Nessun debito
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Conserve Italia assume 1300 stagionali, 105 a Ravarino

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cinque gli stabilimenti in Italia, di cui uno in provincia di Modena pronti a dare lavoro fino a fine settembre


Conserve Italia assume 1300 stagionali, 105 a Ravarino

In vista dell'imminente campagna del pomodoro, Conserve Italia si appresta ad assumere oltre 1.300 lavoratori stagionali che saranno impiegati, tra metà luglio e fine settembre, nei 5 stabilimenti italiani del Gruppo cooperativo dedicati alla produzione di polpe, passate, salse e sughi con i marchi Cirio, Valfrutta, Jolly Colombani e con i marchi della Distribuzione.
La maggior parte delle assunzioni si concentra in Emilia-Romagna: nello stabilimento di Pomposa di Codigoro (FE), è previsto l'ingresso di 445 stagionali per il solo periodo della campagna di trasformazione del pomodoro, mentre altri 105 lavoratori stagionali riguardano lo stabilimento di Ravarino (MO). Quest'anno Conserve Italia gestirà anche lo stabilimento di XII Morelli di Cento (FE), preso in affitto per due anni; qui è prevista l'assunzione di 100 lavoratori stagionali. Nello stabilimento di Albinia di Orbetello (GR), dove viene conferito il pomodoro dei soci della Maremma toscana e dell'Alto Lazio, sono previste invece 225 assunzioni. Infine, nel sito produttivo di Mesagne (BR), l'unico presidio del Gruppo cooperativo nel Mezzogiorno, ammontano a 375 i lavoratori stagionali che verranno assunti tra metà luglio e fine settembre, mentre altri 63 sono già stati assunti nei mesi scorsi.
'La campagna del pomodoro rappresenta un momento decisivo per il nostro Gruppo - dichiara il presidente di Conserve Italia, Maurizio Gardini - perché in poco più di due mesi lavoriamo il pomodoro 100% italiano conferito dai nostri soci agricoltori che lo coltivano in oltre 5.100 ettari presenti soprattutto in Emilia-Romagna, Toscana, Lazio e Puglia. Il pomodoro raccolto e lavorato in questo breve periodo verrà poi venduto nel corso dell'anno in oltre 80 Paesi grazie alla forza dei nostri marchi, a partire da Cirio e Valfrutta. L'assunzione di oltre 1.300 lavoratori stagionali ci permette quindi di rispondere alle esigenze della nostra filiera produttiva, assicurando la trasformazione del prodotto e al contempo fornendo opportunità occupazionali laddove operiamo'.
'I lavoratori stagionali ricoprono un ruolo fondamentale per il nostro Gruppo - aggiunge Pier Paolo Rosetti, direttore generale di Conserve Italia - in quanto consentono il pieno svolgimento delle campagne di trasformazione, che oltre al pomodoro riguardano anche frutta, legumi e mais dolce. Gli stabilimenti di Conserve Italia sono un punto di riferimento per le comunità locali, alle quali garantiscono un importante contributo in termini di occupazione e sviluppo. In un periodo ancora difficile dal punto di vista economico a seguito della pandemia, la campagna di trasformazione del pomodoro si conferma un'importante occasione di lavoro stagionale per molte persone che la nostra Azienda è pronta a formare e coinvolgere'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 7 a Fiorano e 13 a Modena
Societa'
14 Marzo 2020 - 17:43- Visite:17460
Covid, contagi a Carpi, Formigine, Mirandola, Ravarino e Sassuolo
La Provincia
26 Agosto 2020 - 17:49- Visite:14008
Schianto a Ravarino, muore una 45enne
La Nera
16 Luglio 2017 - 16:29- Visite:10005
Covid nelle Cra, focolaio a Ravarino: già 10 positivi e un decesso
La Provincia
03 Gennaio 2021 - 10:10- Visite:5359
Focolaio Cra Ravarino, contagi raddoppiati in una settimana
Societa'
09 Gennaio 2021 - 22:20- Visite:5048
Unione del Sorbara, Covid: i sindaci ora vietano anche di fumare
La Provincia
05 Marzo 2021 - 10:26- Visite:5044

Economia - Articoli Recenti
Cersaie 2021: -44% di partecipazione ..
Il dato complessivo della partecipazione. Le restrizioni legate agli spostamenti ..
04 Ottobre 2021 - 11:25- Visite:370
Tecnologia biomedicale: al via l'Expo..
Il 5 e 6 ottobre al quartiere fieristico B.T. EXPO Biomedical Technologies, la nuova ..
04 Ottobre 2021 - 10:31- Visite:286
Stangata bollette: sos associazioni ..
'Gravi problemi si determineranno per famiglie e piccole imprese a seguito degli ..
02 Ottobre 2021 - 15:13- Visite:624
Carpi: il comparto tessile si è ..
Dai dati illustrati oggi in S.Rocco emersi dall'indagine dell'ordine degli avvocati e ..
01 Ottobre 2021 - 23:37- Visite:648
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65494
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64273
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:35686
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35027