Mivebo
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliIl Punto

L'uso politico delle istituzioni e la doppia caduta di stile di Tomei

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Presidente della Provincia lancia con tanto di simbolo e gonfalone dell'istituzione, e in pieno regime di par condicio istituzionale, slogan ed invettive contro Salvini. Uno scivolone in cui non era ancora caduto


L'uso politico delle istituzioni e la doppia caduta di stile di Tomei

Più che su quello politico, sul cui versante vale un po' tutto e sul quale non vorremmo in questo caso nemmeno scendere, è sul fronte istituzionale che si consuma lo scivolone di queste ore del Presidente della Provincia di Modena Giandomenico Tomei. Lui, come il suo predecessore alla Presidenza della provincia e attuale sindaco di Modena di cui non si contano gli attacchi politici al leader leghista in consessi istituzionali, ha deciso di dedicare un intero intervento pubblicato su Facebook, nell'evidente ruolo istituzionale da Presidente della Provincia di Modena (evidenziato dal gonfalone dell'ente che spicca nella foto), contro il leader della Lega Matteo Salvini. Lanciandosi addirittura in un appello al popolo leghista per una sorta di risveglio delle coscienze sul reale spessore del loro leader.

Del merito e del testo del post ce ne siamo già occupati, ma qui vogliamo riportare ciò che a tutti gli effetti si evidenzia, in piena par condicio istituzionale, e attraverso l'immagine del simbolo della Provincia con lo slogan di attacco a Salvini, come un uso politico delle istituzioni pubbliche. Che sembra sempre roba da poco, questione di lana caprina, ma che tale non è.
Una scelta, quella della foto che integra il simbolo della provincia stampato sul gonfalone di rappresentanza, unito a lui, come presidente, in primo piano, e il tutto montato (modello poster elettorale), con lo slogan contro Salvini (e, sia chiaro, nulla cambierebbe se al posto di Salvini ci fosse il nome di qualsiasi altro leader o personaggio politico), che appare a dire poco inopportuna. Istituzionalmente parlando. Tanto quanto (come sicuramente il Presidente della provincia sa e sanno coloro che nell'ente si occupano di comunicazione, alcuni dei quali non hanno fatto mancare subito il loro like al post del Presidente), il fatto di essere pubblicato in quel periodo elettorale (che in questo caso anticipa il referendum di ottobre sulla riduzione del numero di parlamentari), scattato il 18 luglio scorso, in cui gli enti pubblici ed i loro rappresentanti di governo sono tenuti a limitarsi ad comunicazione e messaggi in forma impersonale e legata alle proprie funzioni istituzionali. Proprio per evitare che il proprio ruolo istituzionale, compresa la visibilità che ne deriva, possa essere usato e strumentalizzato sul piano della propaganda politica. Esattamente ciò che è successo con il post in questione ed è perfettamente concentrato in quella immagine diffusa dal Presidente della Provincia che, come tale, prima di svilire l'avversario politico, finisce per svilire il proprio ruolo istituzionale e l'istituzione stessa garante dei principi, dei valori e delle opinioni di tutti i cittadini e non solo quelli che si riconoscono, o non ri riconoscono, in una parte politica

Gi.Ga.
  



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
Le sardine aprono la convention elettorale di Modena pro-Bonaccini
Politica
28 Novembre 2019 - 01:30- Visite:24492
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Che Cultura
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:21597
La mossa del cavallo di Salvini manda in crisi il Pd
Oltre Modena
06 Febbraio 2021 - 21:07- Visite:20552
Modena zona rossa, Bonaccini frena: 'Modifichiamo insieme la bozza'
Societa'
07 Marzo 2020 - 22:44- Visite:13324
Boldrini, stanno toccando il fondo. Chi mi minaccia su Fb ha chiari ..
Politica
29 Agosto 2017 - 21:34- Visite:11709
Giudici bloccano beni Lega, Salvini: attacco a democrazia
Politica
15 Settembre 2017 - 00:39- Visite:11462

Il Punto - Articoli Recenti
Elezioni, Fratelli d'Italia surclassa..
Il 'fratello' minore del centrodestra è diventato il capofamiglia e ora il partito della ..
05 Ottobre 2021 - 07:43- Visite:261
Elezioni modenesi: nulla di nuovo. Ma..
Una politica fatta di civismo vero e di legame col territorio e che ha il coraggio di ..
04 Ottobre 2021 - 22:06- Visite:1758
Educare all'amore: da studentessa mi ..
Mi accorgo che non vi è corrispondenza tra i preziosi insegnamenti della Montessori e il ..
04 Ottobre 2021 - 19:01- Visite:345
Se il Pd che condannò a priori Mori ..
Gioire segretamente o addirittura smaccatamente per le condanne (o semplicemente per l'avvio..
01 Ottobre 2021 - 16:24- Visite:1239
Il Punto - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65494
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64273
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35027
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:30074