Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliSocieta'

La psicoterapia online può aiutare ad affrontare l’ansia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Chi è colpito dai sintomi dell’ansia trarrà anche vantaggio dalla possibilità di svolgere i colloqui da un luogo in cui si sente a proprio agio


La psicoterapia online può aiutare ad affrontare l’ansia

L’ansia è uno dei disturbi psichici più diffusi nel mondo, e può in casi gravi impedire lo svolgimento delle normali attività quotidiane, riducendo di molto la qualità della vita. Nel 2015, i dati diffusi dall’Istat indicavano che in Italia il 4,2% della popolazione soffriva di ansia cronica. La situazione non è migliorata nel tempo, e anzi durante la crisi sanitaria si stima che questo disturbo abbia colpito un numero di persone considerevole. Una meta-analisi pubblicata sulla rivista scientifica inglese Lancet ha evidenziato 76,2 milioni di nuovi casi di ansia nel mondo, pari a un aumento del 26,5% a livello globale. Tra le categorie più colpite ci sono donne e giovani, che già in condizioni normali tendono a soffrire di ansia più frequentemente. Durante la pandemia, entrambi i gruppi sono stati esposti a forte stress per la mancanza di contatti sociali e la pressione di una crescente insicurezza finanziaria.
Le donne, in particolare, sono state a volte costrette a lasciare il lavoro per occuparsi di familiari non autosufficienti, prendendosi carico della maggior parte delle incombenze domestiche. In questo scenario, la richiesta di soluzioni accessibili ed efficaci per trattare l’ansia è in forte crescita.

Caratteristiche della psicoterapia online
Tra le possibili soluzioni si è affermata negli ultimi anni la psicoterapia online. Tanti hanno fatto ricorso a questa modalità di supporto durante la pandemia, per ottenere assistenza pur mantenendo il distanziamento sociale. Le sedute avvengono in modo analogo a quelle di persona, con la sola differenza della comunicazione tramite videochiamata. Numerosi studi hanno confermato l’efficacia dei colloqui terapeutici erogati attraverso internet, che aiutano a ridurre o eliminare i sintomi di ansia con altissime percentuali di successo. 
Uno dei chiari vantaggi della psicoterapia online è la possibilità di comunicare con un professionista senza vincoli di luogo, e ottenere così una maggiore disponibilità di specialisti a cui rivolgersi. Quando si clicca qui, ad esempio, si ha accesso a una rete di centinaia di professionisti sulla piattaforma Serenis, con specializzazioni e approcci terapeutici adatti a disturbi ed esigenze diversi. Compilando un questionario scientifico, l’algoritmo del servizio assegna agli utenti lo psicoterapeuta giusto per iniziare il percorso di guarigione. 
Chi è colpito dai sintomi dell’ansia trarrà anche vantaggio dalla possibilità di svolgere i colloqui da un luogo in cui si sente a proprio agio, senza lo stress aggiuntivo di doversi recare altrove. Eliminando la necessità di guidare, prendere i mezzi pubblici, andare in posti sconosciuti, si facilita l’accesso al supporto necessario ai pazienti. Diventa così più semplice fare il primo passo per cercare sostegno e lavorare attivamente per il proprio benessere.

Tipologie di ansia più diffuse
I disturbi di ansia si presentano in modo diverso e sono suddivisi in categorie in base ai sintomi e alle cause scatenanti. Tra i più diffusi citiamo disturbo d’ansia generalizzato, fobia sociale, o attacchi di panico. L’ansia generalizzata, come suggerisce il nome, non è legata a fattori specifici e si presenta come una preoccupazione eccessiva verso attività, situazioni o eventi. La fobia sociale è invece collegata a situazioni di interazione con gli altri, in particolare se si ha paura di essere giudicati, come durante una presentazione al lavoro di fronte ai colleghi. Gli attacchi di panico sono invece episodi acuti durante i quali si è colti da una paura intensa e improvvisa, accompagnata da sintomi fisici come mancanza di respiro, tensione muscolare, problemi gastrointestinali e un senso di perdita di controllo. 
Ognuno di questi disturbi influisce negativamente sulla qualità della vita, spingendo a volte l’individuo a evitare qualsiasi situazione di incertezza. È chiaro, quindi, che cercare sostegno professionale è un passo importante per ricominciare a vivere con serenità, senza limiti autoimposti alla propria libertà.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Covid, 10 morti in Emilia Romagna. ..
I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 49 (+6 ..
31 Luglio 2022 - 15:09
Palazzina ex fonderie: slitta di un ..
Dal Comune ok alla richiesta di deroga presentata dalla ditta appaltatrice. Da mesi il ..
31 Luglio 2022 - 10:04
Imparare l’inglese online: consigli..
La soluzione da remoto è molto flessibile per quanto riguarda l’aspetto organizzativo
31 Luglio 2022 - 08:47
Biden di nuovo positivo al Covid: ..
La notizia della ricaduta è stata data dalla Casa Bianca che ha divulgato una nota del ..
31 Luglio 2022 - 00:02
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39