Stuzzicagente settembre-ottobre 2021
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Spunta il medico che non cura i non vaccinati. E va pure bene così

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un medico teorizza che sceglie chi curare in base alle sue idee, invita i colleghi a fare altrettanto e nessuno alza la voce per mettere in dubbio tale follia


Spunta il medico che non cura i non vaccinati. E va pure bene così
Mentre in Italia si sospendono i medici che decidono di non vaccinarsi e mentre il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini afferma che per lui i medici che non vogliono vaccinarsi dovrebbero cambiare mestiere, si palese nel nostro Paese anche la figura del medico che teorizza in modo plateale e aperto che egli curerà solo i pazienti vaccinati.
Si tratta del chirurgo ortopedico Pietro Bica di Palermo.



'L'attuale situazione epidemiologica mi ha convinto a non accettare più pazienti non vaccinati a partire dal primo settembre - ha scritto due settimane fa sui social -. Lo devo innanzitutto ai vaccinati per garantire loro la massima sicurezza, alla mia famiglia, agli amici che frequento (solo se vaccinati) e a me stesso. Non è certamente paura della malattia (tra vaccinati è diventata una normale influenza), ma non posso permettermi uno stop lavorativo a causa della prevista quarantena in caso di contagio, cosa che ovviamente sta a cuore anche a chi viene a farsi visitare presso il mio studio. Spero che altri colleghi si comportino allo stesso modo'.
Una tesi oggi ripresa anche da La Repubblica che intervista tale 'medico', il quale insiste. 'Io lavoro anche in ospedale e ovviamente se arriva un paziente in ospedale presterò la mia opera che sia vaccinato o meno. Ma come sappiamo tutti, per l'accesso anche solo al pronto soccorso, viene fatto un tampone e le misure di sicurezza sono molto rigide. Ma al mio studio la cosa è diversa, mi sento libero di far entrare chi mi dà garanzia di sicurezza. E non credo affatto che questo sia un atteggiamento discriminatorio - afferma Bica -. Una paziente che ho operato in piena epidemia per una frattura alla clavicola, no-vax convinta, mi ha chiamato per dirmi: 'E a me chi me la toglie la placca?'. E io le ho risposto: 'Si vaccini e poi ne parliamo'. Lo farò sul serio, la mia è ben più di una provocazione. E spero lo facciano molti miei colleghi. Intanto posso dirle che molti altri professionisti, che operano in altri settori, hanno preso analoghe decisioni'.
Insomma, un medico teorizza che sceglie chi curare in base alle sue idee, invita pure i colleghi a fare altrettanto e nessuno alza la voce per mettere in dubbio tale folle deriva. Immaginiamo se un medico iniziasse a scegliere se curare o meno un paziente in base alle sue convinzioni religiose, al suo orientamento sessuale, alle sue abitudini alimentari... Andrebbe bene? Ma ormai nel Paese al contrario vale tutto.
Giuseppe Leonelli



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Lega - Referendum giustizia
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:261438
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:129046
Vaccini, sesto rapporto Aifa: in Italia 423 segnalazioni di morte
Societa'
14 Luglio 2021 - 07:19- Visite:104306
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:70562
'Covid, chi si vaccina può sia infettarsi che contagiare gli altri'
Oltre Modena
10 Maggio 2021 - 15:09- Visite:61934
Ricoverato dopo seconda dose Pfizer, muore infermiere 49enne
Societa'
30 Agosto 2021 - 12:37- Visite:54083

Societa' - Articoli Recenti
Modena, in via Campestre spuntano ..
I prefabbricati, alcuni dei quali posizionati durante la notte, sono stati segnalati dai ..
03 Settembre 2021 - 17:26- Visite:36
Covid, 721 contagi in Emilia Romagna ..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 49 (+1 rispetto a ieri), 395 quelli negli..
03 Settembre 2021 - 17:07- Visite:241
'Aumento contagi tra operatori ..
La segnalazione del Sindacato Nazionale Infermieri: 'Nessuno si permetta di sminuire i dati...
03 Settembre 2021 - 16:46- Visite:183
Bologna lancia l’Orgasmatron Redux
Gli attenti cultori dell’espressione artistica moderna possono visitare il dispositivo, ..
03 Settembre 2021 - 15:38- Visite:249
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:340865
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:261438
Effetti indesiderati vaccino: ..
Con Astrazeneca 1 persona su 10.000 mostra coaguli di sangue spesso in siti insoliti come ..
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:138383
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:136988