La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliOltre Modena

Europa: a Bruxelles il primo test del governo Conte-Bis

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tutto sommato, l'appuntamento di Conte a Bruxelles ci indica che il buon vicinato potrebbe rivelarsi un atteggiamento conveniente


Europa: a Bruxelles il primo test del governo Conte-Bis

Passato il maltempo e una volta archiviata la crisi di governo, vale la pena fare attenzione a ciò che accade al di fuori dei confini della Penisola ma sempre all'interno dello spazio comune europeo. Uno spazio che, piaccia o  meno, riguarda tutti noi e la nostra quotidianità. Uno spazio nel quale ha luogo una vasta ed eterogenea Comunità politica che va oltre alla mera unione monetaria e nel quale i cittadini sono al centro di un'insieme di norme che contemplano la libera circolazione di persone, servizi, merci e capitali: quattro libertà fondamentali che la nostra Regione conosce molto bene. 
 
In quello spazio che chiamiamo Europa e al quale gli Stati membri hanno voluto affiancare il concetto di 'unione' per non ripetere mai più la lunga stagione di guerre e ostilità che hanno preceduto i presenti 70 anni di pace dalle nostre parti. Proprio in quella costruzione, preceduta anche da una lunga storia comune e conosciuta con l'acronimo di 'UE' ha avuto luogo il primo test del Governo Conte-Bis. Un test nel quale il Presidente del Consiglio ha assunto la sfida di confrontarsi a viso aperto con i nostri partner europei e discutere sui principali temi che occuperanno l'agenda della nascente maggioranza. 
 
Dalla ricollocazione degli immigrati che arrivano dal Mediterraneo in base al principio di solidarietà alla revisione del patto di stabilità, dalla promozione degli investimenti per lo sviluppo che producano un aumento dell'occupazione a un patto con l'Europa che rispecchi il programma di governo, Conte si è recato a Bruxelles con dei contenuti da proporre. 
 
Al di là della pre-apertura dimostrata dalle istituzioni europee nei confronti del nuovo governo, l'atteggiamento propositivo di un'Italia che torna a partecipare attivamente al tavolo dei negoziati sembra aver garantito a Conte una calda accoglienza da parte di Juncker, Ursula Von der Leyen e lo stesso governo francese che ha rivendicato un'alleanza storica con l'Italia.
 
Sebbene tali elementi non siano ancora da rivendicare come una vittoria dato che al momento non c'è stato alcun accordo e, qualora ci fosse, servirà un certo tempo per vedere i risultati, una politica più efficace che ostile nei confronti dell'Europa potrebbe portare più risultati degli slogan carenti di contenuti di qualche mese fa. 
 
Un altro elemento positivo è l'incarico di Gentiloni agli affari economici della Commissione europea. Al di là della sua fede politica, la presenza di un italiano in questo settore non potrà che giovare all'interesse del nostro Paese nei prossimi cinque anni.
 
Tutto sommato, l'appuntamento di Conte a Bruxelles ci indica che il buon vicinato potrebbe rivelarsi un atteggiamento conveniente al momento di sedere al tavolo dei negoziati e in questi momenti l'Italia sembra voler sfruttare la sua abilità diplomatica per recuperare il proprio spazio in Europa. 

Estefano Tamburrini

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Estefano Tamburrini
Estefano Tamburrini

Figlio di due mondi: nato nel Venezuela, di origini italiane. Laureato in Scienze Politiche Sociali e Internazionali a Bologna. Appassionato di politica internazionale, ma non riesco a..   Continua >>


Articoli Correlati
Ecco le (tante) attività che non chiudono: da cartolerie a carrozzai
Societa'
22 Marzo 2020 - 06:40- Visite:31278
Coronavirus, sui matrimoni nessuna certezza. E un settore intero ..
Lettere al Direttore
04 Maggio 2020 - 21:06- Visite:14817
 'Palazzo Europa, rischio nuovo ghetto per immigrati'
Politica
07 Giugno 2017 - 17:56- Visite:11538
Ius soli: teniamoci!
Le Vignette di Paride
17 Luglio 2017 - 11:13- Visite:11133
Istat, industria produzione luglio +4,4% anno
Economia
11 Settembre 2017 - 16:44- Visite:10952
E l'Europa equipara nazismo, fascismo e comunismo
Oltre Modena
21 Settembre 2019 - 11:51- Visite:10540
Oltre Modena - Articoli Recenti
Esplosioni a Beirut, decine di morti...
La prima esplosione su una nave con un carico di fuochi d'artificio, coinvolto poi un ..
04 Agosto 2020 - 21:42- Visite:346
Ustica e Strage di Bologna, ..
'Il ricordo delle vittime innanzitutto, di quel che è avvenuto per essere vigili, per ..
30 Luglio 2020 - 14:24- Visite:384
Sondaggio: il Pd continua a ..
Ma nell'ultima settimana è il M5S ad aver registrato l'incremento maggiore (+0,4%)
24 Luglio 2020 - 17:54- Visite:668
Recovery fund, accordo raggiunto ..
All'Italia andrebbe il 28%, pari circa a 209 miliardi. Tutti soddisfatti. Per Conte si ..
21 Luglio 2020 - 08:24- Visite:300

Lieti eventi - La Pressa

Oltre Modena - Articoli più letti


La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:64273
E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:30791
Orrore a Reggio, lavaggi cervello per..
Anche il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, è agli arresti domiciliari. I minori ..
27 Giugno 2019 - 10:43- Visite:21378
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:20734