La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiLe Donne di Modena

Giovanna-illustratrice: 'Artigianato femminile esiste e va sostenuto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Qualità e non quantità, insomma, è il credo di Giovanna e di ogni piccola media attività del nostro territorio che lotta contro i big del mercato


Giovanna-illustratrice: 'Artigianato femminile esiste e va sostenuto'

Continuano gli appuntamenti del sabato con la nostra rubrica, Le donne di Modena curata da Francesca Riggillo.

Giovanna.

Artista, artigiana, è la declinazione di quell’arte che da pensiero, da idea e mani esperte, s’incarna in pezzo unico. Inimitabile. Unicità è il suo punto di forza.

Nella vita ha deciso che l’illustrazione non poteva più essere solamente un hobby da praticare nel tempo libero ma che doveva essere il suo mestiere, e così è stato,dopo anni di perfezionamento e impegno. Ricercatrice di bellezza si aggira per la città e per la sua amata campagna alla ricerca di ispirazioni per le sue illustrazioni ad acquerello e di scrittura creativa che espone giornalmente sul suo profilo Instagram Profumo D’arte.

“Essendo l’illustrazione qualcosa di molto personalizzabile e molto vario mi chiedono spesso opere ad hoc e personalizzate. Ad esempio faccio molte illustrazioni da appendere in casa, ritratti famigliari. Oppure cartoline, biglietti d’auguri, di ringraziamento. Magari per chi per un’occasione speciale non vuole comprare il classico biglietto standard - eterno nemico dell’illustratrice - e sceglie un pensiero creato appositamente per quella persona. Alla gente piace molto, per fortuna”.

“Spesso mi contattano per richieste molto creative, ad esempio ho fatto un bellissimo Tableau Mariage per una sposa che voleva rappresentare la cartina della Sardegna e ogni piccola cala doveva essere un tavolo. Dovevo quindi scrivere per ogni cala il nome degli invitati e dipingere una tartaruga come segnaposto. Sono richieste molto creative”.

 

Tutto nasce da un hobby e da un incontro.

Al liceo artistico che frequentava, dopo essersi approcciata a diverse tecniche, Giovanna capisce che la tecnica che la rispecchia di più è proprio l’acquerello e decide di coltivare e perfezionare la sua arte, il suo stile e i suoi soggetti da rappresentare. “Ho cominciato a fare tanti stili diversi per cercarlo, il mio. Poi ho capito che l’ho trovato, prettamente mi piace illustrare botanica: piante, fiori, legati però da un significato. Sono illustrazioni che ti fanno pensare e che faccio in determinati momenti della mia vita e differenti stati d’animo. Inoltre indago molto su quello che è lo stile che prevale nel tempo e se mi piace lo accolgo e parto a dipingere”.

Decisivo per la sua arte - ci racconta - è stato l’anno di servizio civile presso la ludoteca di Nonantola per la quale ha potuto organizzare laboratori di acquerello e scrittura creativa per bambini e ragazzi. Organizza anche un evento, un workshop per condividere la sua arte con persone di ogni età.

“Il primissimo evento che ho organizzato è quello che mi sta più a cuore. E’ stato un workshop in cui spiegavo la tecnica di acquerello e lettering al quale è stato associato un piccolo aperitivo. I partecipanti non erano tantissimi ma con un numero piccolo si riesce a gestire tutto meglio e si creano bei rapporti personali. Ho iniziato con una breve introduzione teorica e storica, poi ho preparato loro una dispensa con fogli per esercitarsi, qualche linea guida ed esempi. Ma molto fa il guardarmi mentre scrivo e dipingo e provare a riprodurre sommando ovviamente la creatività del singolo”.

In Maggio, virus permettendo, Giovanna avrà la possibilità di incontrare nuovamente il pubblico ma questa volta un po’ più in grande. Parteciperà infatti al Wanderingmarket, un mercato tutto al femminile organizzato da artigiane che radunano in particolare tutte quelle donne che vendono i loro prodotti da hobbiste ma che vorrebbero fare del loro hobby l’impiego lavorativo principale.

“La cosa più bella che sto riscontrando è la possibilità di collaborare con altre artigiane. Ad esempio parteciperò ad un workshop organizzato da alcune ragazze che si occupano di restyling di mobili, in particolare di cornici. Si sono accorte di me e dei miei prodotti tramite Instagram e che le mie illustrazioni potevano essere un elemento facilmente combinabile con le loro cornici perciò abbiamo pensato di unirci per creare qualcosa insieme. Al market avremo il banco vicino, ci faremo spalla a vicenda. La competizione c’è, ma non tanta. Forse perchè l’artigianato non è una lotta a chi vende di più”.

Qualità e non quantità, insomma, è il credo di Giovanna e di ogni piccola media attività del nostro territorio che lotta contro i big del mercato e non smette di proporre pezzi unici e raffinati.

Francesca Riggillo


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Francesca  Riggillo
Francesca Riggillo
Francesca Riggillo, laureata in scienze della comunicazione, viaggiatrice incallita e coltivatrice di zucche. Aspirante reporter in Medioriente...   Continua >>

 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142899
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102348
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54414
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50588
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43118
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43088
Le Donne di Modena - Articoli Recenti
Sara e Giada, due infermiere modenesi..
'Le persone ricoverate hanno paura, fanno domande a cui anche noi a volte facciamo fatica a ..
21 Marzo 2020 - 06:50- Visite:3717
Laura, Centro Soccorso Animali: 'In ..
Sono esperienza e anche un pizzico di intuito che spingono Laura e il suo staff nel ..
14 Marzo 2020 - 07:00- Visite:1187
Prim. La giovane cantautrice modenese..
'Il mio piano per l’estate è quello di suonare a Londra. Nessuna vacanza, solo il ..
29 Febbraio 2020 - 07:00- Visite:2432

Affitto ufficio-laboratorio ai Torrazzi

Le Donne di Modena - Articoli più letti


Sara e Giada, due infermiere modenesi..
'Le persone ricoverate hanno paura, fanno domande a cui anche noi a volte facciamo fatica a ..
21 Marzo 2020 - 06:50- Visite:3717
Prim. La giovane cantautrice modenese..
'Il mio piano per l’estate è quello di suonare a Londra. Nessuna vacanza, solo il ..
29 Febbraio 2020 - 07:00- Visite:2432
Beatrice e la sua squadra per ..
'Che tu sia di sinistra o di destra non importa nulla all’ambiente e pulire un parco è ..
01 Febbraio 2020 - 07:00- Visite:2199
Zighereda per l’inclusione sociale:..
'Ci sono anche clandestini, ma clandestini non vuol dire delinquenti. Un delinquente non ha ..
08 Febbraio 2020 - 07:00- Visite:1887