La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
progettiMod(en)a stile libero

Cronaca semiseria del mio incontro con un narcisista

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dedicato alle donne capaci, multidimensionali che lavorano e si prendono cura di tutti gli aspetti della vita, dedicato alle donne che non portano le crinoline di Jane Austen, alle donne che sono l'anti Penelope, che fanno shopping e si divertono, mentre Ulisse si fa incantare dalle sirene


Cronaca semiseria del mio incontro con un narcisista

Dal mio pseudo breviario di psicologia applicato alla vita privata, eccovi qualche consiglio per individuare le priorità qualitative da tenere in stretta osservazione prima di iniziare qualsiasi tipo di relazione interpersonale.

Rispondere alla domanda: Chi è che ci sta intorno? Il Mondo è diviso in due categorie. Umani e replicanti? No, magari! La realtà supera Blade Runner. Umani e disumani, tra ironia e tragedia. Nel secondo gruppo ci sono tutti coloro che, per un motivo recondito o per un altro, soffrono di disturbi della personalità e magari nemmeno lo sanno. I disumani aumentano a vista d'occhio, stilisticamente sembrano degli alieni, dalla cattiveria consapevole e incapaci di comunicare emozioni.

Tutti noi abbiamo piccoli disturbi, per esempio un narcisismo sano, contribuisce alla valorizzazione di noi stessi, ma se esagerato, diventa dannoso per gli altri, diventa patologico, disumano appunto. I narcisisti non si possono curare poiché mancanti di due elementi vitali per la sopravvivenza delle relazioni sociali, la coscienza e l'empatia. Peccato che non possono nemmeno sperare in un trapianto! Sempre a causa di quei motivi reconditi, il mancato sviluppo di questi elementi ha trasformato questi personaggi in predatori di emozioni. Appaiono, grigi, asfissianti e inutili cacciatori. Conoscono benissimo la specie umana e si nutrono solo di carne di qualità, d.o.p. senza grassi e olio di palma.

I narcisisti rubano emozioni ed energia, diventando bravissimi in questa attività, tanto che l'appellativo di vampiro o sadico predatore, apparirebbe fin superfluo. Tendono sempre a litigare e a sottovalutare l’interlocutore a vantaggio del proprio ego, si credono sempre migliore di tutti e vivono in una crescente pseudo grandiosità. Io li chiamerei Morti di fame di stocazzo, come dicono a Roma!

Trattano gli umani come elettrodomestici, da usare e buttare nell’indifferenziata in base ai propri bisogni e incuranti dei sentimenti dell’interlocutore. Solo per loro applicherei una tassa sui rifiuti speciale, tanto che, ogni comune sanerebbe il deficit di bilancio in un giorno.

In realtà il loro livello di autostima è sotto lo zero e hanno sempre bisogno di nutrirsi di approvazione, consensi, affetto, conferme, bellezza, amore. Mangiano, ingoiano, fino a scoppiare, ti guardano negli occhi, con i loro finti sguardi e poi sputano. È davvero difficile smascherarli. In apparenza appaiono molto sicuri di sé, in realtà pieni di invidia.

Sono dei bellissimi armadi pieni di specchi con abiti di plastica, cuciti con fili di bugie, raccontate anche con passione, infatti sono bravissimi a manipolarti. Noi diventiamo Barbie nelle loro mani, che loro si divertono a vestire, per giocare e usare per i loro scopi e poi buttare via. Look senza stile, senza gusto, low cost. No, grazie!

Il bello è quando li scopri. E’ guerra fredda come con Equitalia. Gli umani vincono sempre. Loro sono e restano illegali.

Come individuarli? Il web aiuta. Su Internet c’è una vasta letteratura in merito come un valido supporto e aiuto se vi doveste trovare in difficoltà a relazionarvi con questi soggetti.

Impegnatevi a riconoscere meglio le vostre sensazioni. Gli individui sani, che capiscono di essere un pensiero scontato si voltano e scappano. Gli individui sani hanno sensazioni dettate dalla coscienza che funziona. Una vocina che ci permette di fare, parlare e soprattutto, illuminare quelle zone buie tale che tutti le possano vedere. Ora siete pronte per scrivere con grinta la mission della vostra vita.

#narcisista #narc #disturbodellapersonalità #narciso #vampiro #predatore #bladerunner #Equitalia #TassaSuiRifiuti - Look #NinniSenzaFreni - Ph #ChiaraGasbarri

Angela Pavese



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
La 'bellessa' de La luna
Mod(en)a stile libero
19 Giugno 2017 - 14:49- Visite:11312
Carpi: il comparto moda guarda al futuro con il Polo della Creatività
Economia
10 Luglio 2017 - 09:39- Visite:4709
Ann Max, compie cinquant'anni: le radici dell'innovazione
Spazio alle Imprese
27 Ottobre 2017 - 13:14- Visite:1593
Il cambio di stagione e la felpa della Panini Volley
Mod(en)a stile libero
13 Maggio 2017 - 08:36- Visite:1555
Orrore di Reggio, Foti non è nemmeno laureato in psicologia
La Nera
25 Luglio 2019 - 00:14- Visite:1532
Mod(en)a stile libero - Articoli Recenti
Il denim popolare
Il jeans da sempre versatile e resistente, oggi diventa decisamente cool
22 Gennaio 2018 - 11:34- Visite:1304
Circondatevi di Cardigan e non di ..
In ogni Cardigan la mappa di un mondo. Ma cosa volete capire voi!
18 Gennaio 2018 - 18:04- Visite:844
Gli anfibi: o si odiano o si amano
Gli anfibi giocano un ruolo importante poiché sdrammatizzano i look seri
31 Dicembre 2017 - 10:23- Visite:919
Così riscopriamo... la cara felpa
La felpa in tante occasioni e in tante versioni, non solo quella col cappuccio ma anche ..
27 Dicembre 2017 - 13:10- Visite:1079


Mod(en)a stile libero - Articoli più letti


La 'bellessa' de La luna
Mi emoziona tanto sapere di poter ascoltare in diretta Vasco nella mia città con tutte le ..
19 Giugno 2017 - 14:49- Visite:11312
I’m not a Blogger, I’m a ..
Tutti i giorni facciamo networking. Abbiamo a che fare con persone ogni giorno. La nostra ..
07 Settembre 2017 - 11:48- Visite:10767
Il cambio di stagione e la felpa ..
'Voglio comprarti quell’appartamentino che sta nel borgo dietro casa, così ci metti ..
13 Maggio 2017 - 08:36- Visite:1555