La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Pavullo e Modena, boom di positivi, tra silenzi e attacchi politici

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'impennata nella percentuale di positivi porta il centro sinistra Pavullese ad un richiamo al sindaco: 'Si faccia sentire oltre i numeri'. A Modena no


Pavullo e Modena, boom di positivi, tra silenzi e attacchi politici
'La diffusione progressiva e numericamente importante dei casi di Covid-19 nel Comune di Pavullo suscita apprensione e preoccupazione in tutti i cittadini pavullesi.
I dati riportati sul sito ufficiale del Comune per il 13/11/2020, riferiscono di 21 positivi ricoverati, 165 positivi in isolamento domiciliare, 205 contatti in isolamento domiciliare e, purtroppo, un deceduto.
La velocità di progressione è evidente a tutti e non può che destare timori e angoscia nella popolazione, tenendo conto che Pavullo sembra essere tra i comuni più colpiti nel rapporto tra
positivi/abitanti'. A sottolinearlo è il gruppo consiliare di centro sinistra e di opposizione a Pavullo La Torre che oltre a manifestare preoccupazione mostra disagio e 'disapprovazione per il silenzio assordante dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco in primis'

'Non intendiamo sollevare polemiche sterili - sottolinea il gruppo consiliare - perché è tempo di unione e non di divisioni; abbiamo sollecitato più volte, nelle sedi istituzionali, il Sindaco e l’Amministrazione, a fare sentire la propria voce e la propria presenza alla cittadinanza. Crediamo vi sia necessità di massima trasparenza, di infondere coraggio, dando suggerimenti e raccomandazioni, tenendo conto che, per legge il Sindaco è la prima autorità sanitaria locale. In questi mesi abbiamo offerto tutta la nostra collaborazione, senza pregiudizi o remore di appartenenza politica, ma nostro malgrado ci ritroviamo a verificare, oggi, come nella prima fase, un gelido e frastornante silenzio.
A meno che l’Amministrazione Comunale non ritenga di aver esaurito il suo compito con lo striminzito e burocratico comunicato quotidiano, peraltro mutuato dai dati provinciali.
A fronte di questa situazione riteniamo doveroso, come consiglieri comunali, fare sentire pubblicamente la nostra voce, invitare nuovamente il Sindaco ad apparire finalmente a fianco della popolazione così duramente colpita e a rispondere ad alcune domande che possono servire a tranquillizzare i cittadini e aiutarli ad affrontare con coraggio ed unione questo duro momento di pandemia. Tra queste anche la frequenza che il sindaco intrattiene con le autorità regionali e provinciali, chiedendo aiuti e confrontando iniziative e proposte che possono essere intraprese livello locale'

Un richiamo, quello dal centro sinistra al sindaco, che fino ad ora non si è registrato a Modena, dove il centro sinistra governa. Comune che più di tutti negli ultimi due giorni sta vivendo, nel confronto con gli altri capoluoghi di regione, una emergenza nell'emergenza, dove i dati sul numero di positivi ma soprattutto del rapporto tra tamponi e positivi (ieri quasi raddoppiato passando dal 12,3% di sabato al 22,5%) mostrano una situazione ormai fuori controllo, come pare esserlo il sistema di tracciamento. Il sindaco ha provato smarcarsi dalla situazione, passando in pochi giorni dalla promozione dei 'tavolini sotto le stelle' in centro storico alla sfuriata in consiglio comunale a suon di 'coglioni' ai giovani modenesi che non indossano la mascherina.
Sfuriata che ha accompagnato il solito report di dati settimanale, ma nulla di più. Il centro sinistra che a Pavullo chiede al sindaco di centro destra maggiore presenza, politica, istituzionale (e in questa situazione di emergenza anche personale), a Modena, evidentemente, se ne guarda bene evidentemente dal fare anche solo osservazioni al sindaco. Sia quando invita alle aperture, generando le reazioni anche dell'opposizione, sia quando inveisce contro i giovani, sia quando non si sposta al di la dei freddi numeri del report settimanale in Consiglio Comunale. Ricordando che il sindaco, come prima autorità sanitaria a livello comunale, come lo è il presidente della Regione a livello regionale, ha il diritto/dovere (e di fatto il potere), di agire, pur nella cornice dei provvedimenti di emergenza nazionali, con provvedimenti maggiormente restrittivi. Cosa che fino ad ora, pur della situazione modenese, la peggiore in Emilia-Romagna, non è accaduto.
 
Gi.Ga.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:151131
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:130467
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105231
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:61980
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:59156
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:48921
Politica - Articoli Recenti
Cisl di Modena: 'Fare una legge per ..
'Ma se una legge non stabilisce l’obbligo di vaccinarsi, allora nessun datore di lavoro ..
15 Gennaio 2021 - 16:57- Visite:759
'Non capisco ma mi adeguo: scuole ..
Conferenza stampa lampo del Presidente della Regione dopo la sentenza del Tar che boccia il ..
15 Gennaio 2021 - 15:40- Visite:1570
Modena, la palestra GimFive ha ..
Giunta la polizia per i controlli, al momento non sono state verbalizzate sanzioni ai ..
15 Gennaio 2021 - 12:43- Visite:2769
Scuole chiuse, il Tar boccia ..
I giudici del Tar emiliano-romagnolo hanno accolto il ricorso presentato da 21 genitori e ..
15 Gennaio 2021 - 12:04- Visite:5642

CafItalia

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:151131
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105231
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:77395
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:72284