La Polivalente 87 e Gino Pini festeggia i trent'anni
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

La Polivalente 87 e Gino Pini festeggia i trent'anni

La Pressa
Logo LaPressa.it

E nel fine settimana si inaugura il riscaldamento dei campi nei palloni e la nuova sala fitness


La Polivalente 87 e Gino Pini festeggia i trent'anni
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Due giorni di sport, giochi, musica e divertimento insieme ai soci e ai cittadini, sabato 25 e domenica 26 novembre, è il modo che la Polivalente 87 e Gino Pini ha scelto per festeggiare i trent’anni dalla fondazione.

La festa, che sarà anche l’occasione per inaugurare il riscaldamento dei campi nei palloni e la nuova sala fitness, è stata presentata questa mattina, in Municipio, con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti l’assessore allo Sport Giulio Guerzoni, Iliana Pedrazzi, presidente della Polivalente, Graziano Pini, consigliere della Polivalente e Lauretta Longagnani, collaboratrice, oltre ad Andrea Monari, responsabile della scuola calcio Monari che si allena nelle strutture della Polivalente.

Organizzata in collaborazione con Uisp, Csi, Arci Modena, Scuola calcio Monari e il Quartiere 3, e con il patrocinio del Comune di Modena, la festa nella struttura di via Pio La Torre, come sottolineano gli organizzatori, “vuole coinvolgere non solo il quartiere ma tutta la città e rappresenta l’occasione di mostrare la funzione di aggregazione sociale e di promozione sportiva e culturale che svolge la polisportiva, oltre all’impegno di una realtà che negli anni ha ampliato la propria offerta aprendosi a molte tipologie di utenti”.

La manifestazione comincia sabato pomeriggio con i tornei di pallavolo e di calcio a cinque. Alle 16.45 è in programma una partita di calcio tra la nazionale italiana amputati e una selezione della polisportiva. Alle 18, premiazioni delle squadre vincitrici dei tornei e, a seguire, l’inaugurazione di uno spazio dedicato al Marco Benassi, calciatore in forza alla Fiorentina che ha esordito alla Polisportiva.

Alle 20.30 tutti a tavola con “Prosit”, cena con delitto a cura di Cicuta (il costo è di 25 euro, è obbligatorio prenotarsi allo 059 300015). Tra le attività della serata anche “A che gioco giochiamo?”, dimostrazione di giochi da tavolo organizzata nell’ambito dell’iniziativa “Insieme per la promozione del gioco sano e responsabile e del marchio slot free”. I gestori del bar della Polivalente 87 e Gino Pini sono stati infatti tra i primi a Modena a dismettere le macchinette per il gioco d’azzardo.

Domenica 26 novembre, che si apre alle 10 con una passeggiata nel quartiere alla scoperta dei fontanili (a cura dell’associazione culturale Arianna), è dedicata ai giochi e al divertimento per tutta la famiglia: alle 15.30 la palestra sarà invasa da oltre cento giochi artigianali in legno, inventati e costruiti da Piero Santoni, che saranno a disposizione di tutti. Alle 16 ci sarà uno spettacolo con le acrobazie e i salti dei cani campioni di frisbee guidati da Fabio Sacco e alle 17 toccherà al concerto “Ignoranti – Fuori tempi moderni” con il gruppo emiliano. Alle 18 non mancherà la torta di compleanno, con l’estrazione dei premi della lotteria, e alle 21 una tombola speciale dove il numero 30 avrà poteri particolari.

La Polivalente 87 e Gino Pino ha iniziato la sua attività con due campi da tennis coperti e quattro scoperti e nel tempo è cresciuta fino ad arrivare a due palestre, due campi coperti, un campo a 11 in erba, un campo da allenamento in erba, due campi in sintetico per calcio a 5, un campo in erba per calcio a 7 e un campo di beach volley, oltre a quattro sale per usi diversi e, ultima arrivata su richiesta dei soci, un’ulteriore sala dedicata ai corsi di fitness. La Polivalente ospita inoltre i centri territoriali anziani, l’Arci scuola, il doposcuola per i ragazzi delle scuole medie, l’associazione del Parkinson e diversi progetti legati alla salute. Da molti anni inoltre i volontari organizzano la tombola della domenica sera, che ha un grande seguito, si organizzano gite insieme e si seguono diversi progetti di solidarietà. 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Ed ecco anche Botteghin
Arrivato nella compagine gialloblù, ora in ritiro a Fanano, il centrale brasiliano, con ..
17 Luglio 2024 - 09:56
'Ho scelto di essere qui per questa piazza e per i tifosi'
Ufficialità e prime parole per il bomber portoghese pronto a rafforzare l'attacco ..
16 Luglio 2024 - 16:05
Modena volley in lutto, morto improvvisamente a 53 anni Andrea Parenti
Era responsabile commerciale del Modena Volley. E' stato trovato senza vita nella sua ..
15 Luglio 2024 - 17:29
La Spagna è campione d’Europa: Inghilterra out
Le Furie Rosse diventano Nazionale più titolata di sempre agli Europei
14 Luglio 2024 - 23:58
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40