La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioSport

Qual è lo stadio con un maggior fatturato in Italia?

La Pressa
Logo LaPressa.it

In una recente intervista, il Presidente bianconero ha dichiarato che la struttura è un fondamentale asset societario, poiché l’impianto è vivo 7 giorni su 7


Qual è lo stadio con un maggior fatturato in Italia?

Il calcio, si sa, è diventato un business sempre più articolato, alimentato non solo dalla passione per lo sport dei tifosi, ma anche e soprattutto dagli incassi derivanti dalle attività collaterali ad esso legato. I diritti televisivi e gli sponsor sono cruciali per le casse delle società, ma negli ultimi anni la gestione dello stadio di proprietà è diventata fondamentale per ampliare sempre più l’offerta di servizi dedicata ai supporter. 


Esempi internazionali, ad esempio il modello degli stadi inglesi e tedeschi, hanno fatto si che anche in Italia venissero progettate nuove strutture capaci di ospitare non solo le partite, ma anche in grado di offrire una vera e propria esperienza a 360° legata al brand societario. Non si parla più quindi di un “semplice” campo in erba circondato da spalti più o meno capienti, ma di veri e propri centri di aggregazione di massa, dotati di ristoranti, negozi, musei ed aree riservate ai VIP.


Lo Juventus Stadium al primo posto


A primeggiare in Italia, per quanto riguarda gli incassi derivanti dallo stadio, è la Juventus, che, sotto la gestione di Andrea Agnelli, ha concentrato tutte le attività legate al proprio brand all’Allianz Stadium. In una recente intervista, il Presidente bianconero ha dichiarato che la struttura è un fondamentale asset societario, poiché l’impianto è vivo sette giorni su sette, non soltanto la domenica. 


Lo Juventus Stadium non solo ospita i match casalinghi dei bianconeri in un’atmosfera rovente (si è scelto infatti di dotare l’impianto di 41000 posti - numero esiguo rispetto agli stadi di società della stessa fascia - così da essere quasi sempre sold out), ma offre ai tifosi parecchi servizi ausiliari. 


Tra questi spiccano i diversi punti di ristoro per i tifosi, anche riservati alle celebrità ed ai possessori di membership particolari, lo Store ufficiale bianconero ed il Museum che attrae visitatori da ogni parte del mondo. Inoltre lo stadio è dotato di sedute ergonomiche, ATM, telefoni d’emergenza, un servizio efficiente di hostess e steward, che rendono l’esperienza dei supporter unica e confortevole. 


L’importanza del “naming” per lo Stadium

Un altro motivo per cui la Juventus può essere considerata a tutti gli effetti una società pionieristica in Italia, per quanto riguarda la gestione del proprio stadio, è il cosiddetto “naming”, ovvero la cessione dei diritti sul nome dell’impianto ad un’altra azienda che li acquista. Pratica molto comune all’estero, soprattutto in Germania ed Inghilterra, essa porta alle casse della società bianconera un’ingente somma di denaro. 


Dalla stagione 2017/2018 il nome ufficiale dell’impianto è Allianz Stadium, grazie all’accordo tra Juventus, Allianz e Lagardère Sports: tale contratto per la cessione dei naming rights terminerà il 20 giugno 2023 e porta nelle casse del club torinese 6,25 milioni a stagione, per un totale di 75 milioni complessivi.


Altri stadi italiani sul podio


L’Allianz Stadium di Torino è per questi motivi al primo posto in Italia, con un fatturato di circa 51 milioni annui, ma non è l’unico nella top20 mondiale; Milan, Roma ed Inter occupano rispettivamente il secondo, terzo e quarto posto in Italia, attestandosi tra la quindicesima e la diciassettesima posizione al mondo.





Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Modena, dalle giovanili della Juventus arriva il difensore Favre
Sport
28 Giugno 2018 - 17:26- Visite:1077
Belfasti, ex Modena, disponibile a parametro zero
Sport
06 Luglio 2018 - 16:37- Visite:1007
Il Modena ha scelto: Mauro Zironelli è il nuovo mister
Sport
18 Giugno 2019 - 13:34- Visite:823
Juve, la grande beffa
Sport
11 Aprile 2018 - 23:09- Visite:721
Impresa Sassuolo, fermata la Juve
Pressa Tube
01 Dicembre 2019 - 18:33- Visite:471
Sport - Articoli Recenti
Formula Uno, è ufficiale: Carlos ..
Il 26enne piloto spagnolo approda in Rosso. 'Abbiamo iniziato un nuovo ciclo che ha come ..
14 Maggio 2020 - 12:25- Visite:784
Vettel chiude con la Ferrari: il ..
'Il mio rapporto con la Scuderia Ferrari terminerà alla fine del 2020. In questo sport per ..
12 Maggio 2020 - 12:32- Visite:646
Sport in lutto a Modena: è morto ..
Storico dirigente e ultimo presidente della Modena Nuoto, si è spento a 71 anni dopo una ..
10 Maggio 2020 - 19:21- Visite:1453
Carpi (quasi) in serie B, Bonacini: ..
L'Assemblea di Lega Pro ha deciso di chiudere la stagione con la promozione di Monza, ..
09 Maggio 2020 - 18:33- Visite:900


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25465
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:12833
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11692
Vigili del fuoco, prove di soccorso a..
La giornata, organizzata dal Coni, ha visto la presenza dei Vigili del fuoco che operano nel..
03 Giugno 2017 - 15:43- Visite:11616