Mivebo
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Pd, M5s, Leu e Italia viva: 'Bella ciao sia inno del 25 aprile'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Depositata alla Camera una proposta per fare eseguire la canzone dopo l'inno nazionale nelle cerimonie ufficiali


Pd, M5s, Leu e Italia viva: 'Bella ciao sia inno del 25 aprile'
Contiene solo due articoli ma sta già facendo discutere molto la proposta di legge presentata dal deputato del Partito democratico Gian Mario Fragomeli e sottoscritta da Pd, M5s, Leu e Italia viva: nel testo, depositato alla Camera il 21 aprile e assegnato venerdì scorso alla commissione Affari Costituzionali per iniziare il suo iter, si chiede di riconoscere ‘Bella ciao‘ come “espressione popolare dei valori fondanti della Repubblica” e si propone di eseguire la canzone, dopo l’inno nazionale, “in occasione delle cerimonie ufficiali per i festeggiamenti del 25 aprile, anniversario della Liberazione dal nazifascismo”.

La destra fredda
In previsione della discussione a Montecitorio, c’è già chi ha fatto sapere di essere contrario: per il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa ‘Bella ciao’ non rappresenterebbe la canzone di tutti i partigiani, ma solo di quelli comunisti. E già in passato da destra si erano alzate critiche contro il riconoscimento ufficiale della canzone. Il tema è particolarmente divisivo: lo scorso maggio, sulla redazione del Tg3 Emilia Romagna si è abbattuta una vera e propria bufera dopo che in un servizio su un raduno di estrema destra a Bologna la scelta di alcuni cittadini di far risuonare ‘Bella ciao’ venne definita “una provocazione”. E anche la scelta di Vanessa Ferrari di esibirsi sulle note di ‘Bella ciao’ in occasione degli ultimi Europei di ginnastica artistica che si sono svolti proprio il 25 aprile aveva fatto notizia: la trentenne ha vinto la medaglia di bronzo a Basilea, ma sui social più di qualcuno si è soffermato sul sottofondo musicale piuttosto che sulla performance sportiva della campionessa di Orzinuovi.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Che Cultura
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:20763
Funerali Guerzoni, addio con Bella Ciao
Politica
14 Agosto 2017 - 18:15- Visite:11068
Salvini contro Bonaccini: la Lega a Modena perde anche secondo round
Il Punto
18 Novembre 2019 - 21:18- Visite:5211
25 aprile, a Mirandola sindaco Lega se ne va alle note di Bella Ciao
La Provincia
25 Aprile 2021 - 16:54- Visite:4696
Il sindaco di Carpi attacca (ancora) il sindaco di Mirandola
Politica
26 Aprile 2021 - 16:50- Visite:1581

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12163
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16148
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13674
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12802
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21164
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16148
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13674
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12936