Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

'Gasolio supera i due euro al litro: o si tagliano accise o chiudiamo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Franchini (Ruote Libere): 'Rischio blocco merce causato dal fermo tecnico degli autotrasportatori non più in grado di mettere in moto i propri autocarri'


'Gasolio supera i due euro al litro: o si tagliano accise o chiudiamo'

'Oggi il costo del gasolio in Italia ha superato i due euro al litro, siamo di fronte all'abbattimento di una soglia non solo psicologica ma che ha riflessi devastanti per la vita delle imprese. E in particolare delle imprese di autotrasporto. Non solo, inizia a emergere con preoccupante evidenza un concreto rischio di carenza di carburante, scenario sconvolgente, rappresentato quest'oggi a diversi associati di Ruote Libere in diverse località di Italia'. A parlare è Cinzia Franchini, portavoce dell'associazione di piccoli imprenditori dell'autotrasporto. 'Chiediamo ancora una volta al ministro Giovannini un intervento urgente per mettere un freno a questa corsa senza fine del prezzo dei carburanti. Una escalation che sta causando effetti devastanti sulle aziende di autotrasporto - continua Cinzia Franchini -. I rischi sono diversi: dal blocco della merce causato dal fermo tecnico degli autotrasportatori non più in grado materialmente di mettere in moto i propri autocarri, alla chiusura di migliaia di imprese, piccole e grandi, ugualmente accumunate dalla insostenibilità della situazione venutasi a creare.
Parallelamente si apre un pericolosissimo orizzonte economico, una sorta di discount delle imprese di autotrasporto in ginocchio e aggredibili dalla malavita organizzata. Continuiamo a ribadire con forza ciò che chiediamo da mesi: occorre abbassare subito il peso delle tasse sul gasolio; un “prezzo politico del carburante” con la riduzione delle accise. La nostra richiesta da tempo avanzata, oggi viene sottoscritta anche da quelle associazioni che una settimana fa avevano espresso soddisfazione per  l'accordo sottoscritto con la viceministra Bellanova. Un accordo da 80 milioni, in termini di crediti di imposta e interventi sui pedaggi, del tutto inutile: oggi tutti lo vedono. Meglio tardi che mai, ma ora è tempo di pretendere interventi veri. L'alternativa il definitivo colpo di grazia di un settore che ancor oggi vale diversi punti del Pil italiano e sul quale si regge l'economia stessa del Paese'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Economia - Articoli Recenti
Semestrale Hera, ricavi per 8,9 ..
L’utile netto al 30 giugno 2022 si attesta a 201,7 milioni di euro, in contrazione ..
28 Luglio 2022 - 07:37
S&P ha abbassato da 'positivo' a ..
La evoluzione politica, spiega S&P, 'potrebbe compromettere la tempestiva attuazione delle ..
26 Luglio 2022 - 23:20
'Silk faw a Reggio, da sogno ..
Intanto oggi i vertici di Silk Sports Car hanno annunciato i prossimi passaggi formali che ..
25 Luglio 2022 - 18:36
Coldiretti: pronto progetto per rete ..
L'associazione snocciola i dati degli effetti della siccità, con cali del 50% per mais e ..
25 Luglio 2022 - 17:30
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38