Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

'Covid a Carpi: il mercato va sospeso subito per qualche settimana'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Benatti: 'La polizia locale fa molti controlli ma non basta. Dal punto di vista sociale e psicologico è un problema, affollamento che si vede crea insofferenza'


'Covid a Carpi: il mercato va sospeso subito per qualche settimana'
A Carpi, come nel resto della provincia di Modena, continua a salire la curva dei contagi. Nel mirino recentemente sono finiti i controlli al Mercato degli ambulanti in centro. A porre la questione è stato l'ex consigliere di Forza Italia Roberto Benatti.

Benatti, i contagi a Carpi si moltiplicano. Ma è davvero il mercato il problema di Carpi?

'Non so se il mercato sia il problema principale di Carpi, dal punto di vista dei contagi. Però dal punto di vista sociale e psicologico, e quindi politico, è un vero problema. La gente è stanca, insofferente, non può andare a prendere il caffè, al ristorante, al circolo anziani, in piscina e palestra, poi però vede su Internet la gente accalcata al mercato. E questo non va bene'.

Lei ha detto che non ci sono i controlli della polizia municipale. Ma è vero?
'Beh quella è chiaramente una provocazione politica. La polizia locale di Carpi fa molti controlli al mercato. Li ho visti di persona – agenti, a volte dirigenti e quasi sempre in borghese - fare molte sanzioni. Forse fanno più multe a Carpi che in tutta la provincia, e non solo per il Covid'.

E allora? Perché quella affermazione?
'Perché è chiaro che è il sistema che è sbagliato. Tutte le altre attività a rischio, o considerate tali, sono state fermate. Nonostante i forti investimenti a cui sono stati obbligati gli imprenditori, che oltre al danno del blocco hanno avuto la beffa dei soldi che hanno speso inutilmente. Perché non il mercato, dove di fatto i privati non hanno speso un euro in vera prevenzione?'

Lei ha parlato anche di una “lobby dei mercati”
'Non so se sia una lobby. Ma so per certo che ogni volta che si tocca il mercato ci si scotta. Abbiamo proposto più volte in Consiglio Comunale di riorganizzare il mercato, di spostarlo dalla piazza principale, di fatto bloccata 365 giorni all’anno; di renderlo itinerante; di dislocarlo nelle vie adiacenti; di suddividerlo in zone tematiche; di spostarlo in via Ugo da Carpi o alle Piscine. “Non se ne può neanche discutere” è sempre stata la risposta dei commercianti. Ma il Consiglio Comunale deve decidere per il meglio della Città, non deve farsi dire “di cosa discutere” da un gruppo ristretto di operatori economici che ovviamente guardano al loro interesse'.

Il mercato di Carpi non è così ristretto.
'Ok ma quelli che sono contrari a ogni innovazione sono veramente pochi, i “baroni” del Mercato. Ce ne sono molti che invece hanno capito che o si cambia o si muore'.

Lei cosa propone?
'La sospensione immediata per qualche settimana. Nel mentre si dovrà studiare come gestire la situazione nei prossimi mesi. Altre soluzioni in questo momento non servirebbero a nulla e non verrebbero capite dai cittadini. Oggi stesso Bellelli fa una diretta, vedremo cosa dirà'.

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:211215
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134907
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:54093
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51128
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco terapia domiciliare che consiglio'
Societa'
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:43617
Covid, allarme dal pronto soccorso di Modena. Ma non era prevedibile?
Lettere al Direttore
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:40108
La Provincia - Articoli Recenti
San Felice: foto trappole per i ..
I rilievi automatici si integrano ai controlli delle guardie ecologiche volontarie. In pochi..
08 Maggio 2021 - 18:25- Visite:404
Formigine, 44enne albanese trovato ..
Carabinieri e vigili hanno trovato nella sua casa quasi 700 grammi di cocaina, 479 di ..
08 Maggio 2021 - 17:55- Visite:951
Otto furti in chiesa a Maranello, ..
I carabinieri lo hanno fermato e perquisito trovandolo in possesso di un metro flessibile ..
08 Maggio 2021 - 17:05- Visite:918
Da Vignola un no al Nutri-score a ..
Ad avanzare queste richieste con una mozione ad hoc sono i consiglieri di minoranza a ..
08 Maggio 2021 - 16:42- Visite:733

Contattaci

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:159568
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42145
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:37734
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35138