Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
rubricheRuote Libere

'Dhl non è un caso isolato, nella logistica si celano i nuovi schiavi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Franchini (Ruote Libere): 'Garantire compensi dignitosi e diritti minimi per tali lavoratori aprirebbe un vaso di pandora'


'Dhl non è un caso isolato, nella logistica si celano i nuovi schiavi'
'Davanti al caso Dhl, con il sequestro da 20 milioni di euro e la scoperta di un sistema di finte cooperative usate come 'serbatoi di manodopera', occorre innanzitutto dare conto dell'ottimo lavoro svolto dalla Guardia di Finanza. Il problema è che non possono esserci tanti finanzieri, poliziotti o carabinieri, quante imprese e, davanti al dilagare di false cooperative e di una illegalità diffusa volta a eludere tasse e contributi, quello che emerge dalle inchieste è solo la punta di un iceberg'. A parlare è la portavoce di Ruote Libere Cinzia Franchini.

'Pratiche come quelle scoperte nella vicenda Dhl, a partire dalla stipula di contratti d’appalto a basso costo con società filtro, consentono ad operatori della logistica e dei trasporti, più o meno grandi, di applicare prezzi stracciati e fuori da ogni sana logica concorrenziale e, conseguentemente, di aggiudicarsi fette di mercato sfruttando persone che si trovano alla base della piramide e senza nessun potere contrattuale - continua Cinzia Franchini -. Uno schema vizioso che uccide il mercato creando nuovi monopoli dove l'unica regola è quella dello sfruttamento. Quello che non si vuole vedere è perché tutto questo avviene. E il motivo è semplice: dagli stakeholder viene chiesto un costo della logistica e del trasporto sotto ogni limite. Le attività economiche del Paese vogliono infatti solamente un trasporto che costi poco. A dispetto del rispetto delle norme, dei sistemi gestionali, dei famosi bilanci sociali, l'esperienza insegna che dai committenti non viene chiesto null'altro che il costo finale. E più è basso, più l'azienda ha possibilità di ottenere la commessa. Ecco allora che, al di là delle dichiarazioni di rito del giorno dopo, il modello economico che ruota intorno al mondo della logistica e dell'autotrasporto continua a fare finta di niente, a dimenticare in fretta eclatanti 'incidenti di percorso' come quelli di ieri, per continuare a replicare un modello rodato. Un modello che si regge sui nuovi schiavi, autisti e operatori nei magazzini, perché garantire compensi dignitosi e diritti minimi per tali lavoratori aprirebbe un vaso di pandora. E questo a nessuno conviene, se non, appunto, agli operatori del settore. Con buona pace delle commissioni ad hoc sulle false coop, delle dichiarazioni sindacali e delle dichiarazioni indignate del mondo della politica. E del silenzio delle associazioni di rappresentanza'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
Articoli Correlati
Anita si sta sfaldando, dopo Pigliacelli dice addio anche Spinelli
Ruote Libere
29 Ottobre 2017 - 23:30- Visite:15525
Fallimenti pilotati, cinque arresti da parte della Finanza
La Nera
26 Ottobre 2017 - 17:38- Visite:13649
'Anita non lavora per le ditte italiane': Pigliacelli sbatte la porta
Ruote Libere
27 Ottobre 2017 - 00:52- Visite:12588
Motorizzazione Modena, è di almeno 3 mesi il tempo d’attesa per le ..
Economia
01 Maggio 2017 - 10:26- Visite:12338
Su 26 Tir controllati sono state ben 28 le diverse contravvenzioni ..
La Provincia
10 Giugno 2017 - 12:32- Visite:11793
'Cedimento ferrovia a Rastatt: gravi conseguenze per l'Italia. Alis ..
Ruote Libere
24 Agosto 2017 - 18:57- Visite:11375

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Ruote Libere - Articoli Recenti
'Autotrasporto su gomma, in Italia ..
Franchini (Ruote Libere): 'Conferma di un comparto insostituibile e che non può certamente ..
25 Maggio 2021 - 15:16- Visite:1259
Logistica, rinnovato contratto ..
Prevista l'erogazione di una somma, a titolo di una tantum, di 230 euro, in tre tranches ..
18 Maggio 2021 - 17:45- Visite:497
'Chiuso ai tir viadotto A12, ..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'I concessionari autostradali hanno fallito, questa ..
11 Maggio 2021 - 18:41- Visite:431
Ruote Libere - Articoli più letti
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:73371
Coronavirus, autotrasporto: proroga ..
La Ministra De Micheli ha firmato due decreti di proroga di CQC e patentino ADR. Le misure ..
12 Marzo 2020 - 11:48- Visite:18564
Anita si sta sfaldando, dopo ..
Il gruppo Spinelli ha deciso di uscire dall'associazione nazionale Imprese trasporti. Sullo ..
29 Ottobre 2017 - 23:30- Visite:15525
Fallimenti pilotati, cinque arresti ..
E' stato anche disposto il sequestro preventivo di una società di trasporti dal valore di ..
26 Ottobre 2017 - 17:38- Visite:13649