La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheRuote Libere

Guida articolato con patente ritirata: fermo di tre mesi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il conducente da tre giorni sprovvisto del documento, sanzionato anche per inefficienza dei sistemi di equipaggiamento


Guida articolato con patente ritirata: fermo di tre mesi

Gli era stata ritirata la patente tre giorni prima, ma incurante era, come niente fosse, alla guida di un autoarticolato. È stata la Polizia municipale di Modena a sorprendere il conducente durante uno specifico servizio rivolto ai mezzi pesanti.

A svolgere i controlli sono stati, venerdì scorso, i nuclei di Pronto Intervento e Polizia stradale della Municipale congiuntamente al Centro mobile della Motorizzazione civile. Complessivamente 23 i veicoli fermati e controllati, principalmente autoarticolati dell'Est Europa. Tante le irregolarità rilevate che hanno dato origine a complessivamente 42 sanzioni elevate. Le infrazioni hanno riguardato i dispositivi di equipaggiamento dei mezzi, soprattutto il sistema frenante inefficiente, gli pneumatici lisci, difetti al parabrezza o alla carrozzeria.

Ma il caso più eclatante è stato sicuramente quello di un conducente di nazionalità albanese che guidava un autoarticolato, nonostante pochi giorni prima gli fosse stata ritirata la patente di guida dalla Polizia Stradale di Carpi per problematiche relative al funzionamento del cronotachigrafo.

Oltre a una sanzione comminata dalla Prefettura di 2 mila euro per guida con patente ritirata, nei confronti del camionista sono state elevate dagli agenti della Municipale altre infrazioni per inefficienza dei sistemi di equipaggiamento comportando sanzioni per complessivi 2300; inoltre è scattato il fermo del mezzo pesante per tre mesi.

A un autotrasportatore di nazionalità bulgara è stato contestato il mancato rispetto dei tempi di riposo indicati dal cronotachigrafo che registra le ore trascorse al volante. Si tratta di violazioni che risultano molto pericolose per il conducente e per gli altri utenti della strada. La legge prevede infatti che il periodo di guida non superi le 4,5 ore consecutive e le 9 ore al giorno, che possono diventare 10 in casi eccezionali. L’autotrasportatore bulgaro è anche risultato non in regola con la documentazione di trasporto; complessivamente è stato quindi sanzionato per 2700 euro.

Continueranno anche nei mesi estivi i controlli della Polizia municipale ai mezzi pesanti adibiti al trasporto merci sulle strade a grande scorrimento del territorio comunale. I controlli, che vengono anche predisposti insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e d’intesa con l'Albo Nazionale degli Autotrasportatori, sono finalizzati soprattutto alla verifica del rispetto dei tempi di guida e di riposo e dei dispositivi obbligatori di equipaggiamento al fine di tutelare la sicurezza stradale. Durante l’attività attenzione particolare è riservata ai veicoli stranieri.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146518
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103914
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56601
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51953
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45083
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43446
Ruote Libere - Articoli Recenti
'Lockdown-bis devastante, senza ..
Cinzia Franchini, portavoce di Ruote Libere: 'Non è pensabile di pretendere dalla categoria..
25 Ottobre 2020 - 15:46- Visite:664
'Autostrade, passaggio da Atlantia a ..
Onlit: 'La musica, ovvero le regole contrattuali della concessione, resterà infatti la ..
21 Ottobre 2020 - 10:20- Visite:481
'Tragedia in A1: accendere riflettori..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Solo il caso oggi ha evitato l'esplosione della cisterna ..
16 Ottobre 2020 - 16:43- Visite:841
Motorizzazione, Lega: 'Odissea e ..
'La mancanza di personale cronica non consente la realizzazione dei compiti a cui le ..
14 Ottobre 2020 - 10:16- Visite:680


Ruote Libere - Articoli più letti


Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71724
Coronavirus, autotrasporto: proroga ..
La Ministra De Micheli ha firmato due decreti di proroga di CQC e patentino ADR. Le misure ..
12 Marzo 2020 - 11:48- Visite:17966
Anita si sta sfaldando, dopo ..
Il gruppo Spinelli ha deciso di uscire dall'associazione nazionale Imprese trasporti. Sullo ..
29 Ottobre 2017 - 23:30- Visite:14758
Fallimenti pilotati, cinque arresti ..
E' stato anche disposto il sequestro preventivo di una società di trasporti dal valore di ..
26 Ottobre 2017 - 17:38- Visite:12873