La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Rallenta l’export modenese nel terzo trimestre 2019

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel trimestre si assiste ad una rimonta del settore tessile-abbigliamento e all’espansione nei paesi del Nord Africa. Modena resta la nona provincia esportatric


Rallenta l’export modenese nel terzo trimestre 2019

Nei primi nove mesi del 2019 le esportazioni della provincia di Modena hanno toccato quota 9.798 milioni, 159 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, pari ad un incremento tendenziale dell’1,7%. Tale dinamica risulta tuttavia inferiore sia alla variazione regionale (+4,8%), sia a quella del totale Italia (+2,5%).

Queste le prime evidenze dei dati Istat sull’interscambio commerciale con l’estero relativi al terzo trimestre 2019 elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena.

In regione, Modena rimane al secondo posto per valore assoluto di export dopo Bologna, anche se mostra valori di crescita inferiori alle altre province, infatti spiccano gli incrementi di Bologna (+12,0%), di Piacenza (+10,1%) e Ravenna (+6,9%); Reggio Emilia rimane pressoché stabile (+0,3%), mentre Ferrara è l’unica provincia con export in diminuzione (-9,0%). Nella top-ten di tutte le province italiane Modena rimane saldamente al nono posto dopo Treviso.

Di consueto, nel terzo trimestre, oltre all’andamento del mercato internazionale, influisce sulle esportazioni anche la chiusura degli stabilimenti per il periodo estivo, pertanto tutti gli anni nel trimestre luglio-settembre si registra una riduzione dell’export rispetto al trimestre precedente. Anche quest’anno il rallentamento risulta in linea con quello degli anni precedenti (-6,7%). L’evoluzione non molto espansiva dei primi due trimestri del 2019 fatica a compensare questo calo, da cui il risultato positivo ma non brillantissimo dei primi nove mesi del 2019.

L’esame dell’andamento tendenziale per settori merceologici mostra finalmente una ripresa del tessile-abbigliamento, che con un +18,0% si lascia alle spalle molti trimestri negativi; soddisfacente anche il trend dei mezzi di trasporto (+3,6%) e delle macchine e apparecchi meccanici (+1,9%), mentre cedono il passo gli altri settori, come la ceramica e il biomedicale, entrambi con un -0,8%, e ancor più l’agroalimentare, che in precedenza non aveva mai conosciuto crisi (-2,4%).

Per quanto riguarda le aree geografiche, pesa sull’export modenese il rallentamento dell’economia europea, con i 15 paesi fondatori che crescono solamente dello 0,7%, va meglio per i 13 paesi entrati negli ultimi anni (+2,0%), mentre gli altri paesi europei non appartenenti alla UE sono addirittura in calo (-1,0%).

Ancor più significativa la crisi del continente sudamericano, i cui disordini economico-politici portano ad un -7,4% e negativa anche l’Africa Centro Sud (-3,5%). Tuttavia le imprese modenesi riescono a trovare mercati differenti: si registra infatti una espansione sorprendente in Africa del Nord (+19,1%), una buona performance in Asia (+5,5%) e in Oceania (+2,4%), mentre il Medio Oriente si riprende timidamente (+0,9%) dopo diversi trimestri negativi.

Infine, la classifica dei primi dieci paesi per volume di export dalla provincia modenese, vede sempre al primo posto gli Stati Uniti, in aumento del 3,9% nonostante le continue minacce di dazi, molto buono anche l’andamento del Regno Unito (+7,6%), della Svizzera (+8,6%) e del Giappone (+6,8%), mentre veramente notevole risulta l’exploit della Cina (+27,7%) che la porta in ottava posizione.

Invece non vanno tanto bene i paesi vicini dell’Unione Europea, con la Francia che registra un -3,2%, l’Austria -6,1% e il Belgio -1,3%; infine incide anche la recessione della Germania che influisce per un -0,8% sull’export provinciale.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Ciaone Torreggiani
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 05:59- Visite:11085
Occupazione, la ripresa è rosa
Economia
04 Maggio 2017 - 14:09- Visite:10592
Imprese, export, Emilia-Romagna al top. Bonaccini esulta, dato ..
Politica
28 Agosto 2017 - 19:09- Visite:10443
Edilizia e manifattura per export: ok di Conte, da domani si riparte
Societa'
26 Aprile 2020 - 18:35- Visite:4778
Meloni a Modena: 'Bonaccini cenerentola che nasconde gli squali con le..
Politica
17 Gennaio 2020 - 22:06- Visite:3741
Modena, ottava provincia per PIL, ma la crescita rallenta
Economia
09 Maggio 2019 - 08:07- Visite:2409
Economia - Articoli Recenti
Manifatturiero Emilia Romagna, dopo ..
Il presidente Confindustria Emilia-Romagna: 'Contiamo sul Patto per il Lavoro per delineare ..
27 Novembre 2020 - 10:33- Visite:208
Ondulati Maranello, confermata la ..
Oggi l'incontro, in videoconferenza in Regione tra proprietà, sindacati e lavoratori, dopo ..
25 Novembre 2020 - 19:28- Visite:174
Fondo per la ristorazione, approvata ..
Posticipata la scadenza delle domande al 15 dicembre. Il plauso di Confagricoltura che aveva..
25 Novembre 2020 - 16:24- Visite:3449
'Arbos Carpi vicina al fallimento, la..
L'appello della Fiom CGIL dopo la conferma arrivata venerdì, del deposito una istanza di ..
23 Novembre 2020 - 13:43- Visite:1123


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62542
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:57933
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32798
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32550