La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

'Focolaio in fabbrica ma il lavoro non si ferma'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo avere ottenuto i tamponi a seguito dei i primi casi riscontrati nel centro logistico GLS, per i Si Cobas sarebbero più di 20 i contagiati


'Focolaio in fabbrica ma il lavoro non si ferma'

'Sentendoci non solo potenziali contagiati, ma anche potenziali portatori e diffusori del virus, chiediamo che indicazioni possiamo avere dalle istituzioni preposte alla salute pubblica. Come dobbiamo comportarci? Cosa succede al nostro impianto? In che modo noi e il pubblico con cui entriamo in contatto verranno tutelati dalle istituzioni? Come si devono comportare i parenti o conviventi dei nostri iscritti?'. Considerazioni e domande avanzate oggi dai referenti Si Cobas Modena, in rappresentanza di un gruppo di lavoratori attivi presso il capannone centro logistico GLS, che due settimane fa, in una conferenza stampa, avevano denunciato di non essere stati convocati per essere sottoposti a tampone, nonostante la presenza di un  alcuni positivi. Nel giorno della conferenza stampa, la telefonata dei responsabili della ditta che annunciavano tamponi per tutti, arrivò. I Si.Cobas promisero di controllare che ciò avvenisse e a distanza di due settimane per il sindacato sarebbero emerse alcune criticità.
'Non ci risulta che siano state fatte le interviste per individuare le persone che hanno contatti più frequenti con i contagiati: perché?
La verifica effettuata attraverso i tamponi da noi pretesi per la scorsa settimana, ha mostrato che ci sono già tra i 20 ed i 30 positivi su di un impianto di circa 130 lavoratori complessivi. Siamo in pieno focolaio conclamato. Tuttavia l’azienda continua a lavorare, mentre i giornali di oggi parlano della chiusura della stazione dei carabinieri di San Possidonio per un solo contagiato. Perchè? Inoltre, mancano ancora, sembra, oltre 30 persone alla verifica del tampone: perché?'

Domanda alle quali i Si-Cobas affermano di non avere trovato dal sindaco, all’assessorato ai servizi sociali e alla salute (che ci ha risposto che non sono competenti per i privati ma solamente per le case protette) e all'ufficio del lavoro presso la provincia di Modena. Nessuna risposta da 4 uffici, se non quallo del SPALS.

'Noi chiediamo una cosa molto semplice, sentendoci non solo potenziali contagiati, ma anche potenziali portatori e diffusori del virus: che indicazioni ci danno le istituzioni preposte alla salute pubblica? Come dobbiamo comportarci? Cosa succede al nostro impianto? In che modo noi e il pubblico con cui entriamo in contatto verranno tutelati dalle istituzioni? Come si devono comportare i parenti o conviventi dei nostri iscritti?

Vorremmo lavorare, ma ci stiamo astenendo per senso di responsabilità sociale ed è per questo che chiediamo che queste giornate di lavoro vengano retribuite', concludono i Si Cobas.  l’azienda Cargo Broker che gestisce la maggior parte dell’impianto, già ha risposto che non lo saremo. Non siamo dunque legittimati a tutelarci? Secondo GLS no, perché “tutto è stato fatto”. Significa che ciò che è stato fatto  non funziona? Possibile che dobbiamo difenderci da soli?



Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Professore travolto e trascinato per 80 metri da furgone: muore in ..
La Nera
26 Ottobre 2017 - 08:55- Visite:13155
'Nuova GLS, ascoltate i cittadini e spostatela di 100 metri'
Politica
25 Ottobre 2017 - 15:40- Visite:12455
Gls Modena, ecco il Pd a due facce
Politica
03 Novembre 2017 - 17:47- Visite:12294
Case in via Vaciglio e Polo GLS: il Re, senza visione, è nudo
Il Punto
27 Ottobre 2017 - 16:23- Visite:11775
Caso GLS: 'Agli insulti del Sindaco rispondiamo con proposte'
Politica
28 Ottobre 2017 - 13:24- Visite:11485
'Vaciglio e Gls, rispettare chi dissente non è una concessione'
Politica
02 Novembre 2017 - 17:36- Visite:11450
Societa' - Articoli Recenti
Covid a Modena, 11 morti in un ..
Le persone ricoverate sono 39, una in terapia intensiva. Solo a Modena città 143 contagi
27 Novembre 2020 - 18:40- Visite:2632
Covid: 2165 casi in Emilia Romagna, ..
La situazione dei contagi nelle province vede Modena con (538) nuovi casi, quella di ..
27 Novembre 2020 - 17:38- Visite:2945
Trasporto scolastico, mezzi al 50%, ..
Incontro tra dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale, Seta. Amo, dirigenti scolastici ..
27 Novembre 2020 - 15:57- Visite:170
Ostetricia Ginecologia Mirandola: ..
Già responsabile del reparto dal 2014, Ferrari ha alle spalle una solida esperienza, ..
27 Novembre 2020 - 14:02- Visite:528


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127791
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:76139
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:69734
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58552