La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

L'opposizione: 'Far Pro, giornata di aria irrespirabile a San Cesario'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Dopo giornate come quella di ieri, risulta sempre più difficile credere all’abbattimento totale delle emissioni odorigene promesso dal sindaco'


L'opposizione: 'Far Pro, giornata di aria irrespirabile a San Cesario'

'Sono iniziati ieri mattina alle 7 i fetori insopportabili della Far Pro che hanno tormentato i cittadini per tutta la giornata fino a tarda notte. Numerosissime le segnalazioni arrivate da ogni parte del paese nelle chat dedicate' - a segnalare il caso sono i consiglieri Sabina Piccinini e Mirco Zanoli che alle 21.50 di ieri circa hanno deciso di contattare Arpae per chiedere una sopralluogo presso la ditta per la verifica della corretta gestione degli impianti per l’abbattimento degli odori.

'Questo alla luce delle recenti dichiarazioni dell’assessore all’ambiente, Pancaldi, per il quale “occorre cambiare i comportamenti dei dipendenti anche perché un cattivo utilizzo porta un’attrezzatura stupenda a funzionare male: l’attrezzatura deve essere buona, ma anche chi la usa deve essere buono” - commentano i due consiglieri -. La dottoressa Ori, dirigente di Arpae, ha garantito che i tecnici verificheranno presso la ditta, cosa può essere accaduto nella giornata di ieri, tanto da costringere in casa un intero paese. La Far Pro sta effettuando una sperimentazione dietro l’altra per capire come abbattere le sue puzze: è così difficile da capire? Il problema è risolvibilissimo: ci rifiutiamo di credere alle parole del consigliere della lista di centro destra, Luciano Rosi, per il quale, potrebbe non esserci una soluzione, anche mettendo lo stabilimento “sotto vetro”. La fonte principale degli odori percepiti in paese è stata da tempo individuata nel depuratore dell’aria degli ambienti di lavoro. Stranamente però, nessuno pare interessato alla qualità dell’aria che respirano i lavoratori dell’azienda. Da quasi due mesi i nostri Gruppi Consiliari hanno segnalato il problema all’USL che però continua a non rispondere'.

'I lavoratori dell’azienda, oltre ad essere chiamati in causa per i loro comportamenti nella gestione degli impianti, debbono probabilmente subirsi anche le conseguenti terrificanti puzze, al pari dei sancesaresi. Cosa ne pensa il titolare della Far Pro? L’USL intende verificare o non verificare la salubrità dell’ambiente di lavoro? E cosa scopriranno o tecnici di Arpae nei loro sopralluoghi in merito alla gestione degli impianti che dovrebbero abbattere gli odori? - chiudono Zanoli e Piccinini -. Dopo giornate come quella di ieri, risulta sempre più difficile credere all’abbattimento totale delle emissioni odorigene promesso dal sindaco, i cui sopralluoghi e telefonate all’azienda, ad oggi, evidentemente, non hanno prodotto risultati apprezzabili'.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Cumuli di vetro, così Società autostrade se ne lava le mani'
Politica
20 Maggio 2017 - 06:58- Visite:11741
'Smog, basta interventi spot'
Politica
20 Ottobre 2017 - 14:18- Visite:10916
M5S: 'Pochi agenti della municipale, presentata risoluzione in ..
Politica
21 Settembre 2017 - 16:16- Visite:10861
San Cesario: cassonetti ancora a fuoco nella notte
La Nera
28 Aprile 2017 - 08:18- Visite:10702
Cave e dintorni: i benefici che i Comuni concedono ai cavatori
La Provincia
09 Maggio 2017 - 07:44- Visite:5965
San Cesario, schianto mortale: muore una ragazza di 20 anni
La Nera
03 Aprile 2019 - 08:25- Visite:5518
La Provincia - Articoli Recenti
Punti nascita, Bonaccini a Roma per ..
Incontro oggi del governatore della Emilia Romagna con il ministro ..
18 Settembre 2019 - 16:55- Visite:267
Pavullo, arrestato 20enne coltivatore di..
Aveva allestito una piccola piantagione in un'area verde non sua, fuori dal..
18 Settembre 2019 - 15:20- Visite:208
Trova droga nella stanza del figlio: ..
Venti grammi di hashish custoditi dal 21enne in un barattolo. Convocato in ..
17 Settembre 2019 - 17:05- Visite:264
I Nas in rosticceria a Carpi: merce ..
Blits dei Carabinieri del comando provinciale e dei Nas. Diverse ..
17 Settembre 2019 - 14:55- Visite:225


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:150236
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:28566
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17688
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:16043

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Acof onoranze funebri

Contattaci