La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Cadono calcinacci da palazzo della Procura: accesso vietato in cortile

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tegole e frammenti di cemento su un auto di servizio, danneggiata. Ancora effetti della grandine e del vento che ha danneggiato le coperture


Cadono calcinacci da palazzo della Procura: accesso vietato in cortile

Sul cofano di un auto di servizio posteggiata nel cortile interno del palazzo della procura il segno dell’impatto evidente e forte di alcuni calcinacci, tegole e pezzi di cemento, ancora frantumati negli angoli del cortile interno, caduti dal tetto. Segno di uno stato non ottimale di manutenzione di uno dei più importanti palazzi del centro storico sede di uffici giudiziari. Manutenzione che forse non c'è stata nemmeno nel post nubifragio del giugno scoso, quando il vento con raffiche quasi a 100 chilometri orari e la grandine hanno divelto coperture e fatto a pezzi tegoli e compromesso la tenuta di cornicioni a parapetti. Che, non più fissati, sarebbero caduti a terra.



Mentre sembra arenata la discussione sull’ipotesi di una nuova sede (l’ipotesi più probabile sul tavolo era quella della manifattura tabacchi), in cui riunire tutti gli uffici giudiziari, non è solo la sede del tribunale a soffrire ma anche quella della procura. Dove le condizioni del tetto si sono aggravate pare proprio a seguito del violento nubifragio con vento e grandine del giugno scorso. Evento che ha creato la rottura di alcune coperture del meno frequentato magazzino degli atti giudiziari in via Jugoslavia, e che ha messo a rischio l’incolumità del personale degli uffici della procura. Obbligato ora a non transitare (o ad indossare un caschetto per farlo), nel cortile interno, dove transito e sosta ora sono vietati. Cartelli affissi negli accessi lo segnalano. Le tegole e frammenti di cemento caduti sopra un auto di servizio, fortunatamente senza nessuna conseguenza per le persone, hanno fatto scattare l’allarme su una situazione che il procuratore Paolo Giovagnoli ha giudicato grave e che anche per questo necessita di un intervento celere, almeno di messa in sicurezza.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Consip: la Musti ascoltata dai Pm di Roma
Politica
03 Ottobre 2017 - 20:56- Visite:10685
Il Procuratore Musti: 'Sulla lotta alla mafia l'Emilia-Romagna è ..
Politica
22 Giugno 2017 - 15:30- Visite:10402
Giustizia, il Consiglio di Stato annulla nomina Musti a Modena
Politica
17 Gennaio 2018 - 18:26- Visite:2017
Carpi, sequestro faldoni in giunta comunale: indagini per concussione
La Provincia
05 Dicembre 2018 - 12:43- Visite:1910
Societa' - Articoli Recenti
Modena, i vigili del fuoco hanno reso..
La posa è stata effettuata in serata, in concomitanza con la cerimonia religiosa officiata ..
08 Dicembre 2019 - 21:34- Visite:59
Bretella già presente nella rete Ten..
Il congiungimento dei due assi, Bretella e Sp 569, a lato del fiume, con una eterogenicità ..
08 Dicembre 2019 - 08:26- Visite:443
Noe e Carabinieri Forestali, ambiente..
Quasi 4000 controlli, 315 illeciti, 71 reati contestati, con 66 persone denunciate. Il ..
08 Dicembre 2019 - 08:20- Visite:242
Bibbiano, l'Anm: 'Basta ..
L'intervento dell'Associazione Nazionale Magistrati dopo il caso Carletti: 'Creare le ..
07 Dicembre 2019 - 18:26- Visite:222


Societa' - Articoli più letti


Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:39005
Odissea ospedale di Baggiovara: ..
Il drammatico racconto di una mamma. Soltanto la minaccia di informare il sindaco ha ..
25 Luglio 2019 - 07:30- Visite:18637
La mamma 'coraggio' di Bibbiano: ..
La testimonianza e la forza di Valeria, che nel 2013 rimase vedova e ricevette la ..
24 Luglio 2019 - 16:15- Visite:18386
Istat, Modena è la città più cara ..
Modena fa registrare la maggior spesa aggiuntiva per una famiglia tipo: 307 euro su base ..
16 Settembre 2019 - 18:58- Visite:12455