Natale 2022
Caf Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Caf Italia
articoliSocieta'

Modenamoremio riaccende il Natale in centro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le luminarie il Trenino di Natale, l’Accademia del Ghiaccio in Piazza Roma, la mostra di presepi napoletani all’Ex Albergo Diurno di Piazza Mazzini


Modenamoremio riaccende il Natale in centro
Il Natale è alle porte e con Modenamoremio, società di promozione del centro storico di Modena, tornano in città l’Accademia del Ghiaccio in Piazza Roma e il Trenino di Natale e tante iniziative collaterali per tutto il periodo.

La prima delle attrazioni, la pista di pattinaggio di fronte all’Accademia Militare, sarà aperta fino al 31 Gennaio 2023. Il 4 e il 25 Dicembre e il 6 e il 31 Gennaio alle ore 16:30, inoltre, la pista diventerà un palcoscenico con protagonisti spettacoli sul ghiaccio con la campionessa di pattinaggio Katia Attarantato e le ballerine di Equilibra Danza Aerea.

Il Trenino di Natale torna dal 3 Dicembre con capolinea in Piazza Grande. Sarà attivo tutti i giorni fino all’8 Gennaio, esclusi il 25 Dicembre e il 1° Gennaio (orario: 10 - 12.30 e 15.30 - 19.30). Il 24 e il 31 Dicembre la chiusura sarà anticipata alle 12.30.

Durante le mattine dei giorni feriali, dal 5 al 23 Dicembre, il mezzo sarà a disposizione delle scuole. I bambini fino a 12 anni pagheranno 1 euro e gli adulti 2 euro.

L’accensione delle tradizionali luminarie è prevista per sabato 3 Dicembre alle ore 17.00 con partenza da Piazza XX Settembre. Ci si dirigerà poi verso Piazza Grande, Piazza Mazzini, Piazza Roma ed infine Piazzale Natale Bruni.  

Gli alberi di Natale e gli allestimenti luminosi posizionati in ciascuna piazza sono sostenuti da Fondazione Banco S. Geminiano e S. Prospero, Usco e Marchio Tradizione e Sapori di Modena.

Sotto l’abete di Piazza Roma sarà allestito il presepe in ceramica realizzato dall’Istituto d’Arte “A.Venturi”.

'Grazie al prezioso contributo del Gruppo Hera - hanno affermato gli organizzatori di Modenamoremio - le luci del centro città rimarranno accese fino all’8 Gennaio 2023, con accensioni straordinarie in occasione delle fiere di Sant’Antonio e di San Geminiano.

Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione Comunale e ai commercianti del centro storico per aver contribuito agli allestimenti luminosi che rendono il cuore della città più attrattivo e accogliente.

Inoltre, a cura della Fondazione Collegio San Carlo, uno scenografico allestimento addobba i portici del Collegio.

Sempre il 3 Dicembre, in Piazza XX Settembre, dopo il babbo natale in tutù dello scorso anno verrà inaugurata un’installazione a sorpresa firmata Lunati Manufacturing. 

Tra le principali novità dell’edizione 2022 del Natale di Modenamoremio, la mostra di presepi napoletani, realizzata dalla bottega d’arte Cantone e Costabile, allestita presso l’Ex Albergo Diurno di Piazza Mazzini, dall’8 Dicembre all’8 Gennaio. La mostra riproduce antiche botteghe dove venivano realizzati prodotti tipici della tradizione modenese. 

Sempre Piazza Mazzini, dal 3 Dicembre all’8 Gennaio, ospiterà due installazioni a cura della ditta Nuova Neon srl e Lunati Manufacturing: la stella cometa luminosa e i Re Magi.

A cura di Lunati Manufacturing anche la mostra “Veniamo in pace”, visitabile dall’8 Dicembre all’8 Gennaio presso il cortile interno dell’Istituto d’Arte “A. Venturi” (ingresso via dei Servi, 19).

Gli eventi realizzati in collaborazione con gli associati di Modenamoremio

Il 17 Dicembre, dalle ore 16, il Team Enjoy arriva in Piazza Roma per l’Enjoy Christmas Tour, un pomeriggio di musica e danza aerea con una sorpresa per tutti i presenti. Dalle 19.00, il gruppo musicale Nati Così animerà la piazza con musica rock e pizzica salentina.

 Il 18 Dicembre, Ologramma Concert e Argento si esibirà alle ore 16.00 in Piazza Grande con il concerto “Sogno di Natale”.

 Sempre il 18, a grande richiesta, torna l’evento in collaborazione con il Club Motori di Modena che porta in Largo San Giorgio, le auto d’epoca – sportive della scuderia Modena Corse e consegna doni a tutti i bimbi presenti.

Dal 18 Novembre all’ 8 Gennaio, dalle 8 di mattina all’una di notte, in piazza Matteotti e Largo Porta Bologna, le delizie di Magie di Natale: crêpes, dolciumi, caldarroste, vin brulè, piadine e pata twister. Nei pomeriggi del 9 e 24 Dicembre e 6 Gennaio, dalle 16 alle 19, animazione con la musica di Radio Bruno.

I portici di Piazza Grande ospiteranno il 3 e il 4 Dicembre e dal 15 al 24 Dicembre, dalle 9 alle 20, “Sogni di Natale”, mercatino organizzato dall’Associazione Mercantico.

Il 10 e l’11 Dicembre, sempre in Piazza Grande, la 74^ rassegna di editoria modenese “Libriamodena”, dalle 9 alle 19.

Il 17 Dicembre, oggetti e idee regalo in Largo San Francesco con “L’Art di Modena”.

Un’altra idea regalo per scoprire il gusto della tradizione sono i buoni spesa del Mercato Albinelli, che osserverà aperture straordinarie in occasione delle festività natalizie. Lì sarà allestito l’abete luminoso Modena FC realizzato in collaborazione con Mercato Albinelli e Modenamoremio.

Il programma sopra descritto e l’elenco completo dei negozi associati a Modenamoremio, che contribuiscono ad arricchire il centro cittadino, sono consultabili anche su www.modenamoremio.it


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Tragedia a Ischia, frana a ..
Ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati
26 Novembre 2022 - 11:36
L'insicurezza dei fiumi modenesi ..
I dirigenti Aipo hanno illustrato i nodi critici. Il bacino del Secchia, in sicurezza solo ..
26 Novembre 2022 - 08:17
Al centro antiviolenza di Modena ..
La maggioranza sono straniere. Il punto sull'attività della Casa delle donne di Modena: ..
26 Novembre 2022 - 00:36
Covid, 66 decessi in una settimana in..
I pazienti ricoverati nei reparti Covid, sono 1.374 (+209 rispetto alla settimana ..
25 Novembre 2022 - 16:05
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39