Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Pubblicitari
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

E' l'ottobre più caldo? No, solo il settimo

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

A dirlo i dati delle serie storiche raccolte dal 1830 dall'Osservatorio Geofisico dell'Università di Modena. Ottobre 2017 è il quinto più asciutto.


E' l'ottobre più caldo? No, solo il settimo

Ancora un mese di “nuova normalità” e di marcata siccità: questa la sintesi del mese di ottobre per quanto riguarda il modenese e il reggiano. L’analisi dell’andamento meteo del mese che ci siamo lasciati alle spalle è stata condotta dall’Osservatorio Geofisico del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore.

La temperatura media rilevata a ottobre Modena città, nella stazione storica posta sul torrione orientale del Palazzo Ducale, è stata di 16.6°C con precipitazioni totali per 4.7 mm. Sono valori che statisticamente fanno di ottobre 2017 il 7° più caldo e il 5° più asciutto e siccitoso dal 1830 a oggi.

L’anomalia termica – commenta l’esperto Luca Lombroso - non sorprende ed è ormai una vera e propria normalità degli ultimi anni”. La temperatura media climatologica trentennale di riferimento 1981-2010 sarebbe di 15°C. Nel precedente periodo 1961-1990 ottobre era più fresco, con 14.5°C, mentre nel primo periodo del XXI secolo, 2001-2016, il valore è già salito a 15.7°C. Fino al 2000, solo nel 1988 ottobre con 16.7°C fu leggermente più caldo di quello attuale, poi ecco nel 2001 l’ottobre più caldo per ora imbattuto, con 17.9°C, e diversi altri anni con ottobre mite, in particolare nel 2004, 2006, 2014. Nel XXI secolo troviamo anche un paio di anni con ottobre per opposto fresco, nel 2003 con 13.4°C e 2010 con 14.0°C. Per la cronache e per i curiosi di statistiche l’ottobre più freddo risale al 1881 con 9.9°C.

Sorprende invece – continua la sua analisi Luca Lombroso - l’inasprirsi della siccità, anziché l’arrivo delle piogge autunnali. Ottobre non solo non dovrebbe essere siccitoso, ma per opposto dovrebbe vedere piogge anche consistenti. Climaticamente dovrebbe essere, per il nostro territorio il “mese delle piogge”. Infatti  la media delle precipitazioni attese per il mese normalmente più piovoso dell’anno avrebbe dovuto essere di 88.6 mm. L’ultima volta che ottobre è stato così avaro di pioggia fu nel 1969 con appena 0.8 mm, quindi il 1968 (2.8 mm), 1924 (0.5),  1877 (3.7 mm) e 1834 (1.8 mm).  

Dall’inizio del 2017 il pluviometro sul torrione di palazzo Ducale a Modena ha raccolto soli 320.1 mm, anziché i 541.5 mm attesi secondo il valore climatologico 1981-2010. “La siccità in corso – fa sapere il meteorologo Luca Lombroso - è simile a quella del 2012 in cui i primi 10 mesi contarono 315 mm, e più indietro del 1983, 1968, 1946, 1932, 1926, 1908, 1888, 1834. Quest’ultimo, il 1834, è a tutt’oggi l’anno più siccitoso, sia riguardo i primi 10 mesi (247.1 mm) dell’anno, sia con soli 305.4 mm come anno intero”.

La siccità è stata piuttosto uniforme su tutto il territorio. Le altre stazioni dell’Osservatorio Geofisico universitario di Unimore evidenziano una temperatura media di 15°C sia a Modena Campus DIEF, nella periferia della città, che a Reggio Emilia presso il Campus universitario San Lazzaro, con precipitazioni rispettivamente di 7.6 mm e di 6.5 mm.

Previsione. “Le attuali giornate, ancora miti per la stagione, vista la siccità e, altra faccia della medaglia, lo smog  - riflette Luca Lombroso - sono di fatto di “maltempo anticiclonico”, ma per fortuna l’anticiclone europeo, che da giorni regna sovrano, cederà il passo alle perturbazioni autunnali”. Da domenica 5 novembre un fronte freddo di provenienza nord atlantica, associato a una accentuata saccatura in quota, formerà anche una depressione mediterranea. Avremo dunquefinalmente un paio di “belle giornate piovose”, e anche probabilmente le prime vere nevicatea quote attorno a 1200-1500 m in Appennino. “Presto tuttavia – conclude Luca Lombroso - per sapere se sarà anche la vera fine della siccità. La siccità infatti è un fenomeno subdolo, senza un inizio e una fine ben precise, ma bene comunque per il ritorno della pioggia, senz’altro necessaria e un sollievo per le risorse idriche”.

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116123
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:30457
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:26207
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:22827
Edicola La Rotonda, l'appello del titolare: 'Così non ce la faccio'
Pressa Tube
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:17697
Soffiatori a motore e foglie cadenti: si moltiplica l'inquinamento
Lettere al Direttore
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:15456
La Provincia - Articoli Recenti
Bambino di 11 anni scomparso a Mirandola
Sono state avviate le ricerche di un bimbo di undici anni, scomparso dalle ..
26 Maggio 2018 - 22:04- Visite:387
Il diploma di quinta elementare, la foto..
La classe V che frequentò le elementari di Bastiglia nel 1970 si è ..
26 Maggio 2018 - 21:49- Visite:388
Festa Castelnuovo Rangone, critiche ..
Le foto e le critiche dei cittadini sull'applicazione delle misure sulle ..
26 Maggio 2018 - 18:23- Visite:495


La Provincia - Articoli più letti


'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:13862
Da Pavullo a Sassuolo per distacco di ..
A pochi giorni dalla chiusura del punto nascita montano. La donna ..
29 Ottobre 2017 - 19:11- Visite:13595
Sassuolo: Tari in aumento del 3.16%. La ..
Il gettito previsto sfiora i 10 milioni, e l'evasione 2
30 Marzo 2017 - 18:18- Visite:12634

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci