La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
rubricheTrasporti e dintorni

Franchini: 'Cispadana, rete stradale collassa ma si spendono 1,3 miliardi in una autostrada'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'In un Paese dove crollano i ponti, dove le tangenziali e le strade di montagna sono impraticabili pensiamo a realizzare una nuova autostrada'


Franchini: 'Cispadana, rete stradale collassa ma si spendono 1,3 miliardi in una autostrada'

La Giunta regionale nell'ennesimo tentativo di convincere i 5 Stelle ad una alleanza elettorale, si è inventata una analisi costi-benefici sulla Cispadana. La notizia ha elementi caricaturali considerando che questa opera è stata annunciata da anni e che proprio la Regione del presidente Stefano Bonaccini ne ha sostenuto la necessità e ne ha sempre chiesto con forza la realizzazione. Ma gli aspetti grotteschi rappresentati da questa svolta, platealmente ed unicamente finalizzata ad accordi politici del tutto miopi e con una prospettiva legata al 26 gennaio, passano in secondo piano rispetto ad una valutazione complessiva sulle Grandi opere nel nostro Paese. In un Paese dove crollano i ponti, dove le tangenziali, ridotte a pericolosi colabrodo, sono tempestate da buche e le strade di montagna, anche a Modena, sono simili a mulattiere, si immagina di investire 1,3 miliardi in una nuova autostrada a pedaggio.

Personalmente ho sempre sostenuto la necessità di creare un asse di collegamento tra Reggiolo e Ferrara, ma il progetto autostradale non rappresenta di certo la soluzione più adatta. La bassa modenese e il ferrarese hanno bisogno di una strada a scorrimento veloce connessa con i poli industriali. Detto questo è necessario ripensare complessivamente alle politiche infrastrutturali nel nostro Paese. Continuare a immaginare il futuro con lo sguardo legato alle scadenze elettorali del dopodomani rischia di portarci al baratro.

Il project financing non è la soluzione a tutti i mali, come hanno ampiamente dimostrato i problemi di realizzazione della Brebemi, l’autostrada che collega Brescia, Bergamo e Milano, dove il pubblico è dovuto intervenire con ingenti investimenti là dove gli investitori privati hanno fallito. Ecco, questi investimenti pubblici da parte di un governo nazionale e regionale serio vanno dirottati dalle grandi e faraoniche opere, alla manutenzione quotidiana della rete stradale e autostradale. I disastri possono sempre capitare, ma gli allarmi vanno ascoltati e la prevenzione, anche stando alle evidenze della inchiesta sul ponte Morandi, è possibile. Ovviamente se la si vuole perseguire e se si ha davvero a cuore la sicurezza e la vita stessa degli italiani. Infine se si vuole, non solo a parole, ridurre la quantità di merce movimentata su gomma (ancora oggi ben oltre l’80%), è necessario strutturare modalità alternative con infrastrutture adeguate. Appoggiare le giuste proteste di piazza sui temi ambientali che chiedono politiche radicali anche in tema di trasporti onestamente mal si concilia con un investimento da 1,3 miliardi in una autostrada.

Cinzia Franchini - Modena Ora



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131585
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97187
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:46152
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41536
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41372
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:39059
Trasporti e dintorni - Articoli Recenti
'Sovrattassa per trasporto su gomma? ..
Oggi gli autotrasportatori italiani sono già i più tassati d'Europa e un ulteriore ..
29 Novembre 2019 - 14:57- Visite:836
La sinistra contro Bonaccini: ..
'Proponiamo inoltre di cambiare subito la legge urbanistica, che attualmente consegna la ..
29 Novembre 2019 - 14:33- Visite:568
'Ndrangheta, colpito 'l'impero' dei ..
I beni sequestrati ai Muto, per un valore complessivo stimato in nove milioni, riguardano ..
20 Novembre 2019 - 18:17- Visite:2028


Trasporti e dintorni - Articoli più letti


Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:67897
Anita si sta sfaldando, dopo ..
Il gruppo Spinelli ha deciso di uscire dall'associazione nazionale Imprese trasporti. Sullo ..
29 Ottobre 2017 - 23:30- Visite:13566
'Anita non lavora per le ditte ..
'Il mancato adeguamento contrattuale sarà a solo vantaggio delle imprese straniere operanti..
27 Ottobre 2017 - 00:52- Visite:11771
Fallimenti pilotati, cinque arresti ..
E' stato anche disposto il sequestro preventivo di una società di trasporti dal valore di ..
26 Ottobre 2017 - 17:38- Visite:11713