maria Sergio, moglie dell'attuale primo cittadino di Reggio Luca Vecchi (oggi trasferita al Comune di Modena). Gli interrogatori degli indagati, iniziati ieri, proseguono anche oggi e nei prossimi giorni. I primi dirigenti ascoltati dagli uomini della Guardia di finanza si sono pero' avvalsi della facolta' di non rispondere. 'Certamente legittimo- chiosa Vinci- ma veramente un brutto biglietto da visita per dirigenti della 'Citta' delle Persone''.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103215
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51681
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48698
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
Il Punto
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31839
Sondaggio, è boom del centrodestra, Lega oltre il 33%
Politica
25 Ottobre 2019 - 15:25- Visite:29614
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader Legacoop: 'Colpa di manager ..
Parola d'Autore
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:22949
Il Galeotto - Articoli Recenti
Covid, l'Oms mette al bando ..
Una buona notizia perchè, forse, da domani verrà posto un freno alle foto di rito di ..
13 Settembre 2020 - 21:49- Visite:1287
Bonaccini inaugura un negozio di ..
Il Presidente della Regione in campagna elettorale permanente presenzierà oggi a due ..
01 Settembre 2020 - 00:22- Visite:528
Bonaccini senza freni, il Presidente ..
Le regole imposte sulla comunicazione istituzionale, che nei giorni scorsi hanno portato al ..
24 Agosto 2020 - 22:27- Visite:619
Bonaccini, uso scorretto della ..
Il naso scoperto è l'errore base nell'uso del dispositivo. Al Quirinale in un incontro ..
09 Agosto 2020 - 12:39- Visite:1608


Il Galeotto - Articoli più letti


Minniti, Renzi e Richetti: ecco gli ..
Ultima giornata di lavoro della Conferenza programmatica del Pd
30 Ottobre 2017 - 23:00- Visite:12074
I Promessi Consip
Renzi e la Musti. E l'Ultimo uomo mascherato a fare da innominato
17 Settembre 2017 - 00:07- Visite:11904
Pessime notizie
'L’annuncio dell'apertura della Pressa rappresenta una pessima notizia... No mi sono ..
23 Aprile 2017 - 08:55- Visite:11719
Lenzini il guerriero
Nella foto Lenzini stesso in tenuta da capogruppo Pd
05 Giugno 2017 - 23:56- Visite:11530