FUORI Festival
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
FUORI Festival
articoliSocieta'

Medici di base non vaccinati, ora sono il 5%

La Pressa
Logo LaPressa.it

Calo di tre punti nelle ultime due settimane dopo le verifiche Ausl. Per i refrattari senza motivo cambio mansione o sospensione. I dati dei 4583 operatori Ausl


Medici di base non vaccinati, ora sono il 5%
Era un dato che avevamo chiesto e che si attendeva, quello dei medici di medicina generale che avevano e hanno, ad oggi, rifiutato la vaccinazione. Sui quali l'attenzione si era concentrata sopratutto dopo il loro coinvolgimento nelle vaccinazioni. Se due settimane fa (ma il dato è stato comunicato solo oggi), rappresentavano circa l'8% del totale in servizio in provincia, oggi tale percentuale si è abbassata a poco più del 5%. Perché, per contro, è salita a poco meno del 95 la percentuale dei medici che si sono sottoposti almeno ad una dose di vaccino. Una percentuale in aumento per l'effetto dei richiami perentori dell'Ausl di Modena che, sulla scia delle legge nazionale, ha reso di fatto obbligatoria (pena la sospensione della mansione e, in caso, dal servizio), la vaccinazione per questa categoria di sanitari. Del resto sarebbe alquanto anomalo (oltre che vietato), avere medici che vaccinano a loro volta non vaccinati. Una comunicazione in via 'raccomandata', arrivata nelle scorse settimane a coloro che non erano ancora entrati nel circuito vaccinale, ovvero non si erano prenotati. Con la richiesta di spiegarne le motivazioni. In caso di mancata risposta o di non giustificato motivo, la linea sarebbe stata quella della segnalazione agli ordini professionali e al datore di lavoro, in quest'ultimo caso, l'Ausl stessa. La linea sta per essere tirata. La prossima settimana sarà decisiva, anche per i provvedimenti da assumere.
La serie di richiami per convinvere anche i refrattari, ha comunque avuto il proprio effetto, portando la percentuale dei medici di base vaccinati con almeno una dose a superare il 95%. 'Percentuale alta ma il nostro obiettivo (al netto di chi non può vaccinarsi), è arrivare al 100%. Per chi rimane fuori senza motivo la prospettiva è quella del cambio di mansione e, nel caso non sia possibile, della sospensione'

Anche se guardando i dati forniti questa mattina dall'Ausl, e riprodotti nel quadro sotto, i non vaccinati (nel numero sono compresi anche gli esenti alla vaccinazione), non mancano nemmeno ai livelli più alti dei sanitari Ausl, nella categoria dirigenziale, composta da 932 persone. Tra questi 28 non risultano vaccinati, di cui 13 medici, 8 tra farmacisti, psicologi e biologi e 7 veterinari. Nelle altre categoria non dirigenziali, sono 14 su 300 gli infermieri del sistema sanitario Ausl 96 fisioterapisti su 2296, 9 sulle 300 unità tecnico assistenziali e 22 sui 714 tra autisti e Oss.



Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Acof onoranze funebri
Articoli Correlati
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
Societa'
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:314807
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:239986
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:169319
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:136294
Effetti indesiderati vaccino: confronto Pfizer, Moderna e Astrazeneca
Societa'
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:128566
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:117184

Societa' - Articoli Recenti
Tumore al seno: test genomici ..
In Emilia-Romagna grazie a un fondo nazionale. Ogni anno in regione 4.500 nuovi casi di ..
04 Agosto 2021 - 18:17- Visite:144
E’ morto Angelo, cane simbolo dei ..
Era diventato uno dei simboli della tre giorni di fuoco che si è abbattuta anche sulla ..
04 Agosto 2021 - 17:43- Visite:209
Covid, 46 contagi nel modenese e ..
I sintomatici sono 34, gli asintomatici 12. Quattro persone sono state ricoverate in ..
04 Agosto 2021 - 17:12- Visite:1317
Covid, 495 contagi in Emilia Romagna ..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 22 (invariato rispetto a ieri), 256 quelli..
04 Agosto 2021 - 16:16- Visite:880
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:314807
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:239986
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:136294
Effetti indesiderati vaccino: ..
Con Astrazeneca 1 persona su 10.000 mostra coaguli di sangue spesso in siti insoliti come ..
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:128566