Nessun debito
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Moratoria pagamenti: c'è l'accordo tra commercialisti e Ministro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Con un emendamento al Decreto Legge il Ministro si impegna a spostare al 30 ottobre la scadenza dei pagamenti con maggiorazione dello 0.8%


Moratoria pagamenti: c'è l'accordo tra commercialisti e Ministro

'La moratoria sulle sanzioni per i ritardati pagamenti delle liquidazioni delle imposte in scadenza il 20 agosto, sarà al centro di un intervento del Governo che si è impegnato a sostenere, nell’interlocuzione con il Parlamento, un emendamento al DL 104 del 2020 che preveda, per i contribuenti che hanno registrato nel primo semestre del 2020 una riduzione del fatturato di almeno il 33 per cento, la possibilità di effettuare il pagamento entro venerdì 30 ottobre con la sola maggiorazione dello 0,8%.
Il viceministro e i sottosegretari hanno anche sottolineato la volontà di discutere insieme ai professionisti una riforma organica del welfare che superi i limiti della rete di protezione sociale per quanto riguarda il lavoro autonomo e professionale'. E' questo uno degli elementi emersi nel corso dell'incontro che si è svolto questa mattina al Ministero dell’Economia e delle Finanze tra il viceministro dell’economia Antonio Misiani, i sottosegretari Maria Cecilia Guerra e Alessio Villarosa, e una delegazione del Coordinamento dei sindacati dei commercialisti (Maria Pia Nucera – ADC, Andrea Ferrari – AIDC, Marco Cuchel – ANC e Matteo De Lise – UNGDCEC) e il Presidente del Cndcec Massimo Miani.

L’incontro ha riavviato il confronto tra il MEF e i commercialisti sulle tematiche fiscali e di tutela e sviluppo della professione oggetto delle iniziative di protesta promosse dal Coordinamento.
I rappresentanti del MEF hanno rappresentato la piena disponibilità del Ministero, e del Ministro Roberto Gualtieri in prima persona, ad intraprendere una interlocuzione sistematica sulla riforma fiscale in corso di predisposizione nel quadro della prossima manovra di bilancio e sulle tematiche applicative della normativa fiscale con l’Agenzia delle entrate e gli uffici del MEF.

Un primo incontro si svolgerà con il ministro Gualtieri il prossimo 7 ottobre.

“I commercialisti hanno svolto un ruolo cruciale durante la pandemia, garantendo l’operatività degli strumenti di sostegno introdotti dal governo per l’emergenza Covid” ha sottolineato il Ministro Gualtieri, informato sull’esito dell’incontro. “Con i commercialisti vogliamo sviluppare un dialogo rafforzato, anche sul futuro della professione, coinvolgendo tutti i ministeri interessati. I temi di cui discutere sono tanti, dalla riforma fiscale alla semplificazione della normativa e degli adempimenti. Mi auguro che l’incontro di oggi ci permetta di superare le criticità di questa difficile fase e segnare l’avvio di un percorso di confronto costruttivo e costante.”

 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Infermieri sul piede di guerra: 'Il Mef impone un taglio del compenso'
Societa'
16 Ottobre 2018 - 08:39- Visite:8196
'Ndrangheta, colpito 'l'impero' dei trasporti dei fratelli Muto
Ruote Libere
20 Novembre 2019 - 18:17- Visite:5277
Consulenze 'leggere' e dirigenti 'a fiducia', il Mef inchioda Comune
Il Punto
18 Giugno 2018 - 18:13- Visite:4463
Turismo bluff, anche i dati del Sole24Ore bocciano Modena
Che Cultura
20 Agosto 2019 - 08:54- Visite:2954
Conti del Comune di Modena, da un anno ispezione 'segreta' del Mef
Politica
17 Aprile 2018 - 08:52- Visite:2843
Ministero a Comune: 'Ha dato più soldi a dirigenti in modo ..
Politica
21 Giugno 2018 - 14:21- Visite:2074

Economia - Articoli Recenti
Carpi: dopo il fallimento risorge la ..
Con l'acquisto da parte del Gruppo Florence di Milano, riparte l'attività, compresa quella ..
06 Ottobre 2021 - 16:51- Visite:273
Disco aperte al 35%, per il Silb ..
Il sindacato degli operatori della sale da ballo rimanda al mittente la proposta: ..
06 Ottobre 2021 - 16:37- Visite:180
Debutto positivo per B.T Expo
Convegni di alto livello nella prima giornata. Nel programma del 6 ottobre la presentazione ..
05 Ottobre 2021 - 22:56- Visite:258
Cersaie 2021: -44% di partecipazione ..
Il dato complessivo della partecipazione. Le restrizioni legate agli spostamenti ..
04 Ottobre 2021 - 11:25- Visite:509
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65507
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64297
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:35700
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35040