Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Al posto delle patatine, mezzo chilo hashish

La Pressa
Logo LaPressa.it

A fiutare la sostanza è stato Pit, il cane-antidroga della Polizia locale di Modena in un blitz nell'appartamento di un 22enne in centro storico


Al posto delle patatine, mezzo chilo hashish

Aveva nascosto la droga all’interno di un pacchetto di patatine un 22enne trovato in possesso, nella sua abitazione, di quasi mezzo chilogrammo di hashish: a fiutare la sostanza è stato Pit, il cane-antidroga della Polizia locale, affiancando gli agenti del Comando di via Galilei nell’intervento in un appartamento del centro storico che nella mattinata di martedì 10 agosto ha portato all’arresto di uno spacciatore e al sequestro dello stupefacente. L’hashish, una volta immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare fino a 7mila euro. Dopo il processo per direttissima in Tribunale, a carico del 22enne è stata è stata emessa la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Il servizio congiunto degli operatori del Nucleo problematiche del territorio, del Pronto intervento e del Nucleo antievasione tributaria è nato da una verifica amministrativa sul contratto di affitto dell’alloggio in cui vive il giovane, originario della Tunisia e in regola con le normative sul permesso di soggiorno, sui cui movimenti “sospetti” degli ultimi tempi si stavano concentrando gli accertamenti della Polizia locale. Durante il sopralluogo nell’appartamento, all’ultimo piano di un condominio, è stata in effetti notata la presenza di alcuni grammi di hashish sopra un comodino, circostanza che ha fatto scattare un controllo più approfondito col supporto dell’Unità cinofila.

La perquisizione svolta assieme a Pit ha permesso di scoprire poco meno di 500 grammi di stupefacente, suddivisi in due panetti di forma sferica, una somma in contanti di 435 euro (considerati come provento dell’attività di spaccio), oltre a due bilancini di precisione e a un coltellino, strumenti probabilmente utilizzati per la preparazione delle dosi. Il 22enne, che ha precedenti per reati contro il patrimonio, è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata di mercoledì 11 agosto il giudice ha convalidato l’arresto; in attesa del processo, che sarà celebrato a metà settembre, il Tribunale ha disposto nei suoi confronti l’obbligo di presentazione quotidiana negli uffici del Comando. Se l’uomo non dovesse rispettare il provvedimento cautelare, l’autorità giudiziaria potrebbe inasprirlo. Nel frattempo, continueranno nei prossimi giorni le verifiche sulla regolarità della situazione abitativa dell’uomo, nel palazzo del centro storico.

Nella foto, la droga, il contante, un bilancino di precisione ed altri oggetti sequestrati nel corso della perquisizione


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Modena, controlli anti-covid: 'Multe in due ipermercati e al mercato'
Societa'
28 Novembre 2020 - 15:51- Visite:23669
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16920
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:14909
I Promessi Consip
Il Galeotto
17 Settembre 2017 - 00:07- Visite:12560
Richiedente asilo arrestato per spaccio al Novi Sad
La Nera
03 Novembre 2017 - 16:39- Visite:12288
Polizia, due arresti per droga
La Nera
25 Maggio 2017 - 18:42- Visite:11547

Societa' - Articoli Recenti
Cortei pacifici anti Green Pass, la ..
I manifestanti potranno ritrovarsi in piazza Sant'Agostino ma non potranno sfilare né lungo..
06 Ottobre 2021 - 21:14- Visite:115
Covid, 28 contagi a Modena: muoiono ..
I sintomatici sono 17, gli asintomatici 11. Quattro le persone ricoverate in Reparto
06 Ottobre 2021 - 17:19- Visite:3171
Terza dose, in Emilia Romagna si ..
I primi destinatari della terza dose saranno le persone con 80 e più anni e gli ospiti e i ..
06 Ottobre 2021 - 17:10- Visite:436
Pugni e graffi ad un poliziotto, ..
Un 38enne marocchino con precedenti, si è scagliato contro gli agenti intervenuti per ..
06 Ottobre 2021 - 16:57- Visite:228
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:357168
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:275327
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174501
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:167011