Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Modena, autotrasporto: 75 sanzioni su 126 mezzi controllati

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tra le violazioni sono state accertate, in particolare, tre per eccedenza di carico e quattro per inosservanza dei limiti di velocità


Modena, autotrasporto: 75 sanzioni su 126 mezzi controllati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sono 75 le irregolarità riscontrate su 126 mezzi pesanti fermati e controllati dagli operatori di 10 Corpi di Polizia locale della provincia di Modena durante un pomeriggio di controlli congiunti su parte del territorio provinciale. Tra le violazioni sono state accertate, in particolare, tre per eccedenza di carico e quattro per inosservanza dei limiti di velocità.

All’attività di controllo congiunta sull’autotrasporto, coordinata dal Comando della Polizia locale di Modena, hanno partecipato anche le Polizie locali di Formigine, Fiorano, Maranello, San Cesario sul Panaro, Sassuolo, Mirandola, Cavezzo e quelli delle Unioni di Comuni Terre d’Argine e dell’Unione Area nord.

L’obiettivo comune dell’attività è il miglioramento della sicurezza stradale attraverso un potenziamento del controllo finalizzato soprattutto a contrastare comportamenti particolarmente pericolosi per la sicurezza di tutti gli utenti della strada.

I controlli sono stati eseguiti nel pomeriggio di giovedì 15 febbraio con l’ausilio della strumentazione tecnica per la lettura del cronotachigrafo.

Quindi, oltre alle consuete norme di comportamento e verifica di funzionalità ed efficienza dei dispositivi tecnici di equipaggiamento, sono stati effettuati controlli anche in relazione al rispetto dei limiti di velocità e dei tempi di guida e di riposo prescritti per la conduzione dei mezzi pesanti. Nello specifico, sei autotrasportatori sono stati sanzionati proprio per inosservanza dei tempi di guida e di riposo; altri quattro per omesso pagamento della tassa d’usura del manto stradale.
Altre violazioni hanno riguardato l’inefficienza dei dispositivi tecnici del veicolo, come fanali non funzionanti, pneumatici usurati o pneumatici di diverso tipo montati sullo stesso asse.

A uno stesso trasportatore professionale è stata contestata la mancata revisione periodica del mezzo, la mancanza di un dispositivo obbligatorio di equipaggiamento del veicolo, l’alterazione di un altro dispositivo di equipaggiamento e la mancanza al seguito della carta di circolazione per un totale di circa 400 euro di sanzioni.

È andata anche peggio al conducente di un autocarro che trasportava rifiuti, non pericolosi, senza avere il formulario di identificazione che indica la provenienza e la destinazione della merce, rendendo in tal modo rintracciabile il rifiuto e più difficile liberarsene abusivamente. In tal caso la sanzione prevista dalla legge è pari a 3.200 euro.

Tutti i conducenti professionali fermati, sono stati inoltre sottoposti a controllo qualitativo per la rilevazione della eventuale assunzione di bevande alcoliche: non sono state accertare violazioni in tal senso; per i conducenti professionali il Codice della Strada prescrive infatti tasso alcolemico pari a 0.
Complessivamente una quarantina gli operatori delle Polizia locali che dalle 13.30 alle 18 sono stati impegnati nei controlli sulle strade urbane e di grande scorrimento di parte del territorio provinciale.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
La ciclabile Modena-Maranello sarà ..
Identificabile da un nuovo logo e relativa segnaletica collegherà anche idealmente i musei ..
02 Aprile 2024 - 18:07
Acquisti online: comprano prodotti a ..
La denuncia del presidente regionale del Codacons Fabio Galli
02 Aprile 2024 - 13:53
Ex Mercato Bestiame: dopo 20 anni ..
Il Piano Periferie ha solo accellerato un processo che sconta errori di programmazione e ..
02 Aprile 2024 - 10:03
Modena: spacciatore arrestato al Novi..
E' un 33enne tunisino. Il giudice ha disposto per lui il divieto di dimora. Lo hanno ..
02 Aprile 2024 - 01:10
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24