Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliSocieta'

Porta Aperta celebra i suoi 30 anni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Questa sera alle 20 presso la chiesa della Madonna del Murazzo, nel complesso che ospita anche lo storico centro di accoglienza


Porta Aperta celebra i suoi 30 anni

Domenica 27 settembre 2020 ore 20 presso la chiesa della Madonna del Murazzo a Modena si festeggeranno i 30 anni di Porta Aperta nei locali del centro Madonna del Murazzo (Strada Cimitero San Cataldo 117), con una messa celebrata dal vescovo don Erio Castellucci.

«Oggi come allora non è cambiata la nostra missione: coinvolgere la comunità modenese, ovvero parrocchie, mondo scout, scuole, associazioni, imprese, gruppi informali, nell'azione di contrasto alle disuguaglianze – afferma il direttore di Porta Aperta Massimo Giorgi - Questo è importante sotto diversi aspetti: per le persone in difficoltà, per i volontari che svolgono un'esperienza di formazione alla cittadinanza attiva e alla solidarietà, per la comunità territoriale che ne guadagna in coesione sociale».

Tra le sfide future, mantenere sempre vivo e avere cura del coinvolgimento della comunità nei numerosi interventi di contrasto alla povertà portati avanti dall’associazione, ampliare l'azione culturale e di sensibilizzazione oltre che accrescere le opportunità di reinserimento sociale e lavorativo delle persone seguite.

«Negli anni, abbiamo riqualificato gli spazi in cui operiamo con un ampliamento dei posti letto, il rifacimento dei locali con le docce e i servizi igienici, l’adeguamento della cucina e della sala mensa e non solo – dice Giorgi – Ci sono altre aree che andrebbero riqualificate e servirebbero maggiori spazi per le attività laboratoriali con gli ospiti, gli incontri con i gruppi di volontari e per aumentare la capacità di accoglienza residenziale. Per questo motivo, abbiamo inaugurato Casa di Abramo e siamo alla ricerca di altri spazi per favorire il raggiungimento e il mantenimento di condizioni di maggiore autonomia delle persone accolte. In costante confronto e collaborazione con i vari attori che sul territorio si occupano di questi temi – conclude Giorgi - intendiamo realizzare opere che siano segno del dare tutto agli ultimi, e dunque siano capaci di essere, nel loro offrire risposte efficaci a chi è in difficoltà, un segno capace di esprimere più di molte parole». 

 
 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Articoli Correlati
Cattolici e immigrazione tra coscienza e identità
Che Cultura
03 Novembre 2017 - 04:10- Visite:2859
Cittadinanza onoraria a Lucano, la sinistra cattolica modenese insiste
Politica
22 Novembre 2018 - 14:12- Visite:1730
'Immigrati, a Modena chi partecipa regolarmente a bandi è ..
Politica
18 Giugno 2020 - 17:46- Visite:1642
Modena, ecco i nuovi poveri
Societa'
18 Luglio 2018 - 05:38- Visite:1503
Porta Aperta, Barbari rinnovato presidente
Societa'
23 Ottobre 2018 - 09:56- Visite:1211
Porta Aperta, Caldana è il nuovo presidente. Sostituisce Barbari
Societa'
01 Dicembre 2020 - 17:37- Visite:1059

Societa' - Articoli Recenti
Presidio ospedaliero Ausl Modena, Di ..
Tra i suoi compiti c’è il coordinamento organizzativo ed igienico-sanitario degli ..
23 Gennaio 2022 - 16:16- Visite:604
Covid, 2410 contagi a Modena. Due ..
I sintomatici sono 417, gli asintomatici sono 1993. Ventitrè le persone ricoverate in ..
23 Gennaio 2022 - 16:13- Visite:2454
Covid, in Emilia Romagna otre 19mila ..
I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 152 ..
23 Gennaio 2022 - 14:55- Visite:1167
Modena e Maranello: due nuovi parroci
La guida di San Francesco è stata affidata a don Paolo Monelli, 48 anni, che era a ..
23 Gennaio 2022 - 14:07- Visite:969
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:372740
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:322267
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:192275
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:184567