B&B a San Vito Locapo
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Elezioni, anche i Socialisti si preparano per le candidature

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Con la lista Insieme apriamo un confronto con la coalizione di Centrosinistra e con il Partito Democratico'


Elezioni, anche i Socialisti si preparano per le candidature

'La federazione Provinciale dei Socialisti di Modena si è riunita per individuare candidature – da proporre nella lista Insieme – di persone del territorio modenese oneste, capaci ed in grado di farsi portatrici di quel riformismo socialista di cui ha tanto bisogno l’Italia'. Così la segreteria provinciale del Psi di Modena.

'La campagna elettorale si prospetta in salita anche per l’incapacità ad oggi delle forze del centro-sinistra di fare una sintesi politica e programmatica visibile e condivisa. A questo bisogna porre rimedio da subito se non si vuole consegnare il Paese al Centrodestra o al “Movimento 5 Stelle” -- continuano i socialisti -. In un mondo globalizzato, attraversato da politiche liberiste pericolose e caratterizzato da eventi migratori di grande portata, occorre essere capaci di elaborare proposte politiche chiare che esprimano una visione del mondo attenta ai valori della democrazia e della solidarietà e che puntino ad andare incontro agli interessi reali dei cittadini. Il PSI, sopravvissuto al demagogico furore giustizialista, che distrusse la cosiddetta “Prima Repubblica”, non ha mai cambiato il suo nome perché i suoi valori e la sua visione del mondo sono ancora attuali ed ancora in grado di fornire risposte ai tanti problemi dell’oggi. Questa campagna elettorale assume un significato storico importante perché vede in campo forze conservatrici e neoliberiste (come Forza Italia, Fratelli d’Italia), forze populiste e demagogiche (come il “Movimento 5 Stelle”, la Lega di Salvini) e forze riformiste che, per avere qualche possibilità di successo, hanno l’obbligo di presentare un programma comune, lavorando assiduamente per costruire   un centro-sinistra nuovo, unitario e credibile. Per cercare di affrontare le tante questioni che assillano il nostro pianeta (dai mutamenti climatici alle regole dell’economia globale, dai flussi immigratori alla lotta al terrorismo) è indispensabile costruire una seria coalizione delle forze del centro-sinistra con una piattaforma programmatica comune'.

'Bisogna parlare forte e chiaro con le nuove generazioni e far capire che i diversi Paesi europei (dalla Grecia alla Spagna, dalla Germania alla Francia, dalla Svezia ai Paesi baltici) hanno un formidabile comune denominatore: la “cultura europea”. Non c’è solo l’euro, che tra l’altro vediamo che in questi ultimi giorni viene rivalutato anche dai suoi feroci nemici. C’è la cultura filosofica, letteraria, tecnologica, artistica, architettonica, manifatturiera e agricola che nei secoli ci ha resi simili ed interdipendenti più di quanto noi crediamo. Tutto questo non è un limite, ma un forte valore aggiunto che fa di questa parte del mondo una delle realtà più evolute, più avanzate e più vivibili. Non a caso nella Lista “Insieme” abbiamo voluto chiaramente inserire un richiamo forte all’Europa con la due parole “Italia Europa” che vogliono significare questa identificazione forte che deve diventare sempre più percepita dai cittadini e dagli elettori. Occorre una forte risposta a due fenomeni che si sono consolidati in questi anni nello scenario politico di diversi Paesi: da una parte forze di destra sempre più nazionalistiche ed isolazionistiche; dall’altra forze di sinistra disorientate politicamente, che si frantumano sempre di più, dimentiche persino della propria storia. Questa forte risposta deve partire anche da questa campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento Italiano. I socialisti modenesi sono pertanto in tal senso impegnati e chiamano tutti le cittadine e i cittadini interessati a lavorare assieme in questa prospettiva. Su questi temi e con questo spirito ci confronteremo a partire da oggi con le altre forze che compongono la lista “Insieme” e apriamo un confronto con la coalizione di Centrosinistra e con il Partito Democratico'.

Nella foto Paolo Cristoni, anima del Psi modenese

 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:159075
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:106691
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:67954
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:63553
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:61282
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:54832
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12060
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15938
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13478
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12665

Feed RSS La Pressa

Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20798
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15938
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13478
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12828