Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Ufficiale: dal 24 dicembre al 6 gennaio zona rossa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Restrizioni massime nei giorni festivi, da zona arancione nei giorni lavorativi. Visite consentite ai parenti soli per non più di due persone non conviventi e solo in regione.


Ufficiale: dal 24 dicembre al 6 gennaio zona rossa
Ora la decisione è ufficiale, contenuta non più in una DPCM ma in un Decreto Legge, ed illustrata in conferenza stampa dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte: dal 24 dicembre al 6 gennaio l'Italia sarà zona rossa nei giorni festivi e prefestivi (24, 25, 26, 27, 31 dicembre, 1, 2, 3, 5, 6 gennaio), e zona arancione nei giorni lavorativi (28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio).

Durante i giorni festivi e prefestivi tra il 24 dicembre e il 6 gennaio lo spostamento verso le abitazioni private è consentito una sola volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 5 e le 22 verso una sola abitazione ubicata nella medesima regione e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi. I minori di anni 14 sui quali tali due persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi non fanno parte del computo. Per tutto il periodo delle festività si potrà uscire dal territorio dei piccoli Comuni sotto i 5mila abitanti, entro un raggio di 30 chilometri. Rimane il divieto di spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio, ed è sempre consentito il ritorno alla propria residenza, domicilio o dove si vive con periodicità

Il coprifuoco resta alle ore 22. 

Zona rossa (24, 25, 26, 27, 31 dicembre, 1, 2, 3, 5, 6 gennaio)

Vietati gli spostamenti anche all'interno dei comuni. Possibili solo per lavoro, comprovate necessità, urgenze e per recarsi presso le attività ammesse

👴🏻 È possibile recarsi dagli anziani che hanno bisogno di assistenza
🎄 Pranzi e cene di Natale limitate al nucleo famigliare convivente. Possibile unirsi con massimo 2 persone non conviventi dalle 5 alle 22. Minori di 14 e persone con disabilità escluse. Non potranno comunque essere effettuati controlli nelle case, ma solo durante la circolazione
✝️ Si potrà uscire per andare a Messa fino alle ore 22
🍽️ Chiusura di bar e ristoranti. Ammessi asporto fino alle 22 e consegna a domicilio senza limite orario
❌ Chiusura di negozi ed attività non essenziali (alimentari, farmacie, parafarmacie, tabacchi, edicole e librerie)
💇🏻 Ammesse le attività dei servizi per la persona (lavanderie, barbieri, parrucchieri)
💅 Non permessa l'estetica
🛍️ Sempre ammessa la consegna a domicilio per il commercio
🏃 Consentite le sole attività sportive anche all'aria aperta nei pressi della propria abitazione e l'attività motoria individuale in prossimità della propria abitazione
👩‍✈️ Chi verrà trovato a circolare per strada in questi giorni senza motivo verrà sanzionato con una multa da 400 euro a 1000 euro


Zona arancione (28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio)

🚗 Vietato ogni spostamento verso un comune diverso da quello di residenza, possibili solo per lavoro ed urgenze, o per usufruire di attività non presenti nel proprio comune
✅ Permessi gli spostamenti da comuni con meno di 5000 abitanti fino a 30 km. Esclusi gli spostamenti verso capoluoghi di provincia
🍽️ Chiusura di bar e ristoranti. Ammessi asporto fino alle 22 e consegna a domicilio senza limite orario

💶 𝗥𝗜𝗦𝗧𝗢𝗥𝗜: ristori automatici per bar e ristoranti pari al 100% di quanto già ricevuto in base al decreto rilancio

Si conferma in definitiva la linea dura, la più dura, quella che con le restrizioni adottate a novembre doveva  essere evitata, con lo spettro che fino al 24, senza o con poche restrizioni, gli assembramenti e il rischio di contagi presumibilmente aumenteranno. Per poi concentrare ed obbligare le persone in casa, il luogo dove da mesi è stato confermato il virus si diffonde maggiormente. 

Rivedi la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte






Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Lega - Referendum giustizia
Articoli Correlati
Ecco le (tante) attività che non chiudono: da cartolerie a carrozzai
Societa'
22 Marzo 2020 - 06:40- Visite:32938
Zona rossa, scuola chiusa ma a Messa si può continuare ad andare
Societa'
03 Marzo 2021 - 16:42- Visite:29806
Emilia Romagna, tolta (in sordina) la regola del tampone negativo
Societa'
23 Marzo 2021 - 09:06- Visite:19989
Emilia Romagna in zona rossa: scuole chiuse almeno fino a dopo Pasqua
Societa'
12 Marzo 2021 - 19:22- Visite:19881
Modena in zona rossa dal 4 marzo, Muzzarelli: 'Scelta necessaria'
Politica
02 Marzo 2021 - 19:26- Visite:17044
E' deciso: Bologna in zona rossa. Ora si attende la scelta su Modena
Societa'
02 Marzo 2021 - 17:05- Visite:13949

Societa' - Articoli Recenti
Modena, cortei no green pass: 'La non..
Abbiamo intervistato il responsabile del gruppo che promuove i cortei del sabato a Modena. ..
03 Settembre 2021 - 20:29- Visite:523
Covid, l'Inghilterra boccia il ..
Per il Comitato non ci sono prove sufficienti per raccomandare l'inoculazione sotto i 15 ..
03 Settembre 2021 - 19:32- Visite:705
Medici e insegnanti a direttore Ausl:..
La raccomandata a Brambilla con 130 firme, in testa quella dell'ex primario Ps di Modena ..
03 Settembre 2021 - 19:05- Visite:1015
Covid Modena, 130 contagi e 8 ..
I sintomatici sono 96, gli asintomatici 34. Sei le persone ricoverate in Reparto, due in ..
03 Settembre 2021 - 18:44- Visite:1182
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:341123
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:261689
Effetti indesiderati vaccino: ..
Con Astrazeneca 1 persona su 10.000 mostra coaguli di sangue spesso in siti insoliti come ..
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:138507
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:136997