Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Bersani a Bonaccini: 'Abbi umiltà di dire che non le abbiamo fatte tutte giuste'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Sguardo meno celebrativo e più aperto alle novità, più coraggioso, non guasterebbe. E anche un po' di umiltà'


Bersani a Bonaccini: 'Abbi umiltà di dire che non le abbiamo fatte tutte giuste'

'Ci sono anche gli scontenti. Bisogna avere l'umiltà di dire che non le abbiamo fatte tutte giuste'. Il monito è dell'ex segretario Pd ed ex presidente regionale Pierluigi Bersani, presidente di Articolo 1, alla vigilia del voto in Emilia-Romagna dove il centrosinistra si affida al presidente uscente Stefano Bonaccini. Intervistato questa mattina da Radio Citta' del Capo, Bersani avverte: 'Sguardo meno celebrativo e più aperto alle novità, più coraggioso, non guasterebbe. E anche un po' di umiltà'. Anche sulla sanità, argomento 'cavalcato' dal centrodestra durante questa campagna elettorale. 'Senza dare risposte sensate la destra coglie un fatto - rileva Bersani a proposito della sanitò emiliano-romagnola - c'è un'ansia su questo tema. Ho capito che le classifiche ci mettono in testa a tutta Italia, ma bisogna partire dai problemi. Qualcuno se ne sta risolvendo a poco a poco, dai superticket al fatto di potere assumere un po' di medici, ma la gente è preoccupata.
La non autosufficienza per esempio è un tema serissimo'. Bersani si sofferma a questo proposito anche sulla campagna della Lega e tira in ballo in particolare il governatore lombardo Fontana. 'Quando uno viene dalla Lombardia al Paladozza a spiegarti come si fa, quando la sanità là ha problemi enormi, devi rispondere. Ma chiuso quel libro lì devi andare sui problemi'.

Ma più in generale, rileva Bersani, 'purtroppo qualcosa si è appannato, l'Emilia-Romagna doveva reagire diversamente davanti al Jobs-act e alla buona scuola, questo è mancato un po'. La realtà dell'Emilia-Romagna era più avanti di quelle norme dal punto di vista sociale. Le sardine ci dicono che non le abbiamo fatte tutte giuste'. Quanto al movimento delle sardine, poi, l'ex ministro ammonisce: 'se si sta tutti fermi si può correre il rischio che queste energie possano anche disperdersi'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06