Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Distretto Sanitario Castelfranco, nuova direttrice è Barbara Borelli

La Pressa
Logo LaPressa.it

Va a sostituire Federica Rolli, che aveva assunto l’incarico pro-tempore in seguito al pensionamento di Antonella Dallari


Distretto Sanitario Castelfranco, nuova direttrice è Barbara Borelli

Da lunedì 11 gennaio, Barbara Borelli è la nuova Direttrice del Distretto Sanitario di Castelfranco Emilia. Nominata dal direttore generale Antonio Brambilla, Borelli sostituisce Federica Rolli, che lo scorso agosto aveva assunto l’incarico pro-tempore in seguito al pensionamento di Antonella Dallari.

Borelli, 50 anni, è laureata in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche presso l’Università degli Studi di Firenze. Ha conseguito il Master Universitario di II livello in ‘Funzioni Direttive e Gestione dei Servizi Sanitari’ e partecipato al Corso di Alta Formazione ‘Strumenti per la Gestione delle Cure Primarie’, conseguiti entrambi presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Ha iniziato la sua attività nel 1991 come Infermiera e successivamente come Responsabile Infermieristico di Dipartimento presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena. Dal 2010 Borelli entra in AUSL come Dirigente delle Professioni Sanitarie con l’incarico di Responsabile della Direzione Assistenziale dell’Ospedale di Baggiovara dal 2010 al 2014, a seguire fino al 2016 come Responsabile Infermieristico sull’Area Territoriale Centro (Modena e Castelfranco), a seguire presso la Direzione delle Professioni Sanitarie con funzioni di gestione del Personale del Comparto Sanitario. Da luglio del 2020 ricopre il ruolo di Responsabile della Struttura Qualità e Accreditamento. Borelli è docente a contratto presso Unimore al Corso di Master in Coordinamento delle Professioni Sanitarie, oltre a svolgere diverse attività di docenza interna.

Nel 2020 infine, la dottoressa Borelli si è spesa in prima persona nella gestione della pandemia prima sul versante dell’assistenza territoriale, negli ultimi mesi come membro della cabina di regia per la campagna vaccinale, incarico che manterrà anche al fine di assicurare una integrazione ottimale dell’attività vaccinale rivolta alla popolazione a livello dei distretti sanitari.

Torna ad essere così al completo la “rosa” dei sette direttori dei distretti sanitari della provincia di Modena, composta da una pluralità di professionalità e competenze considerata da sempre arricchente per l’organizzazione aziendale. La presenza di una figura infermieristica altamente qualificata dunque potenzia ulteriormente lo staff dirigenziale sul versante del territorio, che, in integrazione alla componente ospedaliera, si è rivelato fondamentale per la gestione della pandemia.

Alla dottoressa Rolli il ringraziamento sincero da parte dell’Azienda USL di Modena per la disponibilità di questi mesi, alla dottoressa Borelli, l’augurio di un proficuo lavoro alla direzione del Distretto di Castelfranco.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51985
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38849
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27829
Muore a 36 anni in incidente, ufficialmente deceduto Covid
Societa'
22 Settembre 2021 - 18:24- Visite:26197

La Provincia - Articoli Recenti
Covid, 28 contagi a Modena: muoiono ..
I sintomatici sono 17, gli asintomatici 11. Quattro le persone ricoverate in Reparto
06 Ottobre 2021 - 17:19- Visite:1826
Cartello al collo ai non vaccinati: ..
Garuti (Lega): 'Avrebbe avuto la possibilità di scusarsi per una dichiarazione tanto ..
06 Ottobre 2021 - 11:10- Visite:868
Covid Modena, dodici le classi ..
Una nei servizi educativi 0-3, 7 nella scuola dell’infanzia, 3 nella scuola primaria, 1 ..
05 Ottobre 2021 - 16:52- Visite:1300
Covid, 20 contagi a Modena e un ..
I sintomatici sono 14, gli asintomatici sono 6. Una persona è stata ricoverata in Reparto
05 Ottobre 2021 - 16:48- Visite:1610
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174468
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160954
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43474
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39070