La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Centrodestra unito, i giovanardiani si arrabbiano per non essere stati invitati

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel mirino del senatore modenese l'incontro di domani a Palazzo Europa. Ma uno dei firmatari della nota due settimane fa aveva definito i leghisti 'sottoculturati'


Centrodestra unito, i giovanardiani si arrabbiano per non essere stati invitati

Il centrodestra ci prova a correre unito, ma i giovanardiani non ci stanno e rivendicano un posto.

Indispettito per non essere stato invitato al convegno promosso domani a palazzo Europa da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli di Italia, Carlo Giovanardi (dopo aver chiesto inutilmente in modo informale di essere invitato) ha mandato in avanscoperta i suoi uomini, Luca Ghelfi e Bruno Rinaldi che, con una nota ufficiale, attaccano gli organizzatori.

'Luca Ghelfi e Bruno Rinaldi rispettivamente segretari Regionale e Provinciale di Idea Popolo e Libertà ribadiscono con forza l'assoluta necessità di unire il centro destra, anche Modenese, non solo in modo aritmetico o algebrico ma anche in termini di adesione a singole iniziative sul territorio, crediamo infatti, sia assolutamente fondamentale ricostituire anche nelle attività pubbliche quell'unitarietà che fu tanto utile e proficua ai tempi del Pdl - affermano i giovanardiani -. A tale proposito riteniamo che l'iniziativa di sabato prossimo venturo in cui il nostro partito non è stato preso in considerazione e nemmeno invitato, nonostante sia formalmente costituito il gruppo parlamentare e sia presente un senatore sul territorio, sia lesiva dell' importante obiettivo di unione di intenti che nella nostra parte politica dovrebbe essere il faro ispitratore, auspichiamo che le componenti del centrodestra, fatte salve iniziative di partito che ovviamente sono legittime, abbiamo sempre maggiori momenti di coesione e attuino sempre con maggiore frequenza progetti di assieme'.

IL COMMENTO

In questo contesto va ricordato che Giovanardi nel 2014 decise di correre da solo in prima persona contro l'asse Forza Italia-Fdi-Udc guidato da Giuseppe Pellacani (che sostituì in corsa Andrea Galli) raccogliendo alla fine il 4%. Poco, ma sufficiente per portare al ballottaggio contro il Pd non il centrodestra ma i 5 Stelle. Ma al di là degli 'errori' di gioventù (si fa per dire essendo Giovanardi in Parlamento dal 5 aprile 1992) simili a quelli della Lega, è impossibile non notare come lo stesso Rinaldi che oggi predica unità appena due settimane fa così si è rivolto sui social nei confronti della Lega Nord: 'non sopporto quelli della Lega, li trovo sottoculturati' e sulla scia di questa tesi ha più volte attaccato il sindaco di Vignola leghista Simone Pelloni.

Ma del resto l'unità è una roba strana, va predicata e non praticata. Un po' come la povertà per una fetta del clero, per restare in campo cattolico.

Giuseppe Leonelli


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:143085
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102471
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76027
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54516
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50631
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48429
Politica - Articoli Recenti
Modena, bar parco Amendola: gestore ..
Aggiudicatarie sono le associazioni Modena Terzo Mondo, Parco Amendola, Fotoclub Colibrì e ..
06 Agosto 2020 - 15:00- Visite:496
Pelloni (Lega): 'Post-covid, ..
'A Modena mancano 120 autobus e un centinaio di autisti per garantire le corse necessarie'
06 Agosto 2020 - 14:47- Visite:257
Ospedale Mirandola, centro-destra: ..
Lettera aperta e congiunta delle liste nell'Unione Comuni area nord: 'Vediamo un ..
05 Agosto 2020 - 22:22- Visite:166
Benedetta Fiorini lascia Forza Italia..
La deputata eletta a Modena nelle fila del partito di Berlusconi, lascia il partito per ..
05 Agosto 2020 - 19:39- Visite:8083


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:143085
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102471
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76027
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:70793