La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliChe Cultura

Teatro Blue Rose chiude l'anno e presenta gli spettacoli a Modena e Carpi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Gli allievi giovani e adulti della scuola diretta da Daniele Sirotti in scena dal 16 giugno. Tutte le date. Per tutto giugno gli open day


Teatro Blue Rose chiude l'anno e presenta gli spettacoli a Modena e Carpi

Stanno per entrare in scena gli allievi della Scuola di Teatro Blue Rose, attiva a Modena presso il Teatro Tempio e a Carpi presso il Cinema Teatro Ariston e diretta da Daniele Sirotti, attore, regista e formatore, in collaborazione con la nuova Associazione culturale Accademiamo aps.

La scuola di Teatro Blue Rose è sempre stata operativa, anche durante la pandemia con lezioni online, cercando di valorizzare al meglio l’impegno di tutti gli iscritti, proponendosi come contenitore culturale che favorisce prima di tutto la socialità e che oltre a trasmettere tecniche e competenze lavora sul superamento delle timidezze e sull’autostima delle persone.

“Sono molto soddisfatto della adesione che hanno avuto i corsi questo anno, perché il mondo della Cultura ed in particolare quello del Teatro sono reduci da un momento storico difficilissimo per la loro operatività, ma sono mondi mossi prima di tutto dalla passione e la ripresa con grande entusiasmo era inevitabile”, sottolinea Daniele Sirotti, titolare della Scuola di teatro Blue Rose e Presidente di Accademiamo aps.
 Le classi ragazzi e adulti andranno in scena con spettacoli “Drama & Comedy patchwork”, ovvero un collage di scene tratte da alcuni testi contemporanei e di repertorio. Le scene scelte sono state oggetto di studio ed esercitazione da parte di tutti gli allievi durante l’anno accademico. La modalità del patchwork è stata scelta affinché tutti gli allievi potessero avere una scena che li facesse sentire protagonisti, spaziando dalla commedia brillante al dramma.

Lo spettacolo dei ragazzi (23 giugno ore 21.00 presso il teatro Tempio) ha come filo conduttore delle scene scelte la figura della donna come eroina indipendente, come soggetto che rivendica la sua indipendenza e non soggiace al dominio di nessuno, padri, mariti o amiche che siano. Inoltre, in alcune occasioni viene parafrasata la tradizione del teatro vittoriano, per cui alcuni ruoli maschili sono interpretati dalle attrici, dando così ampio respiro anche all’apertura verso la parità e l’intercambiabilità di genere, tema a cui i ragazzi si sono dimostrati particolarmente sensibili.

Le scene presentate sono state tratte da testi teatrali classici e moderni: “Macbeth”, “Amleto”, “Il mercante di Venezia”, “Molto rumore per nulla”, “La bisbetica domata”, “Otello”, “Sogno di una notte di mezza estate” di W.Shakespeare; “#LaLocandiera2.0” da C.Goldoni, “Fiore di cactus” di Barillet e Gredy, “Il candidato” di H.Pinter e “Provini” sketch televisivo.

Lo spettacolo delle classi di adulti livello base sia di Modena (30 giugno ore 21.00 presso il Teatro Tempio) che di Carpi (22 giugno ore 21.00 presso Cinema Teatro Ariston), presenta il connubio tra il desiderio di imparare e quello di divertirsi, con l’emozione di rimettersi in gioco attraverso un sogno tenuto da sempre nel cassetto. I testi sono stati approcciati con impegno e serietà, anche in questo caso spaziando dalla commedia brillante al dramma.

Il corso adulti di livello avanzato, in scena il 16 giugno alle ore 21 .00 presso il Teatro Tempio, ha invece approfondito durante l’anno il processo di immedesimazione nel personaggio e presenterà dei brevi atti unici tratti e adattati dai testi: “Carnage” di Y.Reza, “Tre sorelle” di A.Cechov “Due partite” di C.Comencini  “Il calapranzi” e “Il candidato” di H.Pinter.

Tutti gli spettacoli sono aperti anche alla cittadinanza al costo di 5 euro e su prenotazione, anche wp al numero 3386540137.

Sono inoltre già uscite le prossime date per gli open day con lezione gratuita, in vista dei corsi che partiranno a settembre:

 7 giugno ore 15.00 ragazzi dai 13 ai 19 anni, a MODENA presso TEATRO TEMPIO

 13 giugno adulti ore 20:00-22:00, a MODENA presso TEATRO TEMPIO

 Per partecipare agli Open Day, chiamare o scrivere su wp a 3386540137



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Teatro Tempio, corsi di recitazione targati Blue Rose
Che Cultura
28 Settembre 2019 - 09:22

Che Cultura - Articoli Recenti
Corsi di teatro per ragazzi, e non ..
Presentate le attività per l’anno accademico 2022/2023, per bambini (9-13 anni), ragazzi ..
19 Settembre 2022 - 18:20
Festival Filosofia: il tema ..
L'annuncio, nel pomeriggio di oggi, al termine dell'edizione 2022 chiusa con partecipazione ..
18 Settembre 2022 - 18:17
Cacciari: 'La perfezione della norma ..
Il filosofo oggi pomeriggio a Carpi. E sul referendum: 'Il tema non era stato spiegato e ..
17 Settembre 2022 - 23:38
La luce e la tenebra, il nuovo ..
La luce e la tenebra si basa su una serie d’indovinelli sulla falsariga di quelli che ..
17 Settembre 2022 - 18:14
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10
Anche Modena piange l'arciduchessa ..
Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario
14 Gennaio 2022 - 17:17