GIFFI NOLEGGI
Negrini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliPolitica

Il bel mondo Pd: 'Avanti con le 550 case e alla fine a Vaciglio sarà ancor più verde'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Poggi e Bortolamasi insieme per sostenere la linea-Muzzarelli e contro la volontà espressa dagli oltre mille modenesi scesi a protestare in bicicletta


Il bel mondo Pd: 'Avanti con le 550 case e alla fine a Vaciglio sarà ancor più verde'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Trasformare il problema dei 550 nuovi appartamenti nell'area Morane-Vaciglio in opportunita', in primis offrendo alle giovani coppie moderne soluzioni abitative. E rivedere l'espansione urbanistica non solo dell'area ma di tutta la citta', in un'ottica piu' sostenibile. È la posizione del Pd sul nuovo mattone spuntato a Modena, che la giunta Muzzarelli ha rivisto e mitigato rispetto all'iter dell'amministrazione precedente pur confermando che indietro non si torna. Ne parlano oggi in conferenza stampa il segretario cittadino Andrea Bortolamasi e il collega consigliere, neocapogruppo, Fabio Poggi, dopo giorni di botta e risposta tra partiti e comitati.

Ricordiamo che Bortolomasi per difendere l'ex capogruppo Baracchi dalla spinta malettiana aveva assicurato fosse stato promosso Poggi capogruppo si sarebbe dimesso... Ma le cose sono cambiate.

'Se non si fosse costruito a Vaciglio si sarebbe dovuto comunque scegliere come rispondere alla domanda di nuovi alloggi smart da parte dei giovani in particolare, che non sempre possono scegliere di abitare a Bomporto o a Formigine', riassume il concetto Poggi.

E comunque, alla fine a Vaciglio 'ci sara' ancora piu' verde', assicura Bortolamasi, passando in rassegna le nuove aree verdi specifiche previste dalla giunta.

Ieri sera alla riunione dei capigruppo in Comune i dem hanno avanzato la propria mozione ad hoc, augurandosi che l'approvi tutta la maggioranza a partire dal gruppo Mdp (il quale ancora non si scopre). In sostanza, si sprona la giunta a ridurre tutto quello che si puo' attorno a via Morale. Si chiede anche un ripensamento sulla citta' in generale: come nel caso di Fratelli Rosselli, in presenza di partite con altri diritti acquisiti bisognera' comunque procedere, ma su tutto il resto bisogna favorire in un qualche modo lo stop alle cubature.

Si tratta dell'impianto gia' annunciato dal sindaco Giancarlo Muzzarelli e dal suo assessore Anna Maria Vandelli martedì in conferenza stampa, nel corso della quale il calcolo dei disagi eventuali per il gruppo di costruttori, gia' emersi nei dettagli, si era fermato a una dozzina di milioni di euro (il sindaco si e' limitato a pesare gli indennizzi per legge, mentre i dem nella loro stima fino a 30 milioni hanno incluso anche i mancati guadagni privati complessivi). In ogni caso, il tempo stringe: 'Entro ottobre l'amministrazione avra' un'altra assemblea coi residenti, noi vogliamo arrivare prima in Consiglio', segnala Bortolamasi, augurandosi fra l'altro, sull'Mdp, che ci sia responsabilita' 'e non si butti tutto nel calderone della nuova legge regionale', cui i bersaniani stanno facendo le pulci pressando la giunta Bonaccini.

Insiste e avverte Poggi (il quale su un'altra partita che non aveva votato, quella Amcm, dice che allora bisognava approfondire e 'c'era un altro capogruppo'): 'Il destino del comparto Morane-Vaciglio è irreversibile, almeno nel suo carattere generale. Tornare indietro e' quasi impossibile. Ora cambi il modo di far politica urbanistica in citta', con l'impegno sindaco a ridurre drasticamente attorno al comparto Morane, tra via della Pietra e via Viterbo', dove si è scesi a quota 550 partendo da 1.311 (-60%). Auspicando di stringere presto anche sugli impegni per la viabilita' dell'area Morane, il capogruppo aggiunge: 'Chiediamo all'amministrazione di trasformare tutto questo in un atto formale, bisogna venire il prima possibile in Consiglio affinche' non si tratti solo di un impegno che magari la prossima amministrazione puo' rimangiarsi'. Ma anche per Poggi tornare indietro sui 550 alloggi non si puo': 'Italia Nostra dice che ci sono 17.000 case sfitte? Anche se fossero 17.000 ce n'e' di tutti i tipi, tra appartamenti di proprieta' non affittabili o ridotti male. E riqualificare- rimarca il capogruppo- costa molto di piu' che costruire ex novo, saremmo meno attrattivi...'. In questo quadro, Bortolamasi non nasconde la preoccupazione per un certo 'comitatismo' montato a Modena su vari fronti: 'Sono spie, dobbiamo incanalare il dissenso senza chiuderci nel nostro orticello'.

E l'impressione di fondo resta: che quei 1000 cittadini scesi in strada di sera con la loro bicicletta per dire no alle case si sentano traditi e frustrati. Se partecipare significa questo...

 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Negrini

Politica - Articoli Recenti
Vannacci nominato Capo di stato ..
Il generale nei mesi scorsi era finito al centro di varie polemiche dopo la pubblicazione ..
03 Dicembre 2023 - 18:21
'Carteggio tra Casarini e il vescovo ..
Il vicesegretario provinciale Lega: 'Fatti che non possono lasciare indifferenti, ..
03 Dicembre 2023 - 14:27
Sondaggio Dire, Fdi resta stabilmente..
È quanto emerge da un sondaggio Dire-Tecnè con interviste effettuate il 30 novembre e il ..
03 Dicembre 2023 - 11:24
Ausl, lutto a Modena per la morte di ..
Per 40 anni, prima della pensione avvenuta poco meno di un anno fa, Silingardi aveva ..
02 Dicembre 2023 - 20:20
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58