Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

La mobilitazione di Fratelli d'Italia: 'La montagna merita rispetto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il Ministro Speranza non si smentisce: persevera nella totale incapacità di programmazione e in scelte e tempistiche comunicative vergognose'


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
C'erano i rappresentanti di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale Modena questa mattina presso gli impianti chiusi di Passo del Lupo a Sestola per ribadire, ancora una volta, che “la montagna merita rispetto” e per schierarsi a fianco degli operatori. “Il Ministro Speranza non si smentisce: persevera nella totale incapacità di programmazione e in scelte e tempistiche comunicative vergognose – attacca il Consigliere e Coordinatore regionale di FdI Michele Barcaiuolo – gli operatori della montagna non hanno lavorato per mesi, subendo perdite enormi e per organizzare la riapertura hanno sostenuto ingenti spese. Quanto verranno ristorate queste imprese? Quanti soldi verranno stanziati per sopperire ai danni causati da queste scelte? Domande a dir poco legittime, basti pensare che a livello Nazionale si stima una perdita di quasi 10miliardi di euro calcolando tutto l’indotto e le attività che godono di riflesso del turismo montano e sciistico”.
“Il Governo dei migliori appare come un proseguo dei Governi Conte – incalza il presidente provinciale di Gioventù Nazionale Lorenzo Rizzo – le chiusure dettate dall’abominevole ministro delle nevi, Roberto Speranza, stanno mettendo in ginocchio un settore strategico e il lavoro di molti giovani del territorio che, durante la stagione sciistica, si prestano per impieghi temporanei nelle attività ricettive e negli impianti del Cimone”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
Piane di Mocogno imbiancate dalla ..
Alle ore 15:00 di oggi intensa precipitazione. Temperatura passata dai 30 ai 17 gradi e ..
28 Luglio 2022 - 19:38
Mirandola, Comune dona 35 bici senza ..
Mezzi per i quali sono scaduti i termini di conservazione all’interno del deposito ..
28 Luglio 2022 - 15:24
Bastiglia, spaccata all'edicola: ..
A quanto pare una testimone che abita poco distante dal negozio ha notato intorno alle 4 del..
28 Luglio 2022 - 09:52
L'appennino modenese definito area ..
L'area interna della provincia di Modena comprende tutti i 18 Comuni montani del territorio.
26 Luglio 2022 - 18:26
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57