La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Come organizzare gli scatoloni durante i traslochi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Di seguito, potrete scoprire quali sono i metodi professionali per organizzare gli scatoloni con le vostre cose durante i traslochi Roma


Come organizzare gli scatoloni durante i traslochi

Per portare a termine con successo i traslochi Roma, è indispensabile sapere come organizzare gli scatoloni che contengono tutti gli oggetti da trasportare presso la nuova sistemazione. Potrebbe sembrare facile e intuitivo inserire gli oggetti all’interno degli scatoloni ma è un lavoro che invece deve essere fatto con calma e cognizione di causa.

Di seguito, potrete scoprire quali sono i metodi professionali per organizzare gli scatoloni con le vostre cose durante i traslochi Roma.

Come inserire gli oggetti all’interno degli scatoloni

Per iniziare, inserite all’interno dello scatolone solo ed esclusivamente oggetti che vanno all’interno della stessa stanza. Non vi conviene mescolare gli oggetti perché altrimenti dopo fate confusione e non ritrovate più quello che vi serve. Inserite sul fondo gli oggetti più pesanti e in cima quelli più leggeri a prescindere dalla loro forma altrimenti il peso di quelli più pesanti schiaccia quelli più leggeri.

Riempire gli spazi vuoti: come e perché

All’interno di uno scatolone non devono esserci degli spazi vuoti ma vanno riempiti. Potete utilizzare la carta di giornale arrotolato o anche le classiche patatine di polistirolo. È fondamentale riempire tutti gli spazi vuoti altrimenti gli oggetti hanno troppo gioco. Durante il trasporto gli oggetti possono muoversi e andare addirittura a sbattere uno contro l’altro rovinandosi.

Chiudere e catalogare la scatola

Quando avete finito di riempire lo scatolone per i traslochi Roma, dovete sempre chiudere bene con lo scotch. In tanti commettono l’errore di lasciarlo aperto ma è un rischio poiché potrebbero fuoriuscire degli oggetti durante lo spostamento e il trasporto. Prendete un pennarello indelebile a punta grossa e attaccate un’etichetta sullo scatolone per catalogarlo. In alternativa, potete scrivere direttamente Sulla superficie in cartone. Iniziate indicando in quale stanza vanno messi gli oggetti dentro allo scatolone. Vale la pena scrivere anche il verso in cui va alzato lo scatolone e anche se sono contenuti degli oggetti frangibili. Scrivete infine un numero progressivo per sapere quanti sono gli scatoloni preparati in totale.

Creare una lista degli scatoloni: a cosa serve

Una volta che avete completato tutte queste fasi, prendete un foglio, un’agendina oppure lo smartphone per creare una lista degli scatoloni. Grazie alla catalogazione di ogni scatolone avete una sorta di codice per ognuno come, per esempio, cucina 1, 2, 3 oppure camera 1, 2, 3 e 4. Riportate questo codice e indicate accanto che cosa contiene di preciso lo scatolone. In questo modo, avete la possibilità di conoscere all’esatta posizione di un oggetto. Quando cercate una cosa in particolare, andate a colpo sicuro senza dover aprire e controllare tutti gli scatoloni mantenendo l’ordine. È un trucchetto davvero molto utile perché tenete presente che non aprirete immediatamente tutti gli scatoloni in casa nuova; potrebbe volerci ancora qualche settimana in cui spesso capita di non riuscire a trovare quello che serve ma con questo metodo non succederà più.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Societa' - Articoli Recenti
Coronavirus, consulenza psicologica ..
Da domani a disposizione dei cittadini un servizio telefonico con i professionisti della ..
19 Marzo 2020 - 18:43- Visite:17
Anche a Modena i tamponi al volo, dal..
La modalità rapida di esecuzione sperimentata da alcuni giorni per i dipendenti Ausl, ..
19 Marzo 2020 - 18:10- Visite:80
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a ..
Si registrano anche 5 nuovi casi a Sassuolo e Formigine, 3 a Castelvetro, San Felice, Novi e..
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:623
Coronavirus, oggi 70 decessi in ..
Ancora dati molti negativi in Regione con 5.214 casi. A Modena 88 casi in più (+15%) ..
19 Marzo 2020 - 17:31- Visite:2044


Societa' - Articoli più letti


Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:61312
Coronavirus, scuole tutte chiuse in ..
Il contagio in queste tre Regioni ha un'evoluzione veloce e l'Organizzazione mondiale della ..
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:44586
Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:39572
Coronavirus, Venturi: basta cazzeggio..
Venturi: se serve impediremo anche le passeggiate. Con 197 persone in terapia intensiva, 28 ..
16 Marzo 2020 - 18:32- Visite:39012