Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Viaggio nel Frignano sospeso: il vuoto creato dal coronavirus

La Pressa
Logo LaPressa.it

Intervista a Claudio Mucci, titolare del negozio di fotografia e telefonia Obiettivo Foto


Viaggio nel Frignano sospeso: il vuoto creato dal coronavirus
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Cominciamo oggi un viaggio nuovo, dentro l’Appennino. Un viaggio immaginario dato che non ci si può spostare, ma che possiamo fare attraverso le immagini e le comunicazioni via social. E’ un viaggio per capire cosa c’è dietro le finestre di chi deve stare in casa e ha lasciato la propria attività chiusa e vive questo momento con ansia, senza sapere quando potrà ricominciare, oppure si inventa un’alternativa per tenere viva comunque l’attesa dei suoi avventori. Racconteremo le storie di chi ora è in silenzio e aspetta le decisioni dall’alto, sperando di riavere se non la vita di prima, almeno la certezza che un giorno sarà tutto finito.

Cominciamo con Claudio Mucci, titolare del negozio di fotografia e telefonia “Obiettivo Foto” di Pavullo. “Io potrei tenere aperto” racconta Claudio “ma ho scelto di ricevere solo su appuntamento per fare sim dati per chi deve lavorare o studiare.

Ho preferito ridurre al minimo i contatti per ridurre al minimo il rischio di contagio e lavoro solo per chi ha bisogni urgenti”. Claudio ci ha concesso alcune sue foto che ritraggono Pavullo di notte. E’ un racconto per immagini che trasmettono un silenzio irreale che mai ci saremmo immaginati di questi tempi “se me l’avessero raccontato non ci avrei creduto” ha detto. Nemmeno noi, ma speriamo che queste immagini saranno presto soltanto un ricordo.



Stefano Bonacorsi - frignanonotizie@gmail.com


Stefano Bonacorsi
Stefano Bonacorsi

Modenese nel senso di montanaro, laureato in giurisprudenza, imprenditore artigiano, corrispondente, blogger e, più raramente, performer. Di fede cristiana, mi piace dire che sono ..   Continua >>


 


Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
La ciclabile Modena-Maranello sarà ..
Identificabile da un nuovo logo e relativa segnaletica collegherà anche idealmente i musei ..
02 Aprile 2024 - 18:07
Acquisti online: comprano prodotti a ..
La denuncia del presidente regionale del Codacons Fabio Galli
02 Aprile 2024 - 13:53
Ex Mercato Bestiame: dopo 20 anni ..
Il Piano Periferie ha solo accellerato un processo che sconta errori di programmazione e ..
02 Aprile 2024 - 10:03
Modena: spacciatore arrestato al Novi..
E' un 33enne tunisino. Il giudice ha disposto per lui il divieto di dimora. Lo hanno ..
02 Aprile 2024 - 01:10
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24