Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Criptovalute emergenti: attenzione a Cosmos, Polkadot e Chainlink

La Pressa
Logo LaPressa.it

E' essenziale un corretto approccio al risk management, per essere capaci di compiere scelte consapevoli e sostenibili


Criptovalute emergenti: attenzione a Cosmos, Polkadot e Chainlink

Le criptovalute sono tornate in auge con la fine dell’estate, mettendo a segno un nuovo rally dopo quello di inizio 2021. In particolare, la quotazione di Bitcoin si è riportata oltre i 50 mila dollari, con una capitalizzazione di mercato che ha superato nuovamente i 900 miliardi di dollari, con prestazioni positive per tutti i principali crypto token del settore, da Ethereum a Ripple.

Eppure l’attenzione degli investitori si concentra sulle criptovalute emergenti, ovvero i progetti crypto meno conosciuti con un alto potenziale di crescita. Questi asset offrono margini considerevoli, nonostante sia essenziale analizzare con attenzione il rapporto rischi/benefici. Ovviamente trovare criptovalute a bassa quotazione con prospettive promettenti non basta per realizzare un buon investimento.

Secondo gli esperti è indispensabile studiare in modo accurato le tecnologie crypto, valutarne le possibilità di lungo termine e analizzare in maniera consapevole le reali opportunità di investimento.


In queste situazioni è fondamentale la gestione del rischio, per mettere a punto una strategia sostenibile e non compromettere la solidità del capitale in caso di errore, puntando sulla diversificazione e l’applicazione di tecniche valide di money management.

Le criptovalute ad alto potenziale secondo gli analisti
Secondo un interessante approfondimento del sito Finaria.it dedicato alle criptovalute emergenti, sono diversi i progetti crypto che gli investitori possono monitorare con attenzione.

Un esempio in tal senso è rappresentato da Cosmos (ATOM), una tecnologia creata nel 2019 da Jae Kwon. Si tratta di una soluzione criptovalutaria in rapida ascesa, il cui obiettivo è fornire maggiore scalabilità alle reti blockchain attraverso una serie di strumenti modulari e intercambiabili. La quotazione di ATOM, la criptovaluta della blockchain Cosmos, è salita del 91% nell’ultimo mese, con un rialzo del 38% appena nell’ultima settimana.

Altrettanto vale per Polkadot (DOT), considerata da molti esperti come una delle tecnologie in ambito crypto più rivoluzionarie degli ultimi anni. Anche in questo caso lo scopo del progetto è favorire la scalabilità e l’interoperabilità delle reti blockchain, mettendo a disposizione una piattaforma che consente di effettuare operazioni criptovalutarie in maniera sicura ed efficiente tramite delle chain parallele. Il crypto token DOT vale oggi oltre 27 dollari, con un market cap di oltre 27 miliardi.

Un’altra criptovaluta emergente da tenere d’occhio per gli esperti è ChainLink (LINK), al momento uno dei primi 10 crypto token per capitalizzazione di mercato, con una crescita di quasi il 70% del valore della quotazione nell’ultimo mese. ChainLink è stata ideata nel 2017 dall’azienda fintech statunitense Smart Contract, con la finalità di consentire alle blockchain che utilizzano gli smart contract di accedere ad informazioni esterne per ottimizzare le potenzialità di queste tecnologie.

Quali sono le strategie per investire sui crypto token emergenti?

Per investire sulle criptovalute emergenti esistono due modalità principali. La prima consiste nel trading CFD, utilizzando i servizi di un broker regolamentato per speculare sull’andamento del prezzo del crypto token attraverso i contratti per differenza. Questa opzione consente di investire in qualsiasi direzione del prezzo, quindi non bisogna necessariamente credere nella tecnologia, ma è possibile appena sfruttarne la volatilità per fare trading al rialzo o al ribasso con operazioni in genere di breve termine.

La seconda soluzione è rappresentata dall’acquisto diretto della criptovaluta emergente, rivolgendosi a un servizio exchange per comprare la moneta digitale di riferimento della tecnologia criptovalutaria. Questo metodo richiede una profonda analisi qualitativa del progetto criptovalutario, in quanto l’unica possibilità di profitto è data dal potenziale aumento di valore della criptovaluta. I rischi sono maggiori, tuttavia lo sono anche i possibili ritorni qualora la tecnologia dovesse incrementare in modo considerevole il proprio valore.

In entrambi i casi è essenziale un corretto approccio al risk management, per essere capaci di compiere scelte consapevoli e sostenibili. Tutti vorrebbero scoprire il nuovo Bitcoin, investendo oggi nella tecnologia di punta dei prossimi anni, comprando a poco un asset che in futuro potrebbe valere molto di più. Il segreto in questi contesti è la prudenza, operando con un’adeguata diversificazione degli investimenti, mettendo sempre al primo posto la formazione e l’informazione, ponderando bene le proprie decisioni attraverso accurate analisi dei rischi e dei potenziali benefici di ogni operazione.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
L’era delle criptovalute
Economia
13 Dicembre 2017 - 10:04- Visite:943

Economia - Articoli Recenti
Servizio professionale di traslochi ..
Per organizzare un trasloco è necessario, prima di tutto, provvedere all’imballaggio di ..
26 Novembre 2021 - 18:30- Visite:67
Fiom contro modello Ferrari: 'Che gap..
'È vero che Ferrari eroga un grande premio economico, ma comunque non sana le differenze ..
25 Novembre 2021 - 18:44- Visite:907
Pubblico impiego: Fabio Bertoia ..
L'elezione al congresso di Rubiera. Il sindacato conta 4.700 iscritti tra Modena e Reggio ..
24 Novembre 2021 - 12:03- Visite:264
Ambiente, il ministro Cingolani si ..
'Loro contestano e noi lavoriamo, ma io non apprezzo l’eccesso. Ci vuole sobrietà anche ..
24 Novembre 2021 - 11:17- Visite:382
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65875
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64705
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:35955
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35419