Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Sanità, più risorse ai privati. Bonaccini firma accordo

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Così alziamo la qualità delle prestazioni'. Firmato protocollo d'intesa tra Aiop, l'associazione dell'ospedalita' privata, e la Regione per il periodo 2020-22


Sanità, più risorse ai privati. Bonaccini firma accordo
'Se siamo coloro che, pur tra mille problemi, hanno in Italia l'asticella piu' alta dal punto di vista della velocita' con cui le prestazioni sanitarie di prima fascia vengono erogate, e' anche grazie al contributo che in questi anni e' arrivato dal privato accreditato. Ci ha dato una mano, e' stato molto importante e continuera' ad esserlo nei prossimi anni'. Cosi' il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine dell'illustrazione della terzo bilancio sociale di Aiop Emilia-Romagna curato da Nomisma, nel corso della quale arriva la firma del protocollo d'intesa tra la stessa Aiop, l'associazione dell'ospedalita' privata, e la Regione, per la regolazione dei rapporti del comparto sanitario pubblico-privato fino al 2019 e per il periodo 2020-22.
'La centralita'- premette Bonaccini- del nostro sistema universalistico e pubblico, fino a quando tocchera' a me e a noi, non cambiera' mai. Voglio un sistema universalistico nel quale una persona in difficolta' venga trattata esattamente come le persone che non hanno alcuna difficolta', ma noi abbiamo un rapporto molto positivo col privato. Da presidente della conferenza delle Regioni, sto lavorando affinche' con imprese e sindacati si arrivi, dopo ben 12 anni, allo sblocco del contratto delle lavoratrici e dei lavoratori della sanita' privata'. Confida il governatore: 'Sono fiducioso, siamo a pochi metri da un traguardo che sarebbe giusto per tutte le parti che stanno discutendo: spero di poter dare una buona notizia in questo senso nelle prossime settimane, in sede di Conferenza Stato-Regioni'. A Bologna, intanto, oggi si firma 'un protocollo che nei prossimi tre anni porti anche ad un aumento delle risorse destinate e consegnate, rispetto non ai generici investimenti o ad ulteriori prestazioni fornite ma proprio sulla base della qualita' della prestazione', precisa Bonaccini.

Aggiunge il presidente della Regione: 'Credo molto nell'accreditamento. Ci stiamo rivolgendo non a lavatrici o a macchine da aggiustare, stiamo parlando di persone in carne e ossa che, nel momento in cui il tema e' quello della cura, hanno i propri sentimenti e le proprie fragilita', le proprie speranze. Abbiamo bisogno che, per quanto vogliamo estendere la qualita' di prestazioni e servizi erogati, non scenda di un millimetro la qualita' di quello che viene fornito, anzi. Ogni anno magari aumenti, vogliamo un sistema di grandissima qualita''. Sui numeri del nuovo contratto di riferimento, Bonaccini non si sbilancia: 'Non dico nulla per ora, lo faro' nel momento in cui chiuderemo. Stiamo lavorando e oggi ho sensazioni piu' positive rispetto a qualche mese fa. Ci sara' un po' piu' di risorse assegnate nel momento in cui aumentano le prestazioni, cosi' come investimenti su nuove prestazioni', conclude il governatore.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53162
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:45604
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:43961
Riccione, sindaco si ribella a Bonaccini: 'Io lunedì apro le spiagge'
Politica
02 Maggio 2020 - 00:19- Visite:35659
Bonaccini: 'Emilia Romagna pronta a riaprire 27 aprile. Ma no scuole'
Societa'
20 Aprile 2020 - 12:40- Visite:33812

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12184
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16269
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13751
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12874
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21335
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16269
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13751
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12993