Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Nuovo Pronto Soccorso di Pavullo, l’inaugurazione dopo le elezioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Dopo un lungo lavoro, possiamo finalmente ipotizzare l’inaugurazione del nuovo Pronto Soccorso la prossima primavera'


Nuovo Pronto Soccorso di Pavullo, l’inaugurazione dopo le elezioni
Tra circa un anno, quindi dopo la tornata elettorale prevista per ottobre, l’ospedale di Pavullo avrà il suo nuovo Pronto soccorso. Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo edificio, le cui funzioni oggi sono assolte da una struttura temporanea realizzata a fianco dell’ingresso principale. Il programma prevede il termine del cantiere a gennaio 2022 e – dopo collaudi e il posizionamento delle attrezzature – l’inaugurazione effettiva la prossima primavera. Nelle ultime settimane sono già state completate alcune porzioni del progetto, tra cui una parte del nuovo corridoio che condurrà al PS. L’investimento, del valore di 2 milioni 800mila euro (più 400mila euro aggiuntivi per arredi e attrezzature), comprende la trasformazione completa degli ambienti con l’adeguamento alle normative su sicurezza ed impianti, e soprattutto nuovi spazi e nuovi percorsi per rispondere all’obiettivo di ridurre i tempi di permanenza in Pronto soccorso. L’ampliamento porterà a una superficie di 798 metri quadri, circa 200 metri quadri in più rispetto alla precedente.
Inoltre, attraverso una variante al progetto approvata nel 2020 in seguito all’inizio dell’emergenza Covid, il nuovo Ps sarà dotato di un’area di isolamento per pazienti affetti da patologie infettive, con percorsi d’accesso differenziati in base alla sintomatologia. Al contempo, all’ospedale di Pavullo prosegue anche il cantiere di adeguamento antincendio avviato lo scorso anno, che vedrà la sua conclusione nei prossimi mesi.



“Dopo un lungo lavoro, possiamo finalmente ipotizzare l’inaugurazione del nuovo Pronto Soccorso la prossima primavera – dichiara Gabriele Romani, direttore Sanitario dell’ospedale di Pavullo –. La nuova struttura, rispetto alla precedente, vedrà un ampliamento della superficie che consentirà una netta separazione tra i percorsi sporchi e puliti. Potremo inoltre gestire i pazienti che necessitano di un’osservazione breve intensiva (OBI), che al momento, per problemi di spazio, avviene in un altro reparto dell’ospedale. Questo farà sì che il paziente entrerà al PS e potrà essere curato nel migliore dei modi, grazie a strumentazioni moderne, tra cui una sala radiologica che permetterà una diagnosi sia dal punto di vista ortopedico che dei problemi respiratori direttamente in PS e alla professionalità del nostro personale”.

“La creazione del nuovo Pronto Soccorso di Pavullo tiene conto di una serie di accorgimenti per favorire il lavoro di medici e infermieri e mantenere alto il livello di sicurezza dei pazienti che ci saranno affidati – afferma Giovanni Violi, Direttore del Pronto Soccorso di Pavullo -. I principi che stanno guidando la sua realizzazione sono scaturiti anche dall’insegnamento sofferto ma prezioso della pandemia attuale”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:41339
Covid, allarme dal pronto soccorso di Modena. Ma non era prevedibile?
Lettere al Direttore
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:40315
'Terapia al plasma, perchè Emilia Romagna la vieta nei suoi ..
Societa'
07 Maggio 2020 - 22:13- Visite:35323
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27196
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:25936
Piena del Panaro: cede un pilone a Ponte Samone di Pavullo
La Provincia
06 Dicembre 2020 - 10:50- Visite:23643

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Provincia - Articoli Recenti
Polizia locale Unione del Sorbara, ..
Luca Di Niquili, 31 anni, originario di Torino, subentra ad Alessandro Piccinini, per anni ..
16 Giugno 2021 - 11:42- Visite:623
Vignola, nuove deleghe agli assessori..
Con decreto del sindaco Muratori, inoltre, è stata assegnata al consigliere Enzo Cavani la ..
16 Giugno 2021 - 10:03- Visite:333
Covid a Modena, 14 contagiati e ..
I sintomatici sono 10, gli asintomatici 4. Si aggiungono 144 nuovi guariti
15 Giugno 2021 - 18:28- Visite:1319
Polinago, cede muro di sostegno sulla..
I tecnici del servizio provinciale Viabilità hanno effettuato, nella mattina di oggi, un ..
15 Giugno 2021 - 16:02- Visite:592
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:159940
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42380
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:37990
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35615