La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Corteo anarchico, centro storico violato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Diversi i danni a palazzi e negozi del centro, vuoti per l'annunciato passaggio. La rabbia dei commercianti


  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato
  • Corteo anarchico, centro storico violato

Vetrine imbrattate e monumenti (in memoria delle vittime dei Carabinieri in porta Bologna e delle vittime delle foibe, in piazzale Natale Bruni), deturpati con vernice rossa e nera e scritte infamanti, telecamere di videosorveglianza coperte, muri di edifici pubblici e privati rovinati al passaggio del corteo con vernice e colla. Una lunga scia di danni e vandalismi quella lasciata in via Emilia centro dalla manifestazione anarchica e sedicente anti-fascista organizzata oggi in città.  Dichiaratamente antifascista e anti-Stato (accusato di rappresentare una dittatura), degno di minacce dirette. A Salvini, ma non solo. In tema di immigrazione e di CPR anche a Minniti. La condanna per i Centri di Permanenza per Rimpatri campeggia sul principale striscione che apre il corteo, che dalle 15,30 si è dipanato per le vie del centro da Piazza della Pomposa (quartier generale del circolo libertario promotore dell'iniziativa), attraversando via Emilia centro con destinazione viale gramsci e parco XXII aprile. Passando per largo porta Bologna dove il monumento in onore dei Carabinieri è stato imbrattato con scritte ingiuriose contro l'arma e per i viali del parco dove in direzione piazzale Natale Bruni nessun muro di edificio pubblico o privato è stato risparmiato dalle ingiuriose scritte.

Corteo che ha richiamato manifestanti da fuori provincia e regione. Diversi anche in tenuta antisommossa con caschi e manganelli, al pari di Polizia e Carabinieri. Che subito hanno intimato a giornalisti e fotografi di stare lontano dal corteo. Avvertimento che ha coinvolto anche gente comune che si preventivamente si è allontanata dal centro, svuotandolo completamente in quelle aree interessate dal passaggio del corteo. Blindate dal primo pomeriggio. Come via Emilia centro dove le attività commerciali, bar e ristoranti hanno dovuto sospendere l'attività. Con titolari a presidiare l'esterno dalle azioni degli avventori. Andati a segno in numerosi negozi di abbigliamento di capi firmati, con scritte sui muri o vetrine imbrattate, esterrefatti nel dovere assistere impotenti a tali atti di vandalismo gratuito. Le vetrine della multinazionali dell’abbigliamento e della telefonia le più colpite. Insieme alle banche protette da un massiccio cordone di Polizia. Con attenzione puntata sulle sedi BPER al centro della critica e degli attacchi dei manifestanti. Tra di loro chi era addetto all'imbrattamento delle telecamere di videosorveglianza pubbliche e private distribuite sul tragitto. Alcune private anche danneggiate, praticamente tutte quelle pubbliche imbrattate.

Scene di vandalismo ripetute anche sul cavalcaferrovia Mazzoni ed in viale Gramsci, dove è salita la rabbia dei residenti, obbligati a spostare le proprie auto in altre vie a notare la scomparsa dei cassonetti dell'immondizia dove la giornata è stata blindata in attesa del passaggio del corteo e dove la locale sede del partito democratico è stata oggetto di vandalismo ed imbrattamento con vernice rossa. Il corteo si è poi spinto, attraverso via Donati, fino al parco XXII aprile dove la manifestazione si è conclusa. Intorno alle 18.45, tre ore dopo la sua partenza. Da subito, tra lo sdegno e la condanna della politica e della società civile, è iniziata la conta dei danni e la riparazione delle telecamere imbrattate o danneggiate.

Gi.Ga.

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 




Articoli Correlati


Pavullo, la marcia dei mille per riaprire il Punto nascite
Politica
19 Novembre 2017 - 22:23- Visite:8459
Corteo anarchico, Muzzarelli e Fassino accusano Questore e Ministro
Politica
27 Aprile 2019 - 00:47- Visite:1399
I danni del corteo, la rabbia di cittadini e commercianti
Pressa Tube
26 Aprile 2019 - 01:14- Visite:1308
Terra dei Padri, anarchici inneggiano alla Strage di Acca Larentia
La Nera
07 Gennaio 2018 - 16:34- Visite:1261
La Nera - Articoli Recenti
'Attenzione c'è una bomba in Comune', ..
A Cavezzo, individuato dai Carabinieri è accusato di procurato allarme. ..
23 Settembre 2019 - 13:30- Visite:160
Novi, due anni di violenza su moglie e ..
Si tratta di un 55enne nordafricano al quale i Carabinieri, su disposizione..
23 Settembre 2019 - 01:24- Visite:135
'Ecco tutti i legami tra la sinistra e ..
Bignami (Fdi): 'E poi ci sono i nostri soldi, usati dalla Regione Emilia ..
22 Settembre 2019 - 20:30- Visite:1568
Bibbiano, giudici su Carletti (Pd): ..
'Emerge la volontà di proseguire la sua carica di sindaco di Bibbiano con ..
21 Settembre 2019 - 18:44- Visite:1009


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati a ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:120839
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:53869
Camionista non in regola con Adr: 30 ..
Al camionista è stata anche ritirata immediatamente la patente e ulteriore..
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:37571
'Bibbiano: se fossi stata più lucida ..
'Monopoli e Anghinolfi partivano sempre dal punto di partenza che i minori ..
08 Agosto 2019 - 00:30- Visite:36145

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa