La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Il Medico Superiore Di Ninno va in pensione: il saluto della Polizia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo 30 anni di servizio ha lasciato l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Sanitario della Questura di Modena. In questura a Modena dal 1990


Il Medico Superiore Di Ninno va in pensione: il saluto della Polizia

Ieri, dopo 30 anni di onorato servizio nella Polizia di Stato, è stato l’ultimo giorno di lavoro per il Medico Superiore Eugenio Di Ninno, che ha lasciato l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Sanitario della Questura di Modena per raggiunti limiti di età.

Laureatosi in Medicina e Chirurgia nel 1986, presso l’Università Cattolica del “Sacro Cuore” - Policlinico “A. Gemelli” di Roma, si è successivamente specializzato in Chirurgia Generale, in Criminologia Clinica e in Medicina Legale.

Dopo un’esperienza professionale come Ufficiale Medico di Complemento dell’Aeronautica Militare, dove ha ricoperto, tra l’altro, l’incarico di Equipaggio Fisso di Volo presso il 15° Stormo S.A.R. di Ciampino, con compiti di recupero e trasporto di infermi e feriti, ed un incarico di Guardia Medica presso l’USL di Agnone (IS), è risultato vincitore del 3° concorso per Medici della Polizia di Stato.

Così il 1° febbraio 1990 è stato assegnato alla Questura di Modena, entrando a far parte della grande famiglia della Polizia di Stato.

Uomo di grande preparazione professionale, sempre disponibile e di carattere gentile, ha svolto il proprio compito con abnegazione, professionalità e senso del dovere; ciò lo ha reso un punto di riferimento per tutta la Polizia di Stato modenese e non solo. È, infatti, conosciuto e stimato anche dalla cittadinanza per il suo impegno nel 118, nella Croce Rossa Italiana e per l’Associazione “Amici del Cuore” di Modena.

Dal 2001 collabora alla realizzazione di un “Progetto di Defibrillazione Precoce sul Territorio”, che ha portato all’addestramento di oltre 130 poliziotti all’utilizzo di un defibrillatore semiautomatico ed all’effettuazione di manovre di rianimazione di base. Ciò ha permesso di poter distribuire sette postazioni mobili di rianimazione e defibrillazione su altrettante autovetture deputate al controllo del territorio.

 

Nello stesso ambito partecipa ai progetti di diffusione dell’educazione sanitaria e dell’addestramento alle tecniche di rianimazione ed utilizzo dei defibrillatori, rivolte alla cittadinanza ed in particolare al mondo della scuola.

 

Al dottor Di Ninno vanno gli auguri del Questore Agricola, dei funzionari e di tutti i colleghi della provincia di Modena, con l’auspicio di una vita ancora ricca di future soddisfazioni personali.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Incidente, morti 2 poliziotti della Questura di Ravenna chiamati per ..
Oltre Modena
17 Settembre 2017 - 15:21- Visite:11269
Festa della Polizia, il questore Fassari:
La Nera
11 Aprile 2017 - 11:11- Visite:11146
Ladri, clandestini e spacciatori, due marocchini e un tunisino nei ..
La Nera
11 Ottobre 2017 - 14:30- Visite:11106
Per amore infrange il divieto: 'Volevo vedere la mia fidanzata'
La Provincia
28 Marzo 2020 - 10:57- Visite:4847
Fuori casa senza motivo, altri 22 denunciati ieri sera
Societa'
17 Marzo 2020 - 12:10- Visite:3723
Aggredito in Pomposa attivista Lega
La Nera
27 Luglio 2019 - 13:17- Visite:2749
Societa' - Articoli Recenti
Spese seggi: il governo fa anticipare..
Ai 107 mila euro per Presidenti e scrutatori di seggi anche speciali, si aggiungono per la ..
21 Settembre 2020 - 08:50- Visite:134
Urne aperte a Modena, alle 23 ..
Affluenza più alta a Vignola (56.64% per il referendum e 54.67% per le amministrative) e ..
20 Settembre 2020 - 23:09- Visite:241
Nicoletta Mantovani, vedova ..
I due si sono conosciuti 9 mesi fa. 'Ci ha fatto conoscere una comune amica ed è stato ..
20 Settembre 2020 - 19:59- Visite:7097
Referendum e amministrative, alle 19 ..
Affluenza più alta a Vignola (45.34% per il referendum e 43.81% per le amministrative) e ..
20 Settembre 2020 - 19:24- Visite:489


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122556
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67879
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67520
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51273