Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

'Aule chiuse, inaccettabile: Governo ed Enti locali sono responsabili'

La Pressa
Logo LaPressa.it

A parlare è la capogruppo di Fdi-Popolo della Famiglia Elisa Rossini che oggi pomeriggio parteciperà alla manifestazione di protesta a Modena


'Aule chiuse, inaccettabile: Governo ed Enti locali sono responsabili'

'L'ennesimo rinvio della riapertura delle scuole superiori in Emilia Romagna è lo specchio del fallimento delle politiche del Governo nazionale e degli Enti locali. I nostri ragazzi oggi non sono a casa da scuola per un destino ineluttabile. Gli studenti sono a case per tre motivi precisi: perchè le nostre scuole non hanno spazi adeguati, perchè non è stato messo in campo un serio potenziamento del trasporto pubblico locale e perchè non è stata organizzata all'inizio una vera campagna di tamponi e ora una strutturale campagna vaccinale che coinvolga gli insegnanti. Queste erano misure possibili, ma non sono state nemmeno vagamente pensate dagli amministratori locali e nazionali'. A parlare è la capogruppo di Fdi-Popolo della Famiglia Elisa Rossini che oggi pomeriggio parteciperà alla manifestazione di protesta (qui l'articolo) in piazza Grande a Modena per il protrarsi della Didattica a distanza.
'Un anno a casa da scuola crea un gravissimo vuoto didattico nei nostri ragazzi, perchè è chiaro a tutti che la Dad non ha stessa efficacia rispetto alle lezioni in presenza, e un vuoto relazionale incolmabile con pesanti danni sugli adolescenti che hanno un bisogno fondamentale di rapporti personali e che invece sono segregati in casa - continua Elisa Rossini -. Queste voragini gravano sulle famiglie che devono farsi carico sia degli strumenti tecnici per accedere alla Didattica distanza, sia organizzare il tempo lavorativo proprio che quello dei ragazzi che sono a casa'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
'Il Pd è il partito della borghesia ..
A parlare è l'ex presidente di Legacoop Modena Roberto Vezzelli
31 Luglio 2022 - 14:17
Ucraina, il Papa ora fa il Papa: ..
Parole che suonano come un monito profondo da parte del Pontefice alla posizione dell'Europa..
31 Luglio 2022 - 12:50
Alla fine Puzzer si candida, sarà ..
Stefano Puzzer ha cambiato idea. Il leader del movimento 'La gente come noi non molla mai' ..
31 Luglio 2022 - 12:17
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58