Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliParola d'Autore

La mossa del cavallo di Salvini manda in crisi il Pd

La Pressa
Logo LaPressa.it

Zingaretti è ora assalito da un altro incubo mozzafiato: quello di trovarsi da solo al governo con Salvini e Berlusconi senza mezzo Pd


La mossa del cavallo di Salvini manda in crisi il Pd

E' sparito dalla circolazione, non parla più, nessuno riesce ad avvicinarlo, nemmeno i giornalisti televisivi 'amici'.

Dopo essere passato nel giro di mezz'ora dal trionfale slogan “O Conte o morte” a quello “E ora tutti con Draghi”, di fronte alla realtà di metà partito ha già detto di non condividere queste sue posizioni contraddittorie e ultimative di appiattimento prima sulle figura di Conte e ora di Draghi ma, soprattutto, di fronte al distinguo dei suoi alleati di sinistra, Leu e Articolo 1, che hanno annunciato di non sostenere un governo Draghi con dentro tutti (come ha chiesto Mattarella) cioè anche con Forza Italia e Lega, Zingaretti è 'andato nel pallone', come dicono i commentatori televisivi di sinistra. Perchè non sa più a che santo votarsi e quali risposte dare ai suoi compagni di partito ma anche ai suoi alleati.

In più Berlusconi continua a ricordargli che fu lui a nominare Draghi governatore della Banca d'Italia quando era al governo nel 2005 e fu sempre lui a proporlo nel 2011 alla guida della Bce, quando il partito di Zingaretti era alla opposizione del suo governo. Mentre contemporaneamente Renzi gioisce perchè è riuscito a sloggiare (da solo) Conte da palazzo Chigi “per manifesta incapacità governativa”, più o meno le stesse accuse (dette magari con maggiore garbo) lanciate da Gentiloni (il commissario europeo del Pd) che ha più volte detto di essere preoccupato per i ritardi dell'Italia nella redazione del Recovery Plan.

Insomma un macigno dietro l'altro per il povero Zingaretti il quale è ora assalito da un altro incubo mozzafiato: quello di trovarsi da solo al governo con Salvini e Berlusconi senza mezzo Pd, senza Leu e Articolo1 ma forse anche senza i 5Stelle di Grillo. Una catastrofe, un cul de sac, dal quale non riesce ad uscirne a meno che intervenga ad aiutarlo un politico della Prima Repubblica, avvezzo ai giochi di potere e di palazzo, come il vecchio democristiano Mattarella, cresciuto negli ambienti dorotei di via del Gesù. Il quale però, da politico navigato, ha chiesto una svolta al Paese e alla classe politica tutta, dunque anche al Pd di Zingaretti, invitandola a mettere da parte le logiche di partito e gli interessi personali, per stringere invece un patto di collaborazione per affrontare insieme le gravi difficoltà del momento, quella sanitaria, quella economica e quella sociale.

Un film insomma tutto da vedere.

Cesare Pradella



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Cesare Pradella
Cesare Pradella

Giornalista pubblicista, è stato per dieci anni corrispondente da Modena del Giornale diretto da Indro Montanelli, per vent'anni corrispondente da Carpi del Resto del Carlino, per ..   Continua >>


 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107965
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:64025
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55302
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53151
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:50066
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:45598

Parola d'Autore - Articoli Recenti
Ricordare via D'Amelio per non ..
Chi denuncia, i testimoni e collaboratori di giustizia non vanno ringraziati con ..
15 Luglio 2021 - 10:07- Visite:586
Ma sull'obbligo vaccinale Salvini ..
Il generale Figliuolo ha lanciato la carica, esaltato dal discorso gollista di Macron. E la ..
14 Luglio 2021 - 13:50- Visite:919
Il 'biologico' e il parere del ..
Utile potrebbe essere la delega a Pubblici ufficiali dei controlli in merito, reimpostando ..
09 Luglio 2021 - 21:48- Visite:800
Emendamento Ddl Zan, fermiamoci ..
L’identità di genere, per come l’ha voluta definire Zan nel primo articolo del suo DDL,..
09 Luglio 2021 - 20:42- Visite:1098
Parola d'Autore - Articoli più letti
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:228610
'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:46449
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:27221
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:24396