Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Ordinanza sisma, Bonaccini riconosce aumento dei prezzi dei materiali

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'incremento di contributo sarà concesso entro i limiti e nel rispetto della disciplina comunitaria connessa agli aiuti di stato in regime de minimis


Ordinanza sisma, Bonaccini riconosce aumento dei prezzi dei materiali

Un aumento dei contributi concessi, in aderenza al prezziario regionale aggiornato, per far fronte ai maggiori costi sostenuti dai cantieri della ricostruzione privata interessati dall’aumento straordinario dei prezzi dei materiali.

Annunciata ieri, è arrivata oggi la risposta al ‘caro materiali’ del presidente della Regione e Commissario delegato alla ricostruzione, Stefano Bonaccini, che ha firmato una apposita ordinanza (la n.10 del 20 maggio 2022); il provvedimento, fortemente atteso da associazioni, imprese ed e Comuni del cratere, si aggiunge a quello della Giunta regionale, dell’aprile scorso, che aveva già disposto l’aggiornamento dell’Elenco regionale dei prezzi delle opere pubbliche e di difesa del suolo per l’anno 2022. Il prezziario regionale diventa ora la base di riferimento anche per la ricostruzione provata post-sisma, dove gli ultimi cantieri che separano l’Emilia dal completamento del recupero di case e capannoni rischiavano il blocco proprio a causa dello shock sui prezzi in costante e drastico aumento.

Il provvedimento punta a sbloccare l’impasse dei cantieri privati dunque, intervenendo a monte dei rapporti contrattuali tra i singoli beneficiari dei contributi e le imprese incaricate dell’esecuzione dei lavori stessi.

L’Ordinanza del Commissario riconosce così un incremento del contributo a copertura dei maggiori costi relativi ai lavori ammissibili, eseguiti e da eseguirsi, a partire dal 1^ gennaio 2021 fino al completamento.
I maggiori costi rilevati dalle imprese dovranno essere rendicontati da parte del direttore dei lavori e controllati dagli uffici preposti, avendo a riferimento i limiti stabiliti dal nuovo Elenco prezzi regionale 2022.
L’incremento del contributo connesso ai maggiori costi contabilizzati non potrà superare il limite massimo forfettario del 20% del contributo concesso per i lavori ammessi e non ancora eseguiti alla data del 1^ gennaio 2021.
Per le imprese, come sempre, l’incremento di contributo sarà concesso entro i limiti e nel rispetto della disciplina comunitaria connessa agli aiuti di stato in regime “de minimis”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Economia - Articoli Recenti
Allarme Cna: 'Negozi alimentari, ..
'Costi di gestione aumentati di oltre il 50%: una situazione che dopo l’estate può ..
20 Giugno 2022 - 11:15
Turismo, boom di prenotazioni in ..
L'età media dei viaggiatori internazionali è di 40 anni, che si abbassa per spagnoli e ..
19 Giugno 2022 - 15:51
Mirafiori e Maserati, nuovo direttore..
Al posto di Figliuolo a Cassino arriva l'ingegner Vito Cascione attuale numero uno del ..
19 Giugno 2022 - 11:56
In arrivo la nuova Mercedes EQE, ..
L’elemento principale ed innovativo riguarda ovviamente la messa al bando del carburante, ..
18 Giugno 2022 - 20:21
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38