Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiGiulia's Taste

Ritorno alle origini

Data: / Categoria: Giulia's Taste
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Serata bella, in un bel locale, rustico ma curato, con una buona cucina e buon rapporto qualità prezzo


Ritorno alle origini

Qualche sera fa ho avuto finalmente l'occasione di tornare in uno dei miei ristoranti preferiti di Modena, la Trattoria Via Ferrari, in via Paolo Ferrari, vicino al museo omonimo.

Già dall'esterno si percepisce il richiamo alla tradizionale Trattoria Emiliana con questa tenda bordeaux che cala come un abbraccio. Questo richiamo si ritrova poi nel menù, anche se con qualche licenza poetica. In ogni caso, per me la star indiscussa è Sua Maestà il Calzagatto, un triangolo di polenta fritta con all'interno dei fagioli borlotti, il tutto avvolto da delicatissimo lardo di colonnata. Sto sbavando solo a parlarne.



Questa è sempre la mia partenza, Philippe o Skap (due dei titolari) ormai lo sanno, calzagatti e bottiglia di rosé Vezzelli. Mio marito invece si butta sul gnocco fritto con la culaccia, una sicurezza.

Si passa ai primi: tortelloni ricotta e spinaci burro e salvia per lui, qui serviti molto grandi; risotto Lambrusco e mascarpone per me, uno dei piatti simbolo di questo ristorante. Vince e convince.



Sui secondi abbiamo l'imbarazzo della scelta. Graditissima la presenza della carne di cavallo in carta, di cui noi assaggiamo la tartare, unitamente al filetto di maiale lardellato con saba. Piacevolissimo, esaltato dalla foglia di salvia che fa da intercapedine tra il lardo e il filetto. La patata di Montese al forno ovviamente era lì con noi, ça va sans dire.



Per il dolce menzione d'onore al mascarpone.

Serata bella, in un bel locale, rustico ma curato, con una buona cucina e buon rapporto qualità prezzo. Promossissimo! Potete trovarli allo 059239004

Ps. Per le signore volevo dire che i tre titolari, a turno sempre in sala, sono tutti belli, carini e simpatici, che non guasta.

Volpe Giulia




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giulia Volpe
Giulia Volpe

Giulia Volpe, 30 anni, ho studiato lingue, economia e marketing internazionale e culture e tecniche della moda. Ho molte passioni, estremamente diverse fra loro. Sono socia del Club TreEm..   Continua >>


 
Email
 


Giulia's Taste - Articoli Recenti
Un giro al Vicolo 8
Il locale è di carattere, bello e con un uso sapiente di alcuni pezzi di design veramente ..
09 Ottobre 2020 - 21:50
Al 36 di Maranello
Esperienza sufficiente, ma non all'altezza delle aspettative
02 Ottobre 2020 - 17:49
Una serata Garum
Rapporto qualità prezzo molto elevato, cucina curata, grande attenzione al cliente e ai ..
18 Settembre 2020 - 16:31
Ai laghetti di Campogalliano
Leggiamo il men? è veniamo subito colpiti dall'altissima qualità delle materie prime ..
12 Settembre 2020 - 14:59
Giulia's Taste - Articoli più letti
Coronavirus, la ristorazione ha ..
Sarà fondamentale, per?, la politica di sostegno alle attività che verrà messa in campo ..
15 Aprile 2020 - 12:11
Al 36 di Maranello
Esperienza sufficiente, ma non all'altezza delle aspettative
02 Ottobre 2020 - 17:49
Erbavoglio, il vegetariano che ..
Le note della recensione: la cena è stata come un pezzo della Bloodhound Gang, fortissima ..
27 Febbraio 2020 - 11:30
Enogastronomia modenese, ecco ..
Dal prossimo giovedì, su La Pressa, troverete un nuovo spazio Giulia's taste, interamente ..
15 Febbraio 2020 - 15:08