Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

'Non fateci morire. Decisione punitiva e vessatoria per i ristoratori'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il presidente del Consorzio di Ristoratori Modena a Tavola: 'Abbiamo rispettato le regole e investito in sicurezza. Non si può colpire nel mucchio'


'Non fateci morire. Decisione punitiva e vessatoria per i ristoratori'

'La tensione tra di noi è alta. La scelta di far chiudere alle 18 è incomprensibile. Soprattutto dopo che la stragrande maggioranza di noi ha rispettato le regole e fatto investimenti per aumentare ulteriormente il livello di sicurezza per i nostri clienti e per noi che ci lavoriamo. Riteniamo assolutamente sbagliata qualsiasi forma di protesta che non rispetti le regole o che addirittura faccia ricorso a forme di violenza, ma dobbiamo essere ascoltati ed aiutati, in tempi brevissimi e in modo concreto.”'È questo l’appello accorato che arriva dal Consorzio di Ristoratori di Modena a Tavola attraverso la voce del presidente Stefano Corghi.

A rischio c’è la sopravvivenza di molti ristoranti, vale a dire prima di tutto di posti di lavoro. Occupazione diretta, personale di cucina e di sala, e indiretta quella cioè legata alla filiera agroalimentare che fornisce le materie prime che vengono servite a tavola. La frustrazione dei ristoratori nasce dal dover subire una decisione anche quando non vi è nessuna responsabilità concreta. “La sensazione molto forte è che, anziché fare degli interventi mirati e aumentare i controlli e, se necessario, le sanzioni nei confronti di chi non rispetta le regole, si sia preferito colpire tutti, voltando le spalle a quanti con senso civico e responsabilità hanno applicato con coscienza le regole. Noi imprenditori e i nostri collaboratori ci siamo sentiti traditi' - prosegue Corghi.



La situazione di incertezza impedisce ai ristoratori di prendere decisioni e di provare a immaginare un futuro possibile.

'Ora attendiamo di conoscere quantità e qualità degli aiuti e dei sostegni che saranno introdotti, anche se tra di noi prevale lo scetticismo. Non c’è alcun dubbio sul fatto che la salute debba avere la priorità e su questo fronte abbiamo fatto e continueremo a fare la nostra parte. Ci sono i dati a dimostrarlo. Non dimentichiamo però che la dignità del lavoro, la passione che ognuno di noi mette nello svolgere la propria attività e, più in generale, l’economia di un Paese si può reggere solo attraverso attività che producono reddito vero' - conclude Stefano Corghi.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Rappresentanza flop: iscritti bocciano Confcommercio e Confesercenti
Economia
20 Giugno 2020 - 14:53- Visite:1200
Per il Natale menù asporto d'eccellenza, tra delusione e resilienza
Societa'
23 Dicembre 2020 - 17:24- Visite:1041
'Noi rispettiamo le regole. Altre restrizioni per molti sarebbero ..
Societa'
16 Dicembre 2020 - 16:11- Visite:933
Consorzio Modena a Tavola: 'serve unire le forze e agire'
Economia
16 Gennaio 2021 - 17:47- Visite:872

Societa' - Articoli Recenti
Covid Modena, dodici le classi ..
Una nei servizi educativi 0-3, 7 nella scuola dell’infanzia, 3 nella scuola primaria, 1 ..
05 Ottobre 2021 - 16:52- Visite:278
Covid, 20 contagi a Modena e un ..
I sintomatici sono 14, gli asintomatici sono 6. Una persona è stata ricoverata in Reparto
05 Ottobre 2021 - 16:48- Visite:378
Covid in Emilia Romagna, 169 contagi ..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 50 come ieri, 361 quelli negli altri ..
05 Ottobre 2021 - 16:15- Visite:389
Vaccino: al via gli open-day anche ..
Nei punti vaccinali della provincia di Modena. Gli esperti: 'Con variante Delta più ..
05 Ottobre 2021 - 16:10- Visite:79
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:356942
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:275021
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174074
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:160234